Vai al contenuto principale

Le caratteristiche di un popup efficace per WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

In passato, i siti web avevano molti elementi non necessari, vale a dire pagine piene di schemi di colori appariscenti e brutti, troppo testo bloccato in piccoli spazi e pop-up che compaiono e infastidiscono i visitatori.

Ma i designer allora non ne sapevano di più o, meglio, lavoravano solo con le uniche tendenze di design e best practice che conoscevano.

I tempi sono cambiati molto da allora.

Gli sviluppatori Web e i designer non sono più limitati dalla tecnologia o dalla tecnica, il che significa che non ci sono più scuse per un design scadente. Questo copre ogni elemento trovato su un sito WordPress, dall'immagine dell'intestazione della home page ai moduli di contatto, dalla tipografia ai pop-up. Tutto ora conta quando si progetta per l'esperienza dell'utente.

Oggi voglio concentrarmi su ciò che rende efficace un popup, qualcosa che vedo come una parte essenziale del processo di conversione. In particolare, vorrei dare un'occhiata all'anatomia di un efficace pop-up di WordPress e come questo elemento entusiasmante può aumentare il tasso di conversione.

L'argomento per l'utilizzo di pop-up su WordPress

I pop-up sono un interessante elemento di design. Mentre interrompono temporaneamente l'esperienza dell'utente (che di solito non è molto apprezzata), quelli che sono fatti bene offrono qualcosa di così attraente o eccitante che i visitatori non si preoccupano di perdere un minuto per prestare attenzione.

Naturalmente, in questo caso si tratta di pop-up che generano conversioni che vengono utilizzati per raccogliere gli iscritti alla newsletter o per spingere i visitatori a fare acquisti. Tuttavia, i popup possono essere utilizzati per vari scopi. Ad esempio, puoi condividere i tuoi cookie o la tua politica sulla privacy, consigliare articoli correlati dopo che i visitatori hanno aggiunto qualcosa al carrello o persino chiedere loro di partecipare a un rapido sondaggio.

Anatomia pop-up - Pop-up di raccomandazioni mirate

Per la maggior parte, se stai utilizzando una finestra pop-up, probabilmente vuoi che i visitatori agiscano. Dopo tutto, perché interrompere la loro esperienza se il disturbo non è un uso utile del loro tempo? Secondo uno studio su quasi due miliardi di pop-up, hanno scoperto che il tasso di conversione medio per questi tipi di pop-up è del 3,09%.

Ora questo pone la domanda: i pop-up sono ancora rilevanti ed efficaci? Se il mercato è così saturo di pop-up di uscita, hello bar, overlay a pagina intera e altro, vale la pena utilizzare questo strumento per generare conversioni sul tuo sito WordPress?

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Certo !!!

Ci sono molte buone pratiche di web design che i popup tengono in considerazione. Per esempio:

  • I popup rimuovono il disordine inutile dalle pagine del tuo sito.
  • Di solito sono composti da elementi visivi chiari e testo minimale.
  • Gli inviti all'azione sono ben progettati e offerti semplicemente in termini di formulazione.
  • C'è una piccola curva di apprendimento per i tuoi visitatori poiché la maggior parte delle persone ha familiarità con i pop-up e sa come interagire con loro.
  • I popup offrono una divertente opportunità per arricchire il tuo sito con animazioni, video o prove sociali.
  • Puoi crearli facilmente con plugin WordPress di alta qualità come Hustle o OptinMonster.

Anatomia pop-up - prova sociale HubSpot

In generale, un pop-up ben progettato è l'ideale per attirare l'attenzione dei visitatori quando ne hai più bisogno. Puoi usarli per inviare notifiche o richieste tempestive. Puoi anche utilizzare i dati dei visitatori per invogliarli a effettuare un acquisto.

L'anatomia di un efficace pop-up di WordPress

Ovviamente, il successo dei pop-up del tuo sito WordPress dipende da quelli che sono perfettamente progettati e hanno offerte così interessanti che i visitatori non possono fare a meno di impegnarsi. Quindi diamo un'occhiata a come appare una formula vincente per un pop-up efficace.

1. stile

I diversi tipi di pop-up tendono ad essere più efficienti nel convertire i visitatori in abbonati:

  • I pop-up di sottoscrizione e-mail hanno un tasso di conversione del 2,9%.
  • I pop-up di benvenuto (quelli che occupano l'intera pagina all'ingresso) convertono al 2,6%.
  • I popup attivati ​​da scorrimento convertono 1,9%.
  • I pop-up Smart o Hello visualizzano una conversione di 0,5%.

Ciò non significa che devi sempre utilizzare un tradizionale pop-up di sottoscrizione e-mail. Ecco un esempio dal sito di Neil Patel.

Pop-up Anatomy - Neil Patel's Bar Ciao

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Questo è ben fatto, perché è progettato semplicemente, non invadente, et utilizza divertenti animazioni per attirare l'attenzione nel caso in cui il suo ingombro minimo non venga notato. Tieni presente che la scelta di uno stile non significa utilizzare quello più popolare o il più noto per tassi di conversione più elevati. Si tratta di trovare uno stile che funzioni per il tuo sito, i tuoi visitatori e che sia progettato per completare l'esperienza nel mezzo.

2. colore

Il colore, ovviamente, giocherà sempre un ruolo importante nel design del sito web. Comprendendo la psicologia alla base dei colori scelti, puoi creare pop-up più efficaci che convertono. Ovviamente, non puoi nemmeno dimenticare la combinazione di colori stabilita per il tuo marchio, quindi si tratta di trovare un equilibrio tra la progettazione di una finestra pop-up che abbia un bell'aspetto sul sito, ma che obbliga anche i visitatori ad agire.

3. composizione

È importante fare un passo indietro e vedere il pop-up nel suo insieme. Sebbene il design di ciascuna parte mobile nel pop-up sia importante, lo stesso vale per la composizione generale del pop-up.

La finestra pop-up dovrebbe:

  • essere semplice e facile da seguire.
  • Progettato con linee pulite ed essere ben bilanciato.
  • Includere immagini pertinenti e ad alta risoluzione; idealmente, un'unica immagine che riassuma l'oggetto dell'offerta.
  • Sembra essere un'estensione del tuo sito e ovviamente non è costituito da un pop-up con opzioni di personalizzazione limitate.
  • Usa una tipografia ampia e di facile lettura.

4. testo

Quindi abbiamo il messaggio pop-up. Anche se non sei in procinto di sviluppare il linguaggio utilizzato per queste cose, ci sono una serie di best practice di cui dovresti comunque essere a conoscenza quando si tratta di riempire i popup con il testo.

Tieni presente quanto segue:

  • Includere sempre un titolo, un breve messaggio (basta una frase) e un invito all'azione.
  • Usa un linguaggio forte che attiri le emozioni dei visitatori.
  • Sii breve. Se non puoi scriverlo in meno di 30 parole, questo messaggio non appartiene a una finestra pop-up.
  • Usa lo stesso tono e la stessa personalità che usi sul tuo sito.
  • Offri qualcosa di prezioso che i tuoi visitatori non troveranno altrove sul sito.
  • Usa l'urgenza se possibile. Se non puoi farlo con le parole, fallo con il colore.

Anatomy pop-up - Overlay dello schermo Wishpond

5. CTA

C'è una strana tendenza in crescita in questi giorni in cui i siti Web offrono ai visitatori due opzioni di invito all'azione. Capisco perché questa tendenza è in crescita, ma l'ho vista applicata in modo errato su così tanti siti Web che spero che alla fine la tendenza si estinguerà.

Probabilmente hai già visto questa cattiva applicazione:

  1. L'opzione positiva : Questo dice: "Oh, grazie, grazie! So che questa offerta sta per cambiare la mia vita in meglio! " 
  2. L'opzione negativa : Questo dice: "Mi piace fare scelte di vita sbagliate e apprezzo che mi strofini la faccia". Fammi fare clic su questa opzione di deprecazione automatica solo per ricevere un'altra finestra che mi chiede di nuovo se voglio prendere questa pessima decisione. " 

Questo non vuol dire che tutti i pop-up con due opzioni CTA siano mal progettati o intesi a far vergognare il visitatore. Tim Ferris ha un buon esempio di CTA a doppia opzione ben fatto:

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Pop-up Anatomy - Tim Ferris Positive Negative

Nel complesso, tuttavia, direi che se stai cercando di essere sarcastico o intimidire i tuoi visitatori nella loro decisione, allora esci dal tuo sito e mettilo su Twitter. Il tuo sito web non è un posto per questo e si spera che Twitter lo inghiottirà completamente.

A parte quel cruccio, suggerisco anche di mantenere semplice l'invito all'azione. Usa un linguaggio semplice che chiarisca cosa otterranno i visitatori inserendo la loro email o facendo clic sul pulsante. Inoltre, mantieni il lavoro al minimo: non più di due campi da compilare (ad esempio Email e forse un nome) e un pulsante per fare clic.

Questo è tutto per questo tutorial, spero che ti permetta di progettare bene i tuoi pulsanti di invito all'azione.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
8 azioni
quota4
Tweet2
Enregistrer2