Vai al contenuto principale

Come consentire agli utenti di filtrare i tuoi post e le tue pagine

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Vuoi sapere come consentire agli utenti di filtrare i post e le pagine di WordPress?

Recentemente, uno dei nostri utenti ci ha chiesto come aggiungere filtri al suo sito Web WordPress consentendo agli utenti di filtrare i post per categoria, tag, tipi di post, ecc ...

In questo tutorial, ti mostreremo come consentire agli utenti di filtrare pubblicazioni e pagine su WordPress.

Se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Ma torniamo al perché siamo qui.

filtrare i post e le pagine di WordPress

Perché lasciare agli utenti di filtrare articoli e pagine di WordPress?

Per impostazione predefinita, WordPress viene fornito con categorie ed etichette - tag - come un modo per ordinare i contenuti in argomenti e per consentire agli utenti di trovarli facilmente.

Tuttavia, gli utenti possono visualizzare solo una categoria, tag o pagina di archivio alla volta e questo mostra solo un tipo di post.

Scopri anche Come consentire agli utenti di filtrare articoli e pagine

Cosa succede se desideri che gli utenti siano in grado di filtrare i contenuti in più di una categoria o più di un tag? Che ne dici di consentire agli utenti di vedere post, pagine e tipi di post personalizzati allo stesso tempo?

Questo tipo di filtro può essere particolarmente utile quando si dispone di molti contenuti e si desidera che gli utenti possano filtrarli in base alle proprie preferenze.

Detto questo, considerare come consentire agli utenti di filtrare gli articoli e le pagine su WordPress.

Consenti agli utenti di filtrare facilmente le sezioni e le pagine

La prima cosa che devi fare è installare e attivare il plugin " Ricerca e di filtro ". Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida passo su come installare un plugin per WordPress.

Dopo l'attivazione, il plug-in aggiungerà una nuova voce di menu denominata " Ricerca e di filtro »Nel menu della dashboard. Facendo clic su di esso si accederà alla pagina di utilizzo del plug-in con la documentazione dettagliata su come utilizzare il plug-in.

Come consentire agli utenti di filtrare articoli e pagine

Il plugin "Cerca e filtra" viene fornito con uno shortcode che accetta diversi parametri per visualizzare le opzioni di filtro. Puoi usarlo shortcode in una pubblicazione, una pagina o in un widget di testo.

[Campi Searchandfilter = "Ricerca, categoria, post_tag"]

Puoi anche usare lo shortcode come tag PHP in un file del tuo tema come segue:

Verranno visualizzate le opzioni di filtro con campi di ricerca, categorie di categorie ed etichette.

Come consentire agli utenti di filtrare articoli e pagine

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Per impostazione predefinita, il plug-in accetta campi di ricerca, per tassonomia, il tipo di pubblicazione e la data di pubblicazione.

Diamo un'occhiata a un altro esempio. Questa volta includeremo categorie, tag, tipi di post e campi data.

Dovrai utilizzare uno shortcode come questo:

[Campi Searchandfilter = "Ricerca, categoria, post_tag, post_types, POST_DATE"]

Ecco come apparirà:

Come consentire agli utenti di filtrare articoli e pagine

Ora invece di utilizzare il campo di selezione a discesa, puoi anche utilizzare le caselle di controllo e aggiungere etichette per ogni campo. Per fare ciò, dovrai aggiungere altri due parametri allo shortcode.

Leggere anche Quando e come installare WordPress in una sottodirectory

Se usi una pagina separata per visualizzare i tuoi articoli, puoi aggiungere questo shortcode alla pagina.

[Searchandfilter intestazioni = "Seleziona categorie" type = campi "checkbox" = "categoria"]

Come consentire agli utenti di filtrare articoli e pagine

Se si utilizzano più campi, tipi e titoli, è necessario assicurarsi che gli elementi siano nello stesso ordine per ciascun parametro.

Vedi anche 8 plugin di WordPress per aggiungere un sistema di traduzione su un blog

Vediamo un altro esempio. Questa volta, aggiungiamo campi di categorie, etichette e tipo di pubblicazione con argomenti e tipi di campi modulo diversi.

[Searchandfilter intestazioni = "Post Tipo, Categoria, Tag" type = "casella di controllo, selezionare, selezionare" i campi = "post_types, categoria, post_tag"]

Ecco come apparirà sul tuo sito Web:

Come consentire agli utenti di filtrare articoli e pagine

Fare riferimento alla pagina della documentazione del plug-in per ulteriori opzioni sull'utilizzo dello shortcode.

Puoi anche utilizzare questi codici brevi all'interno di un widget di testo.

Questo è tutto per questo tutorial, spero che ti aiuterà ad aggiungere ricerca e filtro per qualsiasi tipo di contenuto.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Plugin automatico WordPress  

Il plugin automatico di WordPress è un plugin premium che ti aiuterà a individuare e trovare contenuti da varie fonti come: Amazon, Walmart, YouTube, Vimeo e DailyMotion, Feed, aste eBay, Flickr, Instagram, Pinterest, Reddits, Twitter, Facebook , Craigslist, iTunes, Envato e SoundCloud.

Wordpress plugin automatico wordpress crea blog automatico  

Quando si tratta di articoli, il plug-in può estrarre categorie e tag, nonché parti specifiche di articoli originali e convertire parti di articoli in post completi.  Ha opzioni per rimuovere tutti i collegamenti prima della pubblicazione, per definire lo stato della pubblicazione da scrivere o pubblicare, per escludere parole e frasi, per tradurre il contenuto prima della pubblicazione e per definire automaticamente il contenuto. foto in primo piano.

Scopri Come installare WordPress sicurezza Wordfence

Sarai in grado di regolare le impostazioni per ignorare i messaggi senza immagini, i messaggi che non sono in inglese e i titoli duplicati. Supporta il multisito e aggiunge automaticamente campi personalizzati ai messaggi. Questi campi possono contenere dettagli come titolo, autore, contenuto, immagine, prezzo e valutazione.

Download | Demo | Web hosting

2. Ultimate Learning Pro  

Come suggerisce il nome, Ultimate Learning Pro è un plug-in per la protezione dei contenuti di WordPress per siti Web WordPress educativi. È un fantastico Learning Management System (LMS) che ti consentirà di essere operativo in pochissimo tempo. Plugin definitivo per la protezione dei contenuti di wordpress per l'apprendimento

In breve, questa è una soluzione all-in-one per creare un programma di apprendimento online in cui gli studenti possono partecipare e conoscere diversi argomenti. Istruttori e insegnanti potranno anche partecipare e condividere informazioni con utenti affamati di conoscenza.

Per consultare anche: 6 WordPress plugin per definire avatar personalizzati sul tuo blog

Ha più funzioni di: Ultimate Learning Pro sports e Ultimate Learning Pro. Che si tratti di diversi servizi di pagamento, recensioni di corsi, liste dei desideri, notifiche pushover, valute personalizzate o pubblicazione di corsi programmati. 

Scopri anche 10 plugin WooCommerce per personalizzare l'aspetto dei tuoi prodotti

Ultimate Learning Pro funziona perfettamente con altre piattaforme di e-commerce e di gestione delle aree membri, come WooCommerceDownload digitali facili et Stripe per dirne alcuni. Con un piccolo compenso, ora puoi costruire il tuo sistema di e-learning e portare il tuo progetto a nuovi livelli. 

Download | Demo | Web hosting

3. UpDraftPlus

Inoltre con più installazioni attive 500.000 e una valutazione complessiva delle stelle 4,9, UpDraftPlus è un altro popolare plugin di migrazione per i siti Web WordPress. Come Duplicator, questo plugin fa già parte dei nostri consigli da un po 'di tempo. La versione gratuita è disponibile nella directory dei plugin di WordPress.org, ma è disponibile un file versione premium disponibile per tra $ 70 e 145 $.Backup del clone di migrazione del plugin di Updraftplus per wordpress

UpDraftPlus, sebbene gratuito, è un potente plug-in che supporta l'archiviazione cloud predefinita, backup pianificati automatici e quest'ultimo divide i file compressi in più parti quando il sito Web è molto grande. La creazione di un backup consiste nella scelta dei file e delle directory che si desidera includere in esso. È quindi possibile ripristinare un backup su un sito Web esistente; sostituire temi, plugin, aggiungere file e tutto con un solo clic.

Leggi anche: 7 WordPress plugin per combattere contro lo spam

La versione premium offre molte altre funzionalità, con posizioni di archiviazione aggiuntive, crittografia del database, compatibilità con multisito, assistenza clienti premium e più licenze operative.

La versione Premium offre anche uno strumento che consente di clonare un sito Web con un clic e una funzione di migrazione che consente di spostare un sito Web.

Download | Demo | Web hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Questo è tutto ! Ci auguriamo che questo articolo ti aiuti a consentire agli utenti di filtrare post e pagine. Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

E se hai suggerimenti o osservazioni, lasciali nella nostra sezione commentaires.

...  

Questo articolo contiene i commenti 3

  1. Buongiorno,

    Eccellente ! Mi sto avvicinando al mio obiettivo di avere un'opzione di filtro sul mio blog!
    Ma non è ancora tutto ... Vorrei che su ogni pagina fosse presente questo strumento di filtro con ogni volta una selezione di diverse categorie.
    Mi spiego meglio, vorrei nella mia pagina delle ricette poter filtrare le mie ricette secondo le categorie di ricette (es. Colazione, Salato, Pancakes ecc.) E nella mia pagina degli indirizzi di filtrare in base alle categorie legate alle categorie di indirizzi (es. Parigi, brunch, cucina mondiale, bar ecc.).
    Non so se sia chiaro. Un'idea ?

    grazie

    1. Buonasera,

      È abbastanza complicato perché non so perché non puoi ottenere lo stesso risultato. Disabilita i tuoi plugin. E controlla cosa dà.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
10 azioni
quota8
Tweet1
Enregistrer1