Vai al contenuto principale

Come fare un redirect sul tuo blog WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Hai mai provato a reindirizzare WordPress? Potresti non sapere cos'è un reindirizzamento ea cosa serve?

Nessun problema, in questo tutorial ti dirò tutto ciò che devi sapere sui reindirizzamenti di WordPress, cosa sono, come implementarlo sul tuo blog e quando implementarlo sul tuo blog.

Redirect immagine

Cos'è un reindirizzamento?

Un reindirizzamento è un modo per il tuo server di inviare un messaggio al tuo browser dicendogli che la pagina che si sta aprendo è stata spostata, quindi il browser può puntare automaticamente a questa nuova pagina.
Ci sono diversi tipi di reindirizzamento: 301, 302, 307, etc.

Tuttavia, per questo articolo è semplice, ho solo dirvi di 301 redirect, in quanto questi sono i più importanti.

Quando è necessario utilizzare un reindirizzamento 301 su WordPress

Il primo motivo è che i reindirizzamenti 301 vengono utilizzati quando una pagina del tuo blog o blog è stata completamente spostata e desideri reindirizzare il visitatore a quella nuova posizione.

Più concretamente:

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

  • Puoi creare un reindirizzamento quando prevedi di eliminare un articolo / pagina per contenuti migliori (un nuovo esempio articolo)
  • È necessario utilizzare i reindirizzamenti quando si pianifica di modificare la struttura dei permalink.

Perché è necessario? Semplicemente perché non creando un reindirizzamento, i tuoi iscritti accederanno a una pagina 404 (o Pagina non trovata) se l'articolo è stato cancellato, ma anche e soprattutto perché avrà un impatto negativo sulla SEO.

È qui che il reindirizzamento 301 diventa molto importante.

Come creare un reindirizzamento su WordPress

L'approccio più semplice per creare e gestire i reindirizzamenti 301 viene eseguito utilizzando un plug-in di reindirizzamento di WordPress. Ciò consente di configurare i reindirizzamenti senza scrivere una riga di codice.

1. reindirizzamento

È un plugin semplice da usare che ti consente (come formato di pubblicazione personalizzato) per amministrare i tuoi vari reindirizzamenti. Una volta installato il plug-in, vai alla posizione " Strumenti> Reindirizzamenti Per configurare i reindirizzamenti.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Scarica il plugin

Redirect-plugin-wp

Questo plug-in non solo ti consente di configurare i reindirizzamenti, ma ti consente anche di trovare errori 404 sul tuo blog. Sarai in grado di reindirizzare questi diversi indirizzi in un'altra posizione.

2. Link ad

A volte dovrai finalmente mantenere un articolo / pagina ma reindirizzare a un altro articolo / pagina. È qui che il plug-in "Link di pagina" ti aiuterà. Questo semplice plug-in aggiungerà una meta box nell'interfaccia di scrittura dell'articolo in cui puoi aggiungere un indirizzo e una nuova posizione per inviare i tuoi iscritti.

Download

pagina-link-to

3. redirect 301 singoli

Ecco un altro modo per eseguire reindirizzamenti 301. Come potrebbe suggerire il nome, questo plugin esegue semplici reindirizzamenti. Dopo averlo installato, dovrai accedere alla posizione " impostazioni> reindirizzamenti 301 Per aggiungere i tuoi URL

single-301-redirect

Ora, dopo aver impostato i reindirizzamenti, noterai nuove modifiche nelle diverse pagine. A seconda del tuo hosting, i tuoi reindirizzamenti saranno veloci o lenti.

Questo è tutto ciò che c'è da sapere sulla creazione di reindirizzamenti in WordPress. Sentiti libero di condividere questo articolo con i tuoi amici sui tuoi social network preferiti.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
20 azioni
quota16
Tweet1
Enregistrer3