Vai al contenuto principale

Quale percentuale dei tuoi visitatori blocca i tuoi annunci?

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Hai mai desiderato sapere esattamente quante persone che visitano il tuo sito WordPress stanno bloccando i tuoi annunci? Se è così, sei fortunato. Questa guida ti mostrerà come prenotare nuove sessioni per i visitatori che utilizzano AdBlocker con un evento personalizzato di Google Analytics. Quindi ti mostreremo come segmentare gli utenti con AdBlocker tramite un segmento avanzato in Google Analytics.

Questo tutorial è per utenti esperti, che sanno come aggiungere frammenti di codice al proprio sito Web. Naturalmente, dovresti sempre considerare di fare un backup del tuo sito web.

Come tenere traccia degli utenti AdBlock con Google Analytics (senza Google Tag Manager)

Probabilmente avrete bisogno di sapere aggiunge commentato Google Analytics su WordPress.

1 - Aggiungi il seguente codice subito dopo il codice di monitoraggio di Google Analytics nel file "header.php" del tuo tema:

var adBlockEnabled = false; var testAd = document.createElement ('div'); testAd.innerHTML = ''; testAd.className = 'adsbox'; document.body.appendChild (testAd); window.setTimeout (function () {if (testAd.offsetHeight === 0) {ga ('send', {hitType: 'event', eventCategory: 'adBlocker', eventAction: 'detect'});} testAd.remove ();}, 100); ";} $ _SESSION [" esiste "] = true;?>

2 - Se si verificano errori relativi alla sessione con il codice sopra, utilizzare invece il codice seguente:

var adBlockEnabled = false;
 var testAd = document.createElement('div');
 testAd.innerHTML = ' ';
 testAd.className = 'adsbox';
 document.body.appendChild(testAd);
 window.setTimeout(function() {
 if (testAd.offsetHeight === 0) {
 ga('send', {
 hitType: 'event',
 eventCategory: 'adBlocker',
 eventAction: 'detected'
 });
 }
 testAd.remove();
 }, 100);

3 - Installa e abilita i seguenti segmenti avanzati di AdBlocker in Google Analytics:

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

4 - Visualizza i risultati in Google Analytics per vedere quanti visitatori del tuo sito web stanno bloccando i tuoi annunci e come usano il tuo sito Web rispetto a quelli che non li bloccano.

Come seguire gli utenti AdBlock con Google Tag Manager

Si avrà probabilmente bisogno di leggere il nostro tutorial su l'integrazione di Google Tag Manager su WordPress.

1 - Aggiungi il seguente codice subito dopo il codice del contenitore di Google Tag Manager nel file "header.php" del tuo tema:

var adBlockEnabled = false; var testAd = document.createElement ('div'); testAd.innerHTML = ''; testAd.className = 'adsbox'; document.body.appendChild (testAd); window.setTimeout (function () {if (testAd.offsetHeight === 0) {dataLayer.push ({'event': 'adBlockerDetected'});} testAd.remove ();}, 100); ";} $ _SESSION [" esiste "] = true;?>

2 - Se si verificano errori relativi alla sessione con il codice precedente, utilizzare invece il codice seguente:

var adBlockEnabled = false;
 var testAd = document.createElement('div');
 testAd.innerHTML = ' ';
 testAd.className = 'adsbox';
 document.body.appendChild(testAd);
 window.setTimeout(function() {
 if (testAd.offsetHeight === 0) {
 dataLayer.push({'event': 'adBlockerDetected'});
 }
 testAd.remove();
 }, 100);

3 - Nel contenitore di Google Tag Manager del tuo sito, crea un nuovo tag " Universali Analytics Chiamato "adBlocker Detected" con i seguenti parametri:

  • ID di monitoraggio: [inserisci qui il tuo ID di Google Analytics]
  • Tipo di traccia: evento
  • Categoria: adBlocker
  • Azione: rilevata
  • Non interazione Hit: Vero

Tag di creazione di Google tag manager

4 - Quindi aggiungi un nuovo attivatore per questo tag chiamato "AdBlocker Detected" con i seguenti parametri:

  • Tipo di trigger: evento personalizzato
  • Nome dell'evento : adBlockerDetected
  • Questa attivazione si innesca: Tutti gli eventi personalizzati

Configurazione trigger

5 - Pubblica il tuo contenitore Google Tag Manager aggiornato

6 - Installa e abilita i seguenti segmenti avanzati di AdBlocker in Google Analytics:

Visualizza i risultati in Google Analytics per vedere quanti visitatori del tuo sito web stanno bloccando i tuoi annunci e quelli che non lo fanno.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
11 azioni
quota9
Tweet
Enregistrer2