Vai al contenuto principale

W3 Total Cache vs WP Super Cache: quale scegliere?

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Con l'ascesa dei dispositivi mobili, la velocità del sito Web è diventata sempre più importante. Al giorno d'oggi, i consumatori si aspettano che i siti Web vengano caricati in meno di due secondi. Se l'addebito è più lungo, è probabile che premano il pulsante di ritorno sul proprio telefono.

Uno dei modi più efficaci per velocizzare il caricamento di una pagina è utilizzare la memorizzazione nella cache. Gli utenti di WordPress che desiderano implementare questa tecnologia possono scegliere tra una serie di plugin.

Tuttavia, di gran lunga i due più popolari sono "W3 Total Cache" e "WP Super Cache". Ognuno di loro ha oltre un milione di installazioni attive e sono costantemente elencati nei migliori consigli sui plug-in della cache.

Tuttavia, sebbene il loro scopo sia lo stesso, i due plugin sono fondamentalmente diversi nella loro gestione e sono rivolti a diversi gruppi di utenti. Per aiutarti a decidere quale è meglio per te, in questo tutorial faremo un'analisi dettagliata del confronto tra W3 Total cache e WP Super Cache.

Non diremo più perché è importante utilizzare un plug-in di memorizzazione nella cache (i nostri tutorial precedenti possono essere abbastanza specifici sull'argomento), ma confronteremo i due plugin di memorizzazione nella cache di WordPress su diversi criteri.

W3 Total Cache vs WP Super Cache: qual è la differenza?

Se sai già quanto sono importanti i plug-in della cache, ora è il momento di dare un'occhiata alla differenza fondamentale tra questi due plug-in.

popularité

Prima di tutto parliamo di popolarità. Come accennato all'inizio, sia W3 Total Cache (W3TC) che WP Super Cache (WPSC) hanno oltre un milione di installazioni attive. Inoltre, con 4,5 stelle su 5, entrambi hanno anche una valutazione quasi perfetta.

Tuttavia, W3 Total Cache è leggermente più avanti perché ha tre volte più valutazioni degli utenti. Questo è probabilmente anche il motivo per cui appare sopra nell'elenco dei plugin di WordPress.

W3TC è anche il plugin preferito da diversi blog specializzati in WordPress. Non sono riuscito a trovare un elenco di importanti utenti WPSC, ma con oltre un milione di siti che attualmente utilizzano il plug-in, ce ne saranno sicuramente alcuni che lo preferiscono.

In breve, in termini di popolarità i nostri due contendenti sembrano essere su un piano di parità.

Costo

I costi di un plugin sono un grande fattore decisionale per molti. I nostri due plugin sono disponibili gratuitamente nella directory di WordPress, quindi non c'è molto da confrontare qui. Tuttavia, come vedremo più avanti, W3 Total Cache offre anche funzionalità premium opzionali a pagamento.

Installazione

Entrambi i plugin possono essere installati come qualsiasi altro plugin di WordPress. Basta andare su "Plugin> Aggiungi nuovo", trovare i plugin, installarli e attivarli.

Dopo l'attivazione, W3TC aggiunge una nuova voce di menu denominata "Performance" al menu di WordPress. Non è prevista la visita guidata. Invece, è necessario fare clic su (molti) opzioni per completare la configurazione.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Seriamente, ci sono molti parametri. 16 pagine complete!

Pagina di configurazione cache totale W3

Se hai bisogno di aiuto per comprendere queste pagine, puoi utilizzare la sezione della guida in alto.

Sezione daidde w3 cache totale

Oltre a questo, c'è anche un menu FAQ che è possibile utilizzare per aiutarvi.

Dopo aver abilitato WPSC, il plug-in richiede di accedere alla pagina delle impostazioni per abilitarlo. Quando inserisci le opzioni (che si trovano in modo meno evidente nelle impostazioni di WordPress), gli utenti trovano uno spettacolo molto diverso da quello del suo concorrente.

Pagina delle opzioni della super cache di wp

Un semplice pulsante per abilitare la memorizzazione nella cache e puoi iniziare a usarlo. Naturalmente, ci sono schede aggiuntive, ma per la maggior parte è abbastanza semplice da configurare.

Specificazioni

Poi parleremo di ciò che i plugin sono sotto il cofano. Per W3 Total Cache, i vantaggi principali sono:

  • Diversi tipi di memorizzazione nella cache (pagina, oggetto, database, browser, frammentato)
  • Minimizzazione per file (HTML, CSS, JS) e database
  • Compatibilità CDN
  • Importa / esporta impostazioni
  • Sorveglianza

Ognuno di loro ha la propria sottopagina dedicata con comandi per così tanti dettagli che è difficile elencarli in un tutorial (Abbiamo scritto a tutorial completo su quest'ultimo).

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Inoltre, W3TC è compatibile con Mobile Accelerated Pages (AMP), SSL e altro ancora. Ci sono anche una serie di opzioni premium (più che sotto).

WP Super Cache è progettato per funzionare soprattutto con server a basso consumo o durante traffico intenso. Viene fornito con un set simile di funzionalità come il primo plug-in:

  • Modi diversi della pagina cache (mod_rewrite, PHP, ereditarietà)
  • Compressione pagine
  • Compatibilità CDN
  • Supporto per dispositivi mobili
  • Pianifica la rimozione della cache a intervalli specificati.
  • Memorizzazione nella cache prima della prima richiesta
  • Possibilità di esportare le impostazioni per l'utilizzo in un altro sito

Ci sono anche una serie di plugin aggiuntivi (es. Mappatura del dominio, tema mobile Jetpack, WP Touch), tuttavia nel complesso ci sono molte meno opzioni di configurazione.

usabilità

Con una tale moltitudine di funzioni, è importante che siano facili da usare. Come escono i plugin qui?

Nel caso di W3 Total Cache, il punto di forza del plugin è anche la sua debolezza. Con così tante opzioni possibili da configurare, soprattutto i principianti vengono rapidamente sopraffatti.

Ovviamente non è necessario configurarli tutti. Il plugin offre anche un'opzione di configurazione con un clic per le sue caratteristiche più importanti che dovrebbero funzionare per la maggior parte delle persone.

D'altra parte, i suoi responsabili delle decisioni affermano un aumento di 10 volte della velocità quando W3 Total Cache è configurato correttamente. Arrivare a questo punto è un'altra questione.

A differenza di W3 Total Cache, WP Super Cache richiede poca o nessuna configurazione. Gli utenti completamente indifferenti al lato tecnico del caching possono semplicemente attivare il plugin e lasciarlo così. Molto più amichevole per i principianti, anche se gli utenti avanzati potrebbero lamentarsi della mancanza di controllo.

Assistenza

Con la complessità del caching dei plugin, una buona struttura di supporto è fondamentale. Probabilmente a causa del suo numero di opzioni, il W3TC offre enormi quantità di informazioni. Oltre alle FAQ e alla sezione di aiuto sufficiente all'interno del plug-in ci sono anche forum di supporto, puoi anche assumerli per supporto premium.

WPSC ha anche molte opzioni di supporto. Prima di tutto c'è una sezione di debug e le notifiche dal plugin ti diranno se qualcosa non è configurato correttamente. Il plug-in contiene anche collegamenti alla guida all'installazione, domande frequenti, forum di supporto e una versione di sviluppo.

Supporto wp super cache

W3 Total Cache vs WP Super Cache - Il verdetto

Alla ricerca di una migliore velocità per i loro siti Web, gli utenti di WordPress possono sfruttare diversi plug-in di cache di alta qualità. Tuttavia, i due plugin che abbiamo esaminato in questo tutorial sono di gran lunga i più popolari del repertorio.

Per una buona ragione Entrambe offrono funzionalità sufficienti per guadagnare secondi preziosi nel caricamento del tuo sito Web e svolgere bene questo lavoro, altrimenti non sarebbero affidabili.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Quindi è un vincitore? Per rispondere a ciò, è necessario tenere conto del fatto che i plugin hanno come target un diverso gruppo di utenti.

W3 Total Cache è un regalo se vuoi avere il pieno controllo su tutti i dettagli del tuo caching. Puoi configurare decine di opzioni e, se la garanzia dei produttori del plug-in è reale, ottenere grandi effetti. Devi solo essere pronto a prendere il tempo per imparare le corde.

WP Super Cache, d'altra parte, è più adatto per utenti occasionali che non vogliono immergersi troppo in profondità. Viene fornito con opzioni minime, ma tutte sono importanti. Meglio se vuoi solo memorizzare nella cache sul tuo sito senza pensarci troppo.

Pertanto, per scegliere un vincitore, devi sapere a quale gruppo di utenti appartieni. Questo determinerà quale plug-in è il migliore per te.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
13 azioni
quota10
Tweet
Enregistrer3