Di recente, uno dei nostri lettori ci ha chiesto:

Cosa si dovrebbe fare per sbarazzarsi dei numeri che di solito sono presenti di default su tutti i link agli articoli e alle pagine del mio blog WordPress ?

In altre parole, come modificare la struttura dei collegamenti (Permaliens) dal suo sito Web WordPress.

Infatti, per impostazione predefinita, WordPress utilizza gli identificatori (che sono numeri), per accedere ai contenuti tramite l'URL. 

Questa pratica purtroppo ha il merito di essere pessima, soprattutto per i SEO Google. In altri casi, WordPress aggiungerà un " -2 Dopo ogni nome, pagina, categoria o tag di pubblicazione nella " lumaca Della pagina (URL).

In questo articolo, ti mostreremo come modificare i permalink in modo da sbarazzarti dei numeri negli URL di WordPress.

Ma, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Ma torniamo al perché siamo qui.

La struttura di Permalink

WordPress ha un supporto integrato, che ti consente di modificare la struttura dei link. Tutto quello che devi fare è navigare fino alla posizione " Impostazioni >> Permalink E scegli un formato per i tuoi collegamenti. Ci sono molte opzioni lì.

Scopri anche con noi Come creare permalink WordPress personalizzato

Ti consigliamo di scegliere una struttura URL che mostri il titolo del post nell'URL, poiché è molto utile in SEO e consente ai visitatori di scoprire la struttura del tuo blog nei motori di ricerca. 

Dopo aver completato le modifiche, salvarle.

your-permalink how-personalizzare-

WordPress cambierà automaticamente gli URL di tutti i tuoi post, anche quelli più vecchi che ora non saranno disponibili nella loro forma attuale. Non preoccuparti, se i tuoi permalink erano nella forma precedente 

(esempio: http:// tuo blog.com /?= 10 )

i reindirizzamenti saranno automatici nel nuovo modulo

(esempio: http:// votreblog.com /la-Frontespizio-di-).

Slug personalizzato

Anche se usi meglio Permalink, potresti comunque voler eliminare i numeri nel tuo URL. Uno dei motivi di questa urgenza è che quando pubblichi un articolo che non ha un titolo, WordPress utilizzerà un processo per assegnare un collegamento al post.

Leggi anche: Come pubblicare i vostri articoli via e-mail su WordPress

Ricorda, WordPress sceglie il titolo del tuo articolo o pagina nell'URL del tuo articolo o pagina, se quest'ultimo non ha un titolo, WordPress utilizza il suo identificatore (ID) nell'URL. Puoi chiedere manualmente a WordPress cosa usare nell'URL invece del post o del numero di pagina.

Scopri anche: Come programmare la pubblicazione di articoli sul tuo blog WordPress

Subito sotto il titolo del post o della pagina, vedrai l'URL del tuo post con un " Modificare " accanto. Cliccando sul pulsante, l'URL sarà modificabile. Questa parte modificabile si chiama " post-lumaca ". Puoi inserire il testo che desideri utilizzare come " post-lumaca Nell'URL.

Nota: puoi aggiungere solo lettere, numeri e trattini nell'URL lumaca.

cambiare-the-permalink

Messaggi e pagine duplicati.

A volte anche quando cambi il lumaca personalizzato, il testo -2 »Continua ad essere aggiunto ai tuoi URL. Ad esempio, crei un nuovo post e il tuo URL avrà questo aspetto:

http: //yoursite.com/aide-2/

Ora vuoi sbarazzarti del " -2 In modo che il collegamento finisca piuttosto così / help ". Questo problema si verifica quando lo stesso slug è già in uso.

Anche qui per te 5 plugin di WordPress per modificare visivamente CSS da scoprire assolutamente.

consultare tutti il tuo news e pagine, per assicurarti che nessun altro articolo utilizzi lo stesso lumaca. Se ne trovi uno, dovresti eliminarlo a meno che tu non lo stia ancora utilizzando. 

Più spesso, non troverai una pagina attiva con lo stesso slug.

Controlla il cestino. Perché quando un articolo o una pagina di WordPress viene spostata nel cestino, non viene eliminata completamente. Rimarrà nel cestino per 30 giorni prima di essere eliminato definitivamente.

Vedi anche: Come integrare un modulo di Google su WordPress

Questa è una misura per darti un'opzione per ripristinare l'articolo o la pagina eliminati se li hai eliminati accidentalmente.

Finché la pubblicazione o la pagina rimane nella spazzatura, il lumaca di questa pubblicazione non può essere utilizzato. Quindi per usarlo di nuovo devi eliminare l'articolo usando questo " lumaca », Dal cestino. Dopo averlo fatto dovresti essere in grado di cambiare il tuo " lumaca Come indicato sopra e sbarazzarsi del testo " -2 '.

Leggi anche il nostro articolo su 5 plugin di WordPress per gestire al meglio la tua newsletter

Questa tecnica funziona anche per categorie e tag.

Scopri anche alcuni temi e plugin premium per WordPress  

Puoi usare altro plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e per ottimizzare la gestione del tuo blog o sito web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. WP Rocket

plugin wprocket

WP Rocket è il miglior plugin per WordPress cache premium sul mercato. Questo è il plug-in di memorizzazione nella cache più semplice e adatto ai principianti, molto utile se non si conoscono i termini tecnici utilizzati per le diverse opzioni di memorizzazione nella cache.

Consente agli utenti di memorizzare immediatamente nella cache il proprio sito Web con un clic. Il suo robot recupera automaticamente le tue pagine WordPress per creare la cache, quindi attiva automaticamente le impostazioni di memorizzazione nella cache di WordPress consigliate, come la compressione gzip, la cache delle pagine e il precaricamento della cache.

Scopri anche il nostro 10 WordPress plugin per firewall per ottimizzare la sicurezza del tuo sito web

WP Rocket include anche funzionalità opzionali che è possibile abilitare per migliorare ulteriormente le prestazioni. Cosa include Lazy Loading images, presa in carico della CDN, Prefetching DNS, minimizzazione, ecc ...

Download | Demo |Web hosting

2. Galleria Zoom

Plugin wordpress Zoom Gallery aggiungi galleria portfolio sito web blog

Zoom Galleria è un WordPress Plugin premio potente e reattivo che ti aiuterà a creare una meravigliosa galleria di immagini nel tuo sito Web, con l'obiettivo di presentare le tue immagini nel modo più bello e intuitivo.

Questa galleria sarà l'ideale per chiunque desideri pubblicare molte foto sul proprio sito Web in un layout a griglia. Il suo codice è pulito e leggero, quindi l'installazione non influirà sulle prestazioni del tuo sito Web.

Aumenta le tue conoscenze in slider consultando il nostro 5 eccellenti plugin WordPress premium per aggiungere un cursore

Le sue caratteristiche includono: compatibilità con il plug-in Visual Composer, un layout reattivo al 100%, installazione rapida e semplice, gestione intuitiva e molto altro ancora

Download Demo |  Web hosting

3. Matita gialla: Visual CSS Style Editor

Plugin per wordpress di YellowPencil Visual CSS Style Editor

Yellow Pencil è un editor di stili visivi che puoi utilizzare con qualsiasi tema per personalizzare il tuo sito web in pochi minuti (caratteri, colori, animazioni e altro ...).

Ce WordPress Plugin premium creerà stili CSS da sfondo mentre giochi con i colori come se fosse un gioco, pensato sia per i principianti che per gli utenti esperti.

Scopri anche il nostro 5 Plugin WordPress per mostrare le notifiche

Non è richiesta alcuna conoscenza di codifica. in ogni caso, il WordPress Plugin ha un buon editor CSS per coloro a cui piace programmare. Puoi programmare in tempo reale con questo editor e personalizzare il tuo CSS.

Download | Demo | Web hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo articolo. Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a sbarazzarti dei numeri nei tuoi URL WordPress. Se hai suggerimenti o commenti, lasciali nella nostra sezione commentaires.

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti

... 

%d ai blogger piace questa pagina: