Vai al contenuto principale

Come utilizzare il ruolo di Editor Divi su WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Molti clienti non hanno familiarità con WordPress e non hanno mai utilizzato un CMS prima d'ora, dare loro un accesso illimitato alla dashboard è come chiedere a un bambino di pilotare un aereo. Potrebbero esserci molti danni. Possono rovinare il tuo design o, peggio, danneggiare l'intero sito. Quindi spetterà a te correggere tutto questo. Ecco perché è meglio anticipare questo disastro e dedicare del tempo a definire cosa può fare il cliente sul sito. Questo garantisce che possano accedere solo ai luoghi che sono essenziali per loro e nulla più.

L'editor di ruoli di Divi è una soluzione perfetta per questo. Con la sua semplice interfaccia, puoi facilmente attivare e disattivare le autorizzazioni per ciascuno dei ruoli, dandoti potere su ciò che un account può e non può vedere su WordPress.

Oggi ti mostrerò come impostare le autorizzazioni del ruolo utente per un sito che puoi consegnare a un cliente. So che tutti i clienti sono diversi, quindi prendilo come pratica generale.

Altri tutorial sul tema Divi

Cominciamo!

Panoramica dei ruoli utente

Su WordPress, ci sono diversi ruoli utente di 5. Ecco una rapida ripartizione di ciascuna delle funzionalità dei ruoli utente:

  • Amministratore - ha accesso a tutto. Nessuna limitazione.
  • Éditeur - ha accesso solo a pagine, tutti gli articoli, tutti i commenti, tutte le categorie, tutti i tag e tutti i collegamenti. Non è possibile accedere a impostazioni, plug-in e temi.
  • Auteur - Ha accesso solo ai propri articoli. Ciò include la modifica, il caricamento di foto e la pubblicazione di articoli.
  • Contributeur - ha accesso all'edizione dei suoi articoli, ma non può pubblicarli.
  • Abbonato (follower) - in grado di ricevere aggiornamenti e ha solo la capacità di leggere e commentare articoli e pagine.

Ciò che può essere compreso da questi ruoli utente è che solo due hanno la possibilità di apportare modifiche su tutte le pagine e gli articoli, è l'amministratore e l'editor (editore). Probabilmente non vuoi rischiare di dare al tuo cliente il ruolo di amministratore. Ciò dà loro il controllo completo sul sito, inclusa la possibilità di modificare impostazioni, plugin e temi. Un'opzione migliore per un cliente sarebbe il ruolo di editore. In questo modo non cambieranno nulla di troppo importante. Inoltre, semplifica l'interfaccia di WordPress. Ad esempio, guarda la differenza tra il menu del dashboard di WordPress per amministratori ed editori.

Ecco il menu del cruscotto per gli amministratori:

Wordpress administarteur dashboard

Ecco la dashboard per gli utenti con il ruolo di Editor:

Dashboard dell'editor di Wordpress

Ci sono meno opzioni e meno confusione sul cruscotto. Il tuo cliente adorerà questa semplicità.

Assegna il ruolo di editore al tuo cliente

Puoi assegnare al tuo cliente un nuovo ruolo utente dalla dashboard di WordPress. Andare verso " Utenti> Aggiungi ". Immettere le informazioni sul cliente e selezionare il ruolo "Editor" come ruolo.

Selezione del ruolo di editore

Come personalizzare i ruoli dell'editor su Divi

Sebbene il tuo cliente abbia un ruolo di editor con alcune limitazioni su WordPress, il client ha ancora accesso a tutte le opzioni Divi. Questo può diventare un problema se non desideri che il cliente modifichi le tue impostazioni Divi. È qui che torna utile l'editor dei ruoli Divi.

Divi Role Editor ti consente di limitare in modo specifico le capacità dei ruoli utente per Divi.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Puoi accedere all'editor dei ruoli nella dashboard di WordPress in " Divi → Editor dei ruoli '.

Editor di ruoli Divi

Tieni presente che hai quattro diversi ruoli che puoi scegliere di personalizzare: "Amministratore, Editor, Autore e Collaboratori". L'abbonato non è elencato qui poiché questo ruolo non ha funzionalità di modifica per impostazione predefinita.

Seleziona la scheda Publisher per modificare le impostazioni del ruolo per i publisher.

Modifica del ruolo di editor per divi su wordpress

Prime azioni: azioni di alto livello

Azione di wordpress divi di alto livello

Ecco una breve panoramica di ciascuna di queste opzioni:

  • Libreria Divi: consente di accedere a modelli e moduli registrati.
  • Split Testing - Fornisce l'accesso per attivare ed eseguire "split test"
  • Opzioni pagina: le opzioni in alto a destra durante la modifica della pagina che consentono di accedere alle impostazioni di navigazione.
  • Portabilità: possibilità di importare ed esportare layout Divi.

Poiché queste sono tutte le funzioni normalmente utilizzate dall'amministratore, suggerisco di disabilitare tutte queste opzioni per il ruolo di Editor del client.

Disattivazione di azioni wordpress divi di alto livello

Nota: una possibile eccezione, puoi concedere l'accesso alla libreria Divi. Questo può essere utile per i clienti che sono stati istruiti su come utilizzare i modelli Divi.

Interface Builder

La riga successiva di opzioni riguarda Interface Builder di Divi.

Su questa linea, ti suggerisco di disabilitare tutte le opzioni tranne due - " Modifica elemento "E" utilizzare il Generatore visiva '.

Modifica delle opzioni Divi dell'interfaccia del builder

Ciò consente al client di modificare ciò che è già presente senza dare loro la possibilità di aggiungere o spostare alcun contenuto. Il risultato è un'interfaccia semplificata che il tuo cliente apprezzerà.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Ecco uno screenshot di esempio di come appare Interface Builder di Divi prima di modificare le impostazioni:

Modifica dell'interfaccia del costruttore di divi

Ed ecco uno screenshot dell'interfaccia del builder con le modifiche in atto:

Nuovo costruttore di interfacce modificato divi

Nota alcune opzioni e i pulsanti sono nascosti. Questo perché le opzioni di livello superiore e la maggior parte delle opzioni dell'interfaccia di Builder sono state disabilitate. La cosa buona di questa configurazione è che il client è meno sopraffatto dalle scelte che rendono facile cambiare il contenuto.

Impostazioni della libreria

La sezione seguente raggruppa le opzioni di Impostazioni libreria. Poiché le impostazioni della libreria sono già disabilitate, queste opzioni sono disabilitate per impostazione predefinita. (Se si desidera attivare le impostazioni della libreria, ma limitare le funzionalità nelle impostazioni della libreria, è possibile farlo qui.) Vai avanti e spegnili in modo che non ci sia confusione.

Impostazione della libreria

Impostazioni della scheda

La riga successiva include le azioni nelle schede. Controllano i parametri di ciascun modulo e includono tre tipi: impostazioni generali, impostazioni avanzate e CSS personalizzati.

Propongo le seguenti opzioni per la sezione Impostazioni scheda:

  • Impostazioni generali: abilita
  • Impostazioni avanzate: disabilita
  • CSS personalizzato: disabilita

Suggerisco ora di abilitare le impostazioni generali in quanto consente al client di modificare il contenuto effettivo del modulo come intestazioni, sottotitoli, testo, immagini, ecc ...

Suggerisco di disabilitare le impostazioni avanzate e il CSS personalizzato perché è lì che viene costruita la maggior parte del tuo progetto di sviluppo. E un cliente potrebbe facilmente iniziare ad apportare modifiche che entreranno in conflitto con il design e il layout generale del sito.

Ora, quando il tuo cliente fa clic su Modifica impostazioni modulo, non vedrà le schede: impostazioni avanzate o CSS personalizzato. Si noti inoltre che non è disponibile alcuna opzione per salvare e aggiungere alla libreria in basso a sinistra:

Modifica delle impostazioni della scheda divi

Digita Impostazioni

La prossima linea di funzionalità del ruolo sono le impostazioni Tipo. Le opzioni dei tipi possono essere modificate nei parametri del modulo. Le seguenti opzioni sono disponibili per la sezione Impostazioni dei Tipi:

  • Cambia colori: Off
  • Modifica contenuto: attivo
  • Modifica caratteri: Disattivo
  • Pulsanti di modifica: disattivato
  • Modifica layout: Off
  • Modifica configurazione: disabilitato

Suggerisco di disabilitare tutto tranne " Modifica contenuto ". limitare la capacità del cliente di cambiare colori, caratteri e altri elementi contribuirà a mantenere intatto il design.

Parametri dei tipi di divi di wordpress

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Uso dei moduli

La sezione successiva riguarda l'uso dei moduli. Queste opzioni ti danno la possibilità di limitare l'accesso a determinati moduli per determinati utenti.

Configurazione dei moduli divi

portabilità

L'ultima sezione è la portabilità. Questa opzione controlla l'accesso a tutte le principali impostazioni di Divi come personalizzazione del tema, opzioni e layout. Suggerisco di disabilitare anche tutte queste ultime opzioni.

Configurazione divi di portabilità

È tutto!

Non dimenticare di scorrere fino alla parte superiore della pagina e fare clic su "Salva ruoli Divi" prima di andare.

Ora puoi testare le opzioni dell'editor per assicurarti che tutto funzioni (o sia nascosto normalmente).

Altri tutorial di Divi

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
23 azioni
quota11
Tweet4
Enregistrer8