Vai al contenuto principale

cache di Confrontando i plugin 3 WordPress: Guida

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Hai già fatto clic sul pulsante " Ritorno Perché una pagina richiede molto tempo per essere visualizzata?

Non fare il timido, è qualcosa che abbiamo fatto tutti.

Se utilizzi un blog WordPress, un tempo di caricamento troppo lungo può ridurre drasticamente il tuo traffico e abbassare il tuo posizionamento su Google.

Tuttavia, un plug-in della cache può correggere il problema e piccoli problemi correlati. La parte migliore è che questi plugin non necessitano necessariamente di configurazioni complesse per rendere confortevole la navigazione nel tuo blog.

In questo tutorial, ti offro un confronto tra i tre plugin di cache più popolari.

Qual è il nascondiglio?

Nel campo del computer, la cache è un luogo in cui i dati vengono temporaneamente salvati.

I dati attivi vengono generalmente memorizzati nella cache per ridurre il tempo di caricamento. Quando si accede a un sito Web di frequente, è probabile che questo sito venga memorizzato nella cache dal browser. Ciò significa che il browser utilizza i dati più freddi, il che migliora le prestazioni di caricamento della pagina.

I plug-in della cache funzionano in modo molto simile eseguendo il backup dei file generati dinamicamente e utilizzandoli. Questi file vengono utilizzati invece di eseguire lo script WordPress PHP ogni volta che facciamo clic su Aggiorna (per la stessa pagina) Per esempio.

Ciò riduce notevolmente la velocità di caricamento delle pagine.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Come scegliere un plug-in della cache

Il primo passo è identificare ciò che ti aspetti da un plug-in della cache e creare i criteri di conseguenza. Questi criteri dovrebbero includere:

Il prezzo : Come la maggior parte dei plugin, il prezzo delle soluzioni cache può variare (alcuni sono gratuiti, altri possono costare fino a diversi dollari).

Complessità e intuitività: devi scegliere in base alla sua semplicità e all'intuitività della sua interfaccia (Deve essere abbastanza semplice da permetterti di navigare senza problemi).

Potenza e funzionalità : Alcuni plug-in sono dotati di funzionalità che consentono di integrare la cache con le CDN, offre la compressione GZIP, un codice funzione abbreviato.

l'assistenza : Alcuni plugin offrono documentazione, guide, un forum di supporto o semplicemente un servizio clienti. Se sei un principiante, dovrai cercare un plugin con un eccellente "supporto".

I diversi plugin: i loro vantaggi e svantaggi

1. WP Super Cache

Screen-Shot-2015-06-04-at-16.30.26-800x337

Benefici :

  • Facile da installare
  • Supporto CDN
  • Gratuito

gli svantaggi

  • Alcuni problemi di compatibilità con temi e plugin
  • Quando gli utenti sono connessi, non sfruttano la cache

wp super cache-dettagli

WP Super Cache è un plug-in generalmente classificato in cima all'elenco dei plug-in della cache: è anche uno dei plug-in della cache più scaricati. Questo plugin fornisce pagine statiche in formato HTML utilizzando il " mod_rewrite Il che rende il blog molto più potente.

Potete leggere la nostra tutorial su questo plugin per imparare a personalizzarlo.

2. WP Total Cache

Totale wp-cache

i vantaggi

  • Compatibilità con CDN
  • diverse opzioni

gli svantaggi

  • La moltitudine di opzioni può facilmente creare confusione

cache di w3-totale

W3 Total Cache è un plugin che è stato scaricato sopra 900.000 volte, è uno dei plugin più scaricati sul mercato. Se stai cercando un plug-in per la cache gratuito che offra un sacco di funzionalità, l'hai trovato.

Con le sue 16 pagine di configurazione, puoi creare un servizio di cache su misura. È inoltre possibile impostare le sue funzionalità facendo clic sul pulsante di configurazione rapida.

Questo plugin offre funzionalità simili al plugin WP Super Cache, ovvero compressione GZIP, riduzione del codice CSS e JS. Puoi leggere il nostro tutorial per imparare a configurare questo plugin.

3. WP Rocket

wp-razzo

i vantaggi

  • Il plugin di cache più veloce
  • Eccellente supporto clienti

gli svantaggi

  • Il prezzo compreso tra $ 29 e 199 $
  • Opzioni avanzate limitate

wp-rocket-dettagli

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

A differenza degli altri plugin menzionati in questo elenco, WP Rocket richiede una licenza pro. Il prezzo varia tra 39 $ e 199 $, a seconda del numero di siti su cui si desidera aggiungere il sistema cache.

È semplicemente il migliore.

Questo è tutto per questo confronto dei plugin di cache su WordPress. Sentiti libero di condividere questo confronto con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti.

Questo articolo contiene i commenti 5

  1. Buongiorno,
    Vorrei sapere se puoi informare i tuoi visitatori su come configurare
    i plugin “W3 Total Cache” con il plugin WPtouch? Ci ho provato e ammetto che è una vera miseria. Alla fine devo cancellare tutto.

    Grazie per i tuoi tutorial, è molto apprezzato,
    Céline

    1. Buongiorno,
      Prima di cancellare tutto dovrai metterti in contatto con il nostro servizio clienti. C'è una soluzione al tuo problema e non ci è voluta più di una ricerca su Google.

      Ecco la soluzione proposta dalla redazione di WP touch plugin. https://support.wptouch.com/support/solutions/articles/5000537668-configuring-cache-plugins-for-wptouch

      Questa soluzione è in inglese, spero che tu non abbia problemi altrimenti dimmi che la tradurrò per vedere

  2. Bonjour Hervé,

    Tutti i plugin gratuiti per la cache che ho testato fino a poco tempo fa non mi hanno assolutamente soddisfatto.
    Lasciate che non servono più, sono sono piante reali di gas da impostare correttamente o sono incompatibili con il tema e / o una delle estensioni.
    E poiché tutti hanno detto il massimo di WP Rocket, ho deciso di prendere una licenza per 3 siti durante una promozione e devo dire che fa il suo lavoro se ti prendi la briga di mettere a punto le impostazioni. .
    Quello che apprezzo di più di WP Rocket sono i numerosi tutorial e suggerimenti (disponibili in francese) per utilizzare al meglio l'estensione.
    E di recente, ho test un'estensione gratuita che sembra essere quasi buono come WP Rocket, ma ancora una volta, dipende sui temi e le estensioni installate.

    Cordiali saluti,

    Bruno

    1. Ciao Bruno,

      Ci scusiamo per il ritardo. Infatti, per i principianti, utilizzare W3 Total Cache (soprattutto) o WP Super Cache non può sembrare ovvio a priori, ma molti clienti sono riusciti a ottenere la loro strada attraverso la lettura nostri tutorial (https://blogpascher.com/wordpress-2/comment-installer-et-configurer-w3-total-cache-pour-votre-blog-wordpress)

      Sarò lieto ogni momento di conoscere il nome del plugin gratuito che hai provato, e che gli stessi risultati (o giù di lì) che WP Rocket.

      grazie

    2. Finora non ho avuto problemi con i plugin Free Cache, mi è piaciuto particolarmente WP Total Cache per le sue impostazioni. Ma immagino che anche WP Rocket, che è uno dei consigli, sia un'ottima scelta.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
1 azioni
quota1
Tweet
Enregistrer