Vai al contenuto principale

Come creare una strategia per il vostro marketing contenuti

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Tutti gli atti che poni come blogger devono avere uno scopo, e questo è costruito dalla strategia che impieghi per il tuo content marketing.

Il tuo blog stesso dovrebbe far parte di una strategia più ampia, che sarà suddivisa in strategie sussidiarie. In questo articolo condividerò con voi elementi che vi permetteranno di svilupparne uno e allo stesso tempo migliorare l'impatto delle vostre iniziative di content marketing.

La strategia che stabilirai alla base ti servirà da guida orientando ogni azione che dovrai intraprendere, e ti permetterà così di anticipare molte decisioni importanti. Questo ti darà un vero controllo sul tuo lavoro.

1. Progetta il tuo messaggio centrale dichiarando vantaggi o tag

Il tuo messaggio centrale dovrebbe servire da guida per ogni pezzo di contenuti che produci.

  • Brainstorming per generare affermazioni concise che riassumano il tuo messaggio centrale
  • In alternativa, puoi generare un assortimento di tre parole in grado di riassumere il tuo messaggio centrale o il vantaggio che guadagni dal fare affari con te.
  • Crea un elenco delle tue migliori idee per i tag
  • Metti alla prova le tue idee con amici, colleghi e persino consumatori
  • Registrare la dichiarazione di indennità a livello di cellula riepilogo / parola chiave Nella finestra di messaggio centrale nel tuo documento di pianificazione.

2. Trasforma i tuoi argomenti o sotto-messaggi in parole chiave

Devi trasformare ciascuno dei tuoi messaggi secondari in parole e frasi chiave che potrebbero essere usate come intestazioni di categoria.

Pensa a una parola chiave che sintetizzi il contenuto che creerai per questo messaggio secondario

3. Decidi i tipi di contenuti specifici che desideri creare.

Si può optare per un tipo di contenuto o di tipi multipli. Come opzioni hai:

Post di blog

Questi sono articoli che riguardano il tuo messaggio principale e i tuoi messaggi secondari. Possono contenere da 100 a 2 parole, a seconda del formato che scegli e di ciò che preferiscono i tuoi lettori.

Gli articoli più cercati tendono ad essere classificato più in alto sui motori di ricercarispetto a quelli che non lo sono.

articoli di riviste

Proprio come i post del blog, questi articoli parlano di problemi legati al tuo messaggio centrale. Ma invece di pubblicarli nel mondo digitale, li pubblichi su una rivista stampata. Questa rivista potrebbe essere quella del tuo marchio, la rivista della tua nicchia o una rivista dedicata ai consumatori.

i video

Tutto il contenuto potrebbe non essere ospitato sul tuo sito web. Puoi creare un canale su Youtube o Vimeo, che fornirà un altro punto di accesso alla tua attività. Alcuni marketer di contenuti caricano video su YouTube e li pubblicano nuovamente sul loro blog. Altri creano un blog video (vlog) che vive su YouTube.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

podcast

Si tratta di articoli audio o programmi radiofonici, di solito pubblicati su iTubes, Stitcher Radio o persino Blubrry. Il podcasting è popolare perché coloro che potrebbero non avere il tempo di leggere sono in grado di ascoltare articoli quotidianamente mentre svolgono la propria attività.

Webinar e teleseminari

Puoi presentare informazioni a un pubblico dal vivo durante gli eventi e utilizzare le registrazioni e le presentazioni come contenuto sul tuo sito Web, nelle newsletter e per programmi o prodotti.

Di discorsi, workshop e interviste

Se si dispone di informazioni, allora si hanno contenuti. Inoltre, è facile riciclare queste informazioni, incorporandole in altri tipi di contenuto, per aggiungere valore.

Presentazioni di PowerPoint

Rilasciali sul tuo sito. trasformali in infografiche. Usali nei post del tuo blog. Caricali anche su Slideshare.

I tutorial e guide

È possibile creare una pagina Web che fornisce collegamenti a informazioni aggiuntive. Questi devono rientrare in un piano per una lezione che aumenterà la conoscenza dei tuoi lettori. È un buon modo per creare autorità nella tua area di competenza.

Ricorda di dire alle persone cosa fare se hanno bisogno di ulteriore aiuto. (è così che puoi facilmente affrontare i tuoi obiettivi aziendali con i tuoi contenuti)

le infografiche

Le infografiche sono presentazioni creative di fatti e cifre che differiscono dai noiosi rapporti prevalenti. Se sono ben fatti, sono anche molto condivisibili. V è una buona fonte per una grafica semplice.

White paper e relazioni speciali

Le persone vogliono informazioni utili che li aiuteranno a prendere decisioni migliori. Ecco perché i white paper, i rapporti speciali e altre informazioni funzionano così bene. Puoi, periodicamente, offrirli ai tuoi follower per aggiungere valore o offrirli come incentivo per unirti al tuo elenco di e-mail.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

newsletter

Il content marketing consiste nel costruire relazioni. Quale modo migliore che inviare i tuoi contenuti alle caselle di posta dei tuoi lettori se non mostrarli ogni giorno nel tuo sito? Una newsletter aiuta anche a costruire la tua lista di posta elettronica, che ti consente anche di fare offerte via e-mail.

Gli ebooks, libri e prodotti o programmi

Ebook e libri sono un buon modo per costruire autorità e fiducia. Puoi facilmente produrre un piccolo ebook e venderlo su Amazon. Quindi convertilo in PDF e offrilo sul tuo sito web.

Suggerimento 1: se hai appena iniziato con la tua strategia di marketing dei contenuti, inizia dal tuo blog. Man mano che acquisisci maggiore competenza, aggiungi uno o due nuovi tipi di contenuti alla volta.

Suggerimento 2 : Prima di decidere un tipo di contenuto, rivedi la tua scelta due volte:

  • È qualcosa di facile da creare per te?
  • I tuoi follower vogliono ricevere informazioni in questo formato?

4. Stabilisci il tuo piano di pubblicazione

Da qui, il tuo messaggio centrale funge da guida per ogni contenuto che crei. Se un soggetto o un'idea non supporta il tuo messaggio centrale, non perdere tempo con esso.

Decidi la tua frequenza di pubblicazione

Alcuni blogger e vlogger pubblicano ogni giorno, mentre altri lo fanno ogni mese. Seleziona una frequenza in questo intervallo (uno che lavorerà per voi). Assicurati di pensare alla quantità di tempo necessaria per creare altri tipi di contenuti, partecipare sui social network e fare tutto ciò che devi fare dopo.

Decidi la lunghezza

Vuoi impostare un limite di parole per i contenuti scritti e un limite di tempo per webinar e podcast? O vuoi lasciare che ogni articolo sia abbastanza lungo da coprire l'argomento in una volta? Entrambi gli approcci sono accettabili, ma devi stabilire gli standard per il contenuto del tuo marchio.

Scegli lo stile

Che tono o stile vuoi che abbiano i tuoi contenuti? Attuale? Amichevole? Breve e diretto? Professionale? Eccetera. La scelta è tua. Basta scegliere uno stile che si adatti bene a te e che esalti la tua personalità. Non provare a copiare uno stile che funziona solo perché funziona, ma seleziona e utilizza quello che funziona per te.

è possibile ispirato coloro che ti interessano, ma questo non fa sparire la tua personalità.

Ricordarsi di registrare ciascuna di queste decisioni nel documento di pianificazione. Se non lo fai, puoi facilmente perderti nel tuo lavoro. Questo documento ti permetterà di fare una valutazione dello stato di avanzamento del tuo lavoro, e anche di porre dei limiti.

Conclusione

Sviluppare una buona strategia per il content marketing è essenziale per qualsiasi blogger. L'implementazione dei diversi elementi sopra elencati ti consentirà di dirigere e controllare le tue attività di content marketing.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Sei abituato a bloggare strategicamente o più per istinto?

Hai mai sviluppato una strategia di content marketing? Come l'hai implementato?

Grazie per aver arricchito l'esperienza di BlogPasCher con i tuoi commenti.

Non dimenticare di condividere questo articolo sui tuoi social network preferiti se ti è piaciuto!

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
0 azioni
quota
Tweet
Enregistrer