Vai al contenuto principale

Possiamo avere un punteggio 100 su Google Page Speed

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Oggi ti illustrerò ciò che ho imparato con le ottimizzazioni SEO: non tutti i siti possono ottenere un punteggio perfetto e Google PageSpeed ​​Insights non è il miglior punto di riferimento per misurare la velocità di un sito, ma è sempre interessante usarlo.

Ti dirò anche cosa stavo facendo per migliorare le prestazioni del mio sito e ti mostrerò il punteggio che puoi ragionevolmente ottenere.

Perché la velocità del sito è importante?

Nel 2009, Google ha condotto un esperimento e ha scoperto che perde il 20% del traffico ogni 100 ms quando viene caricata una pagina. Nello stesso anno, studi di Akamai e Gomez.com hanno rilevato che il 47% dei tuoi visitatori abbandonerà il tuo sito dopo 10 secondi o meno.

In 2016, le cifre sono diventati più scioccante.

Le statistiche compilate dai servizi di hosting mostrano che:

L'abbandono di un sito è del 40% se il tempo di caricamento è superiore a tre secondi. (Otto secondi in meno in 2016 rispetto a 2009.)

La velocità del sito influisce anche sui profitti poiché il 51% degli acquirenti statunitensi afferma che è il motivo principale dell'abbandono del carrello.

Aumentare la velocità del sito di otto o due secondi può aumentare il tasso di conversione 74%.

Si prevede che questa tendenza continuerà anche in 2017, dove il traffico dovrebbe essere molto più elevato rispetto agli anni precedenti.

Maile Ohye, sviluppatore di Google, nel suo video ha osservato che le prestazioni del sito non devono superare i segundi 2, ma quelle di Google mirano a mezzo secondo, o 500 millisecondi.

Ohye parla anche di uno studio condotto da Microsoft e Google nel 2010 in cui hanno deliberatamente ritardato il caricamento di un sito di 500 ms, l'insoddisfazione dei clienti è aumentata dello 0,9% e quando i tempi di caricamento sono aumentati. salito a due secondi, anche l'insoddisfazione è aumentata del 3,8%.

Potrebbe non sembrare molto, ma i visitatori erano così arrabbiati e Microsoft si è rapidamente allontanata dall'esperienza.

Che cos'è Google PageSpeed ​​Insights

Google PageSpeed ​​Insights è uno strumento che puoi utilizzare per valutare le prestazioni del tuo sito con un punteggio che va da zero a 100 sia per la versione mobile che per quella desktop.

Verifica i punti che il tuo sito potrebbe migliorare per funzionare meglio, il che include la riduzione del tempo necessario per caricare i contenuti e il tempo necessario per il caricamento dell'intera pagina.

Creazione di un sito di test di WordPress

Ora implementeremo un'installazione di WordPress con i plugin più utilizzati. Sulla base di ciò, inizieremo a fare test delle prestazioni e faremo alcuni miglioramenti.

Plugin installati:

  • Akismet
  • BuddyPress
  • clone
  • Contattare 7 Modulo
  • CoursePress Pro
  • Disqus
  • duplicare Messaggio
  • Ciao Dolly
  • Hustle
  • MarketPress
  • Membri 2 Pro
  • multisito Privacy
  • Smartcrawl
  • Pro Snapshot
  • Costruttore
  • Tickera
  • Difensore
  • colibrì
  • WP Smush Pro
  • WPMU DEV Dashboard
  • YARPP

La maggior parte di questi plugin sono plugin proposti da WPMUDEV.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Gli unici due plugin che non verranno attivati ​​sono " colibrì "E" WP Smush Pro Dato che stavo per configurarli in seguito per ottimizzare il sito di test. Ho anche configurato Defender, Tickera e impostato un plug-in per proteggere la privacy sul multisito.

Sentiti libero di seguirmi e di creare il tuo sito di prova per poter giudicare le prestazioni dalla tua parte.

performance test

Ora che il sito di prova è pronto, testerò le prestazioni correnti del sito in Google Page Speed. In questo modo, potrei confrontare le prestazioni.

L'ho fatto dalla mia parte e i risultati sono stati 35 / 100 per dispositivi mobili e 37 / 100 per il desktop.

Informazioni sulla pagina

Ho anche controllato il mio sito di test con WP Checkup per vedere dove ho potuto apportare modifiche specifiche per migliorare le prestazioni del sito dato che Google Page velocità Insights non offrire questi dettagli. In questo modo, potrei prendere misure più efficaci.

Ho specificato il nome del dominio nel campo di testo, quindi ho fatto clic sul pulsante di scansione gratuita.

Ho ottenuto un punteggio complessivo di 68/100. Non è male considerando che il sito di test non era molto ottimizzato, ma il punteggio è stato sicuramente alto perché utilizzo il plugin " Difensore '.

D'altra parte, il mio punteggio per le prestazioni era 37/100 e ho ottenuto 67/100 per SEO.

Test delle prestazioni di controllo wp

Attività di ottimizzazione

Ora proporremo alcune operazioni che è possibile eseguire. Devi tenere presente che ci sono diverse cose che puoi fare per migliorare il tuo blog e questa è solo un'illustrazione.

Ottimizzare le immagini

Per iniziare, seguimi dall'inizio, attiva il Humminbird e " WP Smush Pro Plugin, quindi vai su Impostazioni> WP Meuch per regolare alcune delle opzioni dell'immagine.

Puoi lasciare le prime due opzioni abilitate e anche abilitare il ridimensionamento delle immagini, "Super-Smush le mie immagini", Includi immagini di dimensioni originali e le opzioni Converti PNG in JPEG che verranno eseguite in pochi clic.

Impostazioni professionali Smush

Quindi salva le modifiche facendo clic sul pulsante " Impostazioni di aggiornamento Nella parte inferiore della pagina.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Una volta fatto, vai a " Media> WP Smush ". Clicca sul bottone Bulk Smush Per iniziare la compressione.

Quindi, siediti e rilassati per alcuni minuti mentre le tue immagini sono compresse.

Plugin per wordpress di compressione smush

Abilita cache di navigazione, e minification

Ora che le tue immagini sono compresse e ottimizzate, è il momento di ottimizzare l'intero sito con colibrì. Vai a " Colibrì> Dashboard Nella tua dashboard e in " minification Seleziona l'opzione " Solo gli amministratori possono Super minify '.

Quindi fare clic su " Avviare Caching mio sito Per abilitare la cache del browser. Ora che la cache del browser è abilitata, torna a " Colibrì> Dashboard »E fai clic sul pulsante« Comprimere il mio sito '.

Compressione del sito web di Hummingbird

Hummingbird non è l'unico plug-in che puoi utilizzare per ottimizzare il tuo blog WordPress. Puoi anche usare il plugin « W3 Total Cache "O" WP Super Cache '.

Risultato del test

Dopo aver realizzato che non c'era molto da fare per raggiungere il punteggio di 100 con i plugin installati, ho provato a eseguire nuovamente le stesse attività sullo stesso sito per vedere se Avevo saltato un passaggio, ma il risultato non era ancora abbastanza convincente secondo me (in ogni caso secondo le cifre che ho ricevuto).

Ecco i risultati di Google Page Speed

Risultato google velocità pagina

Per migliorare il mio punteggio, devo ridimensionare ogni immagine sul mio sito in modo che non siano grandi. Ma ci vorrà molto tempo e se avrò bisogno di immagini grandi? Soprattutto che ridurre le immagini non è necessariamente una buona idea per i fotografi.

Quindi, puoi pensare che devi disabilitare i plugin per rendere veloce il tuo blog. Potrebbe essere vero in un certo senso, ma solo il tuo blog perderà funzionalità.

È possibile raggiungere 100/100 su Google?

Sì e no.

La risposta è "no" perché il risultato non è sempre quello che speri. Se hai eseguito una rapida ricerca su Google, troverai molti articoli su come ottenere una valutazione più alta di Google PageSpeed ​​Insights.

Quindi il caso è chiuso? Non c'è niente che possiamo fare?

Con tutti gli articoli disponibili che affermano che è possibile raggiungere il punteggio 100 / 100, in realtà è possibile, solo la maggior parte dei test che eseguono queste persone si trovano sulla maggior parte dei siti di base.

I siti che sono statici e hanno un po 'di testo, poche immagini e nient'altro, sono più propensi a ottenere un risultato di 100 su Google Page Speed.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

WordPress è intrinsecamente dinamico che complica le cose e rende difficile ottenere le prestazioni di 100 / 100.

I siti che impiegano molto tempo a pubblicare contenuti non avranno punteggi elevati. Contenuti dinamici come video, schede per fisarmoniche, moduli e molti plugin attivi rallenteranno ulteriormente il tuo blog.

Una nuova installazione di WordPress senza contenuto e il tema Twenty Sixteen installato avrà un punteggio di 71 / 100 per dispositivi mobili e 85 / 100 per la versione desktop. Sebbene questi punteggi possano variare leggermente a seconda della sistemazione, ciò dimostra che, nonostante i tuoi sforzi, non otterrai sempre buoni risultati.

Ventisei risultati

infine

Non devi sempre rinunciare a tutte le ottimizzazioni apportate sul tuo blog. Ogni ottimizzazione che fai conta. Come ti abbiamo detto, Google Page Speed ​​non è il riferimento. È solo un numero e se ti concentri sul punteggio 100 / 100, ti perderai qualcosa.

 

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
3 azioni
quota2
Tweet
Enregistrer1