Vai al contenuto principale

Dovresti mantenere i vecchi contenuti sul tuo blog?

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Scrivere un post sul blog può essere una sfida. È un lavoro duro, ma dopo probabilmente sarai orgoglioso di ciò che hai creato. E soprattutto fuori discussione per te buttare via i tuoi bellissimi articoli.

Ma cosa dovresti fare con i post del blog che sono davvero, davvero vecchi? Dovresti tenerli tutti?

In questo articolo, ti diremo perché non dovresti mantenere dal vecchio soddisfare. Inoltre, spiegheremo quali tipi di contenuti dovresti mantenere sul tuo sito web e quali tipi di articoli dovrebbero essere rimossi.

Perché non puoi tenerlo tutti sul suo sito web

Anche se i tuoi contenuti sono davvero fantastici, devi fare un po 'di pulizia. Altrimenti, danneggerai le tue possibilità di posizionamento su Google. Vedi, c'è solo un numero limitato di posti nelle pagine dei risultati di ricerca di Google. Per una query specifica, Google mostra solo 1 o 2 risultati dello stesso dominio nei risultati di ricerca. Se sei un dominio di alta autorità, potresti cavartela con tre risultati.

Se hai scritto 3 articoli incentrati sulle stesse parole chiave - o molto simili - stai competendo con te stesso per quei posti limitati. Questo è il motivo per cui non dovresti scrivere all'infinito sullo stesso contenuto e lasciarlo. Devi fare un po 'di gestione dei contenuti.

Aggiornare, eliminare o unire?

Ci sono tre cose che puoi fare con i vecchi contenuti. Puoi tenerlo, cancellarlo o unirlo. Non sai cosa fare? Tutto dipende dai tuoi contenuti.

1. Aggiorna contenuti di valore

Un oggetto è ancora molto prezioso?

Riceve ancora molto traffico da Google?

I vecchi contenuti che sono ancora molto preziosi dovrebbero, ovviamente, essere conservati sul tuo sito web. Assicurati che questo contenuto venga aggiornato regolarmente. I tuoi articoli più importanti non dovrebbero mai contenere informazioni obsolete. È necessario impostare promemoria che ti consentiranno di aggiornarli di volta in volta. È un ottimo modo per assicurarti che i tuoi contenuti siano sempre aggiornati.

A volte è sufficiente cambiare una frase qua e là per aggiornare un articolo. Se devi modificare un articolo esistente, il plugin Post duplicato Yoast potrebbe essere utile. Ti consente di clonare il tuo post e lavorare sull'aggiornamento in quello che è stato clonato, quindi non dovrai pubblicare subito le tue modifiche. Puoi semplicemente copiare e incollare il tuo nuovo contenuto nel post esistente quando hai finito.

Per andare oltre leggere come e perché duplicare un post in WordPress.

Risolvi con la struttura del sito web

Mantenere aggiornati i contenuti del tuo sito web o blog ha un prezzo, soprattutto se scrivi su argomenti simili. Assicurati di aggiungere una struttura e una gerarchia al tuo sito web. Se una delle tue pagine o dei tuoi post è molto più importante dell'altra, dovresti trattarla come tale.

Posiziona questa pagina importante più in alto nella tua gerarchia. Il collegamento tra le pagine meno importanti e la tua pagina più importante. in questo modo, dirai a Google quale articolo desideri classificare più in alto mantenendo entrambi gli articoli.

Leggi anche: Come mantenere freschi e aggiornati i contenuti dei post del tuo blog

2. Rimuovere (e reindirizzare) i contenuti obsoleti

Un articolo non è aggiornato? Contiene informazioni non valide? Contiene informazioni che non sono più utili?

Ogni tanto scrivi di un evento imminente o annunci qualcosa di nuovo. Dopo un po 'questi articoli diventeranno inutili. Questi tipi di articoli dovrebbero essere eliminati. Assicurati di reindirizzarli a qualcosa di simile (o alla home page se non riesci a trovare un'alternativa).

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

3. Unisci contenuto

Hai scritto più articoli sullo stesso argomento?

Sono più o meno la stessa cosa?

Sono classificati per le stesse materie?

Questi tipi di articoli devono essere uniti. Crea un articolo davvero fantastico sui due (o tre) che hai scritto. Quindi elimina (ma non dimenticare di reindirizzare) i vecchi articoli.

In questo processo, il plug-in Yoast Duplicate Post è un'ancora di salvezza. Unire due post esistenti di solito richiede un certo sforzo e lavorare in un clone ti consente di lavorarci sopra quando ne hai il tempo.

Clona il post che vuoi conservare, quindi aggiungi i pezzi essenziali di quello che farai sparire. Prenditi il ​​tuo tempo per renderla una storia coerente. Quando hai finito: copia il contenuto del clone nel post che desideri conservare, aggiornalo, quindi elimina il clone e reindirizza l'altro post.

Continuare a leggere: Trova e correggi la cannibalizzazione delle parole chiave in 4 passaggi

Ripubblica i tuoi contenuti aggiornati

Aggiornare e unire i tuoi vecchi post del blog non è mai una perdita di tempo. Ma se vuoi davvero trarre vantaggio dai contenuti rinnovati, devi ripubblicarlo sul tuo blog e ripubblicarlo sui tuoi social media. In questo modo, ti assicurerai che i tuoi contenuti non vengano dimenticati e probabilmente attirerai nuovi visitatori sul tuo sito web.

Se apporti modifiche minori a un post recente, puoi scegliere di premere semplicemente il pulsante Aggiorna. In WordPress, la data dell'ultima modifica cambierà, ma la data di pubblicazione rimarrà la stessa. Quando hai completamente unito o riscritto il contenuto, puoi anche scegliere di modificare la data di pubblicazione. In tal modo, il tuo articolo apparirà come nuovo.

Leggi anche: Alcuni errori SEO per le immagini è necessario evitare

Condividilo anche sugli altri tuoi canali di marketing e riceverà sicuramente l'attenzione che merita!

In quest'ultimo caso, ricordati di eliminare i vecchi commenti sul post o persino di nascondere la data del commento, poiché potrebbe essere strano pubblicare un post con commenti di 5 anni.

Continua a pulire

Il controllo, l'aggiornamento, la strutturazione e la rimozione di vecchi contenuti dovrebbero far parte di un processo. Proprio come devi pulire la credenza della cucina ogni tanto, devi anche ripulire i tuoi vecchi contenuti.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Scopri anche la guida definitiva su: Ricerca di parole chiave per SEO

Man mano che il tuo sito web cresce, devi ripulire il contenuto e mantenere la struttura. Deve davvero essere una parte centrale di ogni strategia SEO.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. WooCommerce Ultimate Multi Currency Suite

WooCommerce Ultimate Multi Currency Suite è un plug-in multi-valuta molto avanzato per negozi WooCommerce. Ti consente di impostare prezzi personalizzati per i tuoi prodotti e derivati, nonché importi coupon, in più valuteWoocommerce ultima suite multi valuta 1

Il plugin imposta automaticamente le valute utilizzando la geolocalizzazione; oppure dà la possibilità ai tuoi utenti di scegliere la loro valuta preferita utilizzando un selettore di valuta. Possono così fare una scelta tra le valute messe a disposizione da te nelle impostazioni del plugin.

Download | Demo | Web hosting

2. Tabelle dei prezzi AP

AP Pricing Table è un plugin WordPress premium che ti consente di creare facilmente griglie di prezzo ricche di funzionalità e con interfacce intuitive. Offre 35 modelli predefiniti e un numero illimitato di opzioni.

Plugin per la creazione di tabelle dei prezzi reattive ap per wordpress

Con questo plug-in WordPress facile da usare, progettare una tabella dei prezzi straordinaria in pochi clic sarà molto semplice. Ti consente di creare griglie di prezzo illimitate fornendo la possibilità di aggiungere righe e colonne, definire il bordo della colonna, lo spazio tra le colonne, la larghezza delle colonne e molto altro.

Leggi anche Come personalizzare il pulsante "Aggiungi al carrello" di WooCommerce

Questo plugin ti consente anche aggiungere contenuto audio, video e Google Map.

Download Demo | Web hosting

3. Immagini Friendly di SEO per WordPress

SEO Friendly Images è un plugin WordPress premium, che ottimizza il SEO del tuo sito Web, grazie alle immagini del tuo sito Web.  Seo immagini amichevoli

Ha una versione gratuita che offre funzionalità di base, ma la sua versione pro aumenta le prestazioni del tuo sito Web grazie alla tecnica di Lazy Load-download progressivo di contenuti. Sarai anche in grado di ottimizzarlo con gli attributi Alt e Title.

Vedi anche il nostro 7 WordPress plugin per migliorare il vostro sistema di consegna

Le sue funzionalità sono: riempimento automatico degli attributi Alt e Title, supporto del carico lento, ottimizzazione dei collegamenti ipertestuali, supporto per immagini, miniature e altri plugin, il supporto plurilingue, aggiornamenti automatici e molto altro ...

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Download | Demo | Web hosting

Altre risorse consigliate

Ti invitiamo inoltre a consultare le risorse seguenti per approfondire la presa e il controllo del tuo sito Web e blog.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial, speriamo che spieghi perché e come dovresti mantenere i vecchi contenuti sul tuo blog.

Tuttavia, puoi anche consultare le nostre risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress.

Se hai suggerimenti o commenti, lasciali nella nostra sezione commentaires. Non esitare a condividi con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti

... 

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
0 azioni
quota
Tweet
Enregistrer