Vai al contenuto principale

errori 11 che perdere tempo con i vostri lettori del blog

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Viviamo in un mondo pieno di informazioni a prezzi convenienti. Semplicemente facendo clic su un pulsante, è possibile accedere a una quantità molto grande di informazioni, una quantità molto maggiore di quella che si può realmente consumare. L'informazione non è certo una risorsa scarsa ... ma il tempo è e lo sarà sempre.

E con le informazioni provenienti da ogni parte, è indispensabile trattare i tuoi lettori con il massimo rispetto per il loro tempo, quando si prendono la briga di dartelo; e ancora, soprattutto quando vuoi costruire un rapporto di fiducia con il tuo pubblico, in modo che ti dedichino più tempo in futuro.

Oggi è davvero facile condividere informazioni, ma prendere pixel significa togliere tempo ai potenziali lettori.

Se non aggiungi valore con questi pixel, potresti far perdere tempo ai tuoi lettori. E il tempo è insostituibile. È davvero una risorsa preziosa. Quindi cerchiamo di evitare questi errori comuni a tutti i costi, quegli errori che contribuiscono al sovraccarico di informazioni, senza fornire in cambio valore.

1. Ti piace la complessità

È spesso evidente che la complessità è un segno di successo accademico, intelligenza e raffinatezza. Tuttavia, Leonardo da Vinci una volta disse: " la semplicità è la massima raffinatezza". Un blogger sofisticato utilizzerà metafore per illustrare idee astratte. Racconterà storie semplici per spiegare concetti complicati. Darà valore al tempo dei suoi lettori.

La prossima volta che scrivi, prova a vedere quanto semplifichi il tuo messaggio. Non devi " seppellire Tu stesso le tue idee. Aiuta i tuoi lettori a evolversi tranquillamente nel tuo articolo e ispirali con un tempo di lettura minimo.

2. Sei molto indulgente con te stesso

Dovresti sapere che i lettori non sono particolarmente interessati a te, alla tua vita e alle tue storie. In qualità di blogger e content marketer, il tuo lavoro è aiutare i tuoi lettori, guidarli e ispirarli. Parlare delle tue esperienze è bello (aggiunge colore e personalità ai tuoi articoli) ma solo se aiuta i tuoi lettori a migliorare, diventa più produttivo.

Quando vuoi scrivere una storia sulla tua vita, poniti la seguente domanda: cosa farà per i miei lettori? In che modo la mia esperienza può aiutarli?

3. Pensi di aver bisogno di pubblicare ogni giorno

Stai riempiendo le caselle di posta con le tue notifiche di una nuova pubblicazione? Oppure ... i tuoi lettori stanno aspettando la tua prossima e-mail con la massima emozione? Quando pubblichi articoli senza aggiungere valore alle conversazioni, perdi tempo. Stai sprecando pixel preziosi.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Non perdere tempo con le persone con un flusso infinito di articoli. Scrivi solo quando hai qualcosa da dire. Il tuo pubblico preferirà di gran lunga leggere un singolo articolo stimolante, piuttosto che leggerne 20 mal fatti.

4. Scrivi solo per SEO

Scrivere esclusivamente per Google annoierà i tuoi lettori. Se scrivi solo per i robot, stai decisamente sprecando il tempo degli umani. I tuoi lettori non sono interessati a un mucchio di parole chiave prodotte per i bot. Non lasciare che Google ti trasformi in una macchina per le parole chiave. Non lasciare che Google uccida la tua creatività. Scrivi sempre prima per il tuo pubblico, quindi ottimizza per i motori di ricerca.

5. Ci si concentra sul numero di parole

Deve esserti familiare. Fissi il tuo monitor. In basso a sinistra, vedi che hai già scritto 502 parole. Ti chiedi cos'altro puoi scrivere bene. L'idea che più contenuti siano sempre migliori è stata fortemente promossa da alcuni, ma non lo è.

Un autore non ha il compito di scrivere più di testi ". La sua missione è di comunicare un messaggio in base alla lunghezza che sarà necessaria per la sua piena consegna. Il gioco è fatto con il tuo messaggio 502 parole? Buona. Prova ora a farlo in meno di 400 parole per vedere ...

6. Non usi un linguaggio normale

Gergo, il linguaggio pomposo e fangoso, rallenta i tuoi lettori. Il gergo chiede ai tuoi lettori di prendersi del tempo per pensare al significato delle tue parole, così come il linguaggio pomposo spreca il loro tempo perché è pieno di parole inutili ...

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Quando rimuovi le parole in eccesso dalle tue frasi, fai davvero un favore ai tuoi lettori. Quando sostituisci parole lunghe con parole più brevi, i tuoi lettori sono elettrizzati! Rendi i tuoi articoli il più facili da leggere possibile. Scrivi come se stessi parlando con un bambino di 12 anni. Mostra ai tuoi lettori che apprezzi il loro tempo scrivendo in un linguaggio semplice.

7. Le tue conclusioni sono insignificanti ...

Ora ti sei preso la briga di scrivere il tuo articolo, mettendoci tutte le tue energie. Ora che sei alla fine dell'articolo, corri a scrivere una conclusione e voilà! Ma giungere a una conclusione del genere equivale a dare ai tuoi lettori il gelato più economico disponibile per dessert, dopo aver offerto loro il caviale come piatto principale. lascia un cattivo retrogusto in bocca!

Non deludere i tuoi lettori con una brutta conclusione. Potresti provare a scrivere prima la tua conclusione, oppure potresti scriverla il giorno dopo aver scritto il tuo articolo. Metti tutto il tuo entusiasmo in una conclusione che ispira, motiva e stimola i tuoi lettori.

8. Non sai per chi stai scrivendo

L'idea di scrivere per centinaia (o migliaia) dei lettori può sembrare fantastico, ma può anche uccidere la tua voce ... rapidamente. Quando non conosci il tuo pubblico, i tuoi articoli diventano generici. Alla fine, non sono indirizzati a nessuno e occupano solo spazio. Invece di rivolgersi a una folla, scrivi come se stessi conversando con il tuo lettore preferito. Se non sai chi sia, crea un amico immaginario.

  •  Scrivi ciò che sogna e ciò che lo tiene sveglio la notte.
  •  Pensa a cosa puoi fare per aiutarlo a realizzare i suoi sogni e tenere lontane le sue paure.
  •  Scrivi almeno idee 20 su come potresti aiutarti con i tuoi articoli.

Avere un gran numero di persone che leggono i tuoi articoli è qualcosa di buono (ovviamente !). Ma quando scrivi il tuo prossimo articolo, pensa a una persona. Il tuo articolo diventerà immediatamente più personale, colloquiale e coinvolgente.

9. Non sei più interessato alla tua materia

Se non ti interessa, come faranno i tuoi lettori? I testi noiosi uccidono l'appetito delle persone per la lettura. Un buon articolo di blog è scritto con passione. Quando il tuo entusiasmo viene fuori, rafforzi i tuoi lettori. Ma come puoi essere eccitato quando il tuo soggetto si annoia?

  •  Parla con i clienti e scopri come migliorare la loro vita.
  •  Trova un buon venditore e chiedigli come potrebbe vendere le tue idee.
  •  Cerca un esperto e cerca di ottenere dettagli affascinanti.
  •  Esplora altri argomenti e scopri come possono relazionarsi con i tuoi.
  •  Sfida te stesso a scrivere l'articolo più stimolante che tu abbia mai scritto.
  •  Concediti nuove sfide e proponi una nuova metafora, scrivi un articolo estremamente breve o un articolo poetico ... 

Scrivi quando ti senti eccitato. Quando sei divinamente felice, condividi la tua eccitazione. Arrabbiati e difendi la tua posizione con passione. Non puoi rendere interessante un argomento noioso, ma puoi migliorare la struttura e ritoccare il testo impreziosendolo con il tuo entusiasmo.

10. Pubblica i tuoi articoli in meno di cinque minuti

Sei un grande scrittore che scrive subito articoli impeccabili? La maggior parte di noi non può farlo tutto in una volta. Prendi almeno i passaggi 4 per modificare il tuo articolo:

  •  Controlla il flusso del tuo articolo. Puoi rimuovere un paragrafo o due senza influenzare negativamente la tua storia o argomento? Ogni paragrafo segue naturalmente quello che lo precede?
  •  Rimuovi lati divertenti che non sono davvero divertenti o utili.
  •  "Polacco" ogni frase. Taglia ogni frase troppo a metà; sostituire ogni parola troppo complicata con una parola più semplice e rivedere i licenziamenti.
  •  Correggere eventuali errori di battitura o errori grammaticali.

Più fai sforzi nella pubblicazione, più leggerai i tuoi articoli. I tuoi messaggi diventano più chiari e i tuoi lettori saranno solo grati

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

11. Non fai emergere la tua personalità

Siamo onesti. Centinaia e forse persino migliaia di blogger scrivono esattamente sullo stesso argomento. Cosa ti rende diverso? Cosa ti distingue? Quando condividi suggerimenti utili senza far emergere la tua personalità, diventi sostituibile da qualsiasi altro blogger nella tua nicchia. Diventi un blog « anche a me ", Qualcosa di comune. Come far emergere la tua personalità e aumentare il valore dei tuoi articoli sul blog?

  •  Controlla i tuoi articoli da una nuova angolazione.
  •  Argomenti attuali per suggerire un approccio opposto a ciò che la maggior parte della gente crede.
  •  Condividi la tua esperienza personale per guidare i tuoi lettori.
  •  Divertiti con i tuoi lettori con il tuo senso dell'umorismo unico.
  •  Sviluppa la tua voce nel blog. Parla bene alla tua tribù.
  •  Condividi un po 'di ciò che sei per connetterti al tuo pubblico.

La tua personalità, le tue esperienze e la tua voce renderanno il tuo articolo unico. I tuoi lettori non tornano da te solo per suggerimenti più utili. Si impegnano anche per quello che sei. La verità " inondazione A proposito di blog
I tuoi lettori non hanno bisogno di un altro post sul blog.

I tuoi lettori non hanno nemmeno bisogno di suggerimenti extra. Ciò di cui i tuoi lettori hanno bisogno sei tu, la tua saggezza, le tue idee, le tue storie uniche nella tua area di competenza. Non dire mai a te stesso che l'attenzione dei tuoi lettori è accesa. Il loro tempo è prezioso. Usalo con saggezza.

Questo articolo contiene i commenti 2

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
0 azioni
quota
Tweet
Enregistrer