Vai al contenuto principale

Come gestire il vostro tempo in modo efficace come un blogger

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Il blogging non è solo fine a se stesso. Può anche aiutarti a generare più referral per la tua attività. E per alcuni, il reddito generato da un blog monetizzato può diventare la principale fonte di reddito.

Tuttavia, una delle cose più difficili del blog è trovare il tempo per mettere su carta una penna virtuale. Pertanto, in questo tutorial, tratteremo la gestione del tempo per i blogger per aiutarti a trovare il tempo per blog anche se lavori a tempo pieno. Se hai ancora un lavoro redditizio o hai già iniziato da solo e desideri utilizzare il blog per migliorare la tua situazione attuale, questo articolo è per te.

Perché è la gestione del tempo importante per i blogger?

Gestione del tempo del blog di Wordpress

Tra ricerca per parole chiave, scrittura, ottimizzazione dei motori di ricerca, social media, email marketing e strategia editoriale, i blogger hanno molto da fare. Se lavori a tempo pieno oltre a quello, hai più pressione perché avrai così tanto lavoro da fare sul tuo blog e in meno tempo. Tutto ciò aiuta a padroneggiare la gestione del tempo per i blogger, il che è essenziale se vuoi raccogliere i vantaggi del content marketing sul tuo blog.

1 - considera le tue priorità

Che ci piaccia o no, noi come esseri umani siamo limitati a quante cose possiamo prestare particolare attenzione alla volta. Non puoi avere dieci priorità; Se lo fai, la parola "priorità" perderebbe il suo significato. Alcune persone dicono che anche avere più di una priorità è troppo.

Per la maggior parte, tre priorità sono realistiche. Dare più tempo a più attività importanti ti impedirà di prendere decisioni difficili su ciò che può essere lasciato e su cosa fare in questo momento.

Pensa alle tue prime tre priorità. Che cosa sono Se il tuo blog non può essere una delle tue tre priorità principali, considera seriamente se hai tempo o voglia di blog. Un blog può aiutarti a far crescere la tua azienda o organizzazione indipendente, ma ciò non dovrebbe essere speso per il tempo che devi dedicare ai tuoi clienti.

2 - Trova un intervallo di tempo adeguato

Una volta che hai trovato un posto per il tuo blog tra le tue tre priorità principali, è il momento di mettere una lente d'ingrandimento sul tuo programma e trovare il giusto lasso di tempo. Questa è la chiave nella gestione del tempo per i blogger e in generale.

Intervallo di tempo del calendario di Blogger

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Supponiamo quindi di dover lavorare per otto ore. Devi pranzare? Potrebbe essere usato per il tuo blog, forse può essere usato per gestire e-mail o pianificare post sui social media?

Hai qualche ora tra la fine della tua giornata di lavoro e l'ora in cui vai a letto. Come puoi sfruttare quelle ore per il tuo blog?

Forse non hai abbastanza energia di notte. Se è così, potresti andare a letto prima e svegliarti un'ora prima per lavorare sul tuo blog?

Potresti usare il tuo percorso in modo più efficiente? Forse potresti ascoltare un podcast che ti aiuterà a migliorare il tuo flusso di lavoro?

Il primo passo per padroneggiare la gestione del tempo per i blogger è trovare quel tempo in primo luogo. E a volte non si tratta davvero di trovare il tempo. Invece, si tratta di riorganizzare il tempo per le attività che non sono in cima alla tua agenda.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

3 - Lavora seriamente

Deep Work di Cal Newport può cambiare radicalmente il modo in cui approcci le attività semplici come la gestione della posta elettronica. Perché perdere tempo a scrivere una risposta alle parole di 400 su un'e-mail quando potresti incanalare questa energia per scrivere un post sul blog?

Se non hai avuto la possibilità di leggere il libro, ecco alcuni dei più grandi compiti che devi svolgere, dal punto di vista del blog e del content marketing:

Il tuo tempo di scrittura è sacro. Non lasciare che attività frivole rubino quel tempo e si concentrino su di te, come controllare la posta elettronica o rispondere alle attività di Facebook.

Viviamo la nostra vita in uno stato di superficialità, quindi, devi forzarti ad avere una mentalità mirata cambiando il tuo arredamento per un luogo privo di distrazione. Imposta un timer per un'ora e concentrati solo sulla pubblicazione del post sul blog che stai scrivendo continuamente, con il conto alla rovescia nel tuo campo visivo per metterti davvero sotto pressione.

Disconnettiti da Internet. Probabilmente lo usi molto mentre scrivi per guardare qualcosa, ma ogni pausa per recuperare informazioni ti rallenta. Scrivi l'intero articolo e torna più tardi per colmare le lacune.

4 - Elaborazione batch

L'elaborazione in batch è una tecnica di produttività popolare. Quando si procede in batch, si utilizza l'energia in modo più efficiente raggruppando attività simili.

Lavora nella scrittura di blog in batch wordpress

In qualità di blogger, puoi elaborare in batch più attività rispetto a quelle che svolgi separatamente. Ecco alcune delle cose che possono essere fatte insieme:

  • Ricerca per parole chiave. Invece di trovare le migliori parole chiave al momento della scrittura, fallo in anticipo per dieci o più parole chiave alla volta.
  • Pianificazione di post sui social media. Questa attività deve essere elaborata in batch. Assicurati di aver scritto tutti gli aggiornamenti in anticipo, in modo da non dover interrompere l'organizzazione per scrivere di nuovo. Per prima cosa, devi scrivere gli aggiornamenti in blocco, quindi fare la pianificazione.
  • Scrivi articoli sul blog. Sì, hai letto bene! Se ti senti in vena di scrivere, fallo. Scrivi tre o quattro articoli in una sola seduta e sentirai di aver effettivamente realizzato qualcosa.
  • Creazione di immagini per i post del blog. Se devi già elaborare le immagini in un post, perché non farne tre o quattro?
  • Rispondi a commenti ed e-mail dai lettori. Questo deve essere fatto per sfruttare al massimo questo tempo per navigare il più possibile di commenti / e-mail.

5 - fissare obiettivi

Sarebbe facile scrivere un post completo sulla definizione degli obiettivi per i blogger. Ma, molto semplicemente, gli obiettivi possono essere un'enorme motivazione per la maggior parte dei blogger.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

La chiave con gli obiettivi è renderli difficili ma realizzabili, e non appena ne raggiungi uno, devi fissarti un nuovo obiettivo. Prova a sperimentare con la portata dei tuoi obiettivi. Potresti scoprire che un ambito più piccolo mantiene un obiettivo in primo piano nella tua mente. Piuttosto che avere un obiettivo lontano in un futuro altrettanto lontano. Stabilire un obiettivo per la settimana o il mese successivo è meglio di un obiettivo generale per l'anno e ancora più raggiungibile.

Questo è tutto per questo tutorial, spero che ti aiuterà a organizzare meglio il tuo tempo.

 

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
23 azioni
quota20
Tweet1
Enregistrer2