Vai al contenuto principale

Come scegliere il giusto tipo di alloggio

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Scegliere il giusto tipo di alloggio non è un compito facile. Non solo hai centinaia di società di hosting tra cui scegliere, ce ne sono anche diverse tipi sistemazione da considerare.

Per aiutarti a evitare spillover, abbiamo scritto questo articolo che spiega i diversi tipi di hosting e offre alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a decidere quale hosting è il migliore per il tuo sito web.

Sei tipi di web hosting

Ci sono sei tipi di web hosting tra cui scegliere. Diamo un'occhiata a ciascuno e copriamo i pro ei contro di ciascuno.

Hosting condiviso

Con un piano di hosting condiviso, il tuo sito Web sarà ospitato su un server insieme a molti altri siti Web e condividerà le risorse del server, tra cui memoria e spazio su disco, con quegli altri siti Web.

I vantaggi includono:

  • Prezzo abbordabile
  • Spesso include un dominio gratuito come bonus

Gli svantaggi dell'hosting condiviso includono:

  • Le prestazioni del tuo sito dipendono da altri siti che utilizzano lo stesso server
  • Con un aumento del numero di minacce online, è possibile che il tuo sito venga compromesso se viene compromesso un altro sito Web sullo stesso server o se il server stesso è l'obiettivo principale di un attacco.

L'hosting condiviso è adatto a siti personali e piccole imprese appena agli inizi.

Virtual Private Server (VPS)

I server privati ​​virtuali utilizzano un server fisico che agisce come più server. Le risorse sono condivise tra ogni istanza, tuttavia, ogni istanza ha una parte dedicata di queste risorse.
Forza papà
Vantaggi del VPS:

  • Più flessibilità e prestazioni migliori rispetto all'hosting condiviso
  • Il prezzo rimane abbordabile perché più siti condividono lo stesso server

Svantaggi del VPS:

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

  • Il tuo sito è ancora influenzato da altri siti web sullo stesso server
  • Non hai il pieno controllo sull'intero server, solo sulla tua istanza

VPS è più adatto per i siti Web che stanno crescendo in popolarità e richiedono prestazioni migliori senza l'alto costo di un server dedicato.

Cloud Hosting

L'hosting cloud utilizza più server individuali che lavorano insieme come un unico grande server.
Siteground
Ha alcuni vantaggi:

  • Quando il tuo sito web inizia ad attirare più visitatori, potresti richiedere più risorse hardware per regolare lo spazio disponibile su disco, l'utilizzo della CPU, la memoria e la larghezza di banda.
  • Poiché il cloud hosting utilizza molti server, se uno di questi si interrompe, gli altri server sono ancora attivi e funzionanti, il che significa che il tuo sito Web non subirà alcun tempo di inattività.

Per quanto riguarda gli svantaggi:

  • L'hosting cloud non include l'accesso e il controllo completo del server.

Detto questo, il cloud hosting è un'ottima scelta per i proprietari di siti Web che desiderano buone prestazioni anche durante i periodi di traffico elevato senza dover affrontare i dettagli tecnici.

Hosting con server dedicato

Quando scegli un server dedicato, ottieni un server fisico completo per il tuo sito Web, il pieno controllo e la possibilità di installare qualsiasi applicazione o script che desideri.
Bluehost
I vantaggi includono:

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

  • Non devi preoccuparti di altri siti Web che influiscono sul tuo poiché tutte le risorse sono tue.
  • Migliori misure di sicurezza che spesso implicano backup giornalieri e fuori sede e monitoraggio 24 ore su 24

Al rovescio della medaglia, l'hosting su un server dedicato:

  • Richiede molte conoscenze tecniche o un team dedicato per gestire la gestione del server
  • A un prezzo più alto rispetto all'hosting condiviso, cloud o VPS

Questo tipo di hosting è più adatto per le aziende consolidate che devono implementare i propri protocolli di sicurezza, archiviare grandi quantità di dati o ricevere un grande volume di visite giornaliere.

sistemazione condivisa

L'hosting condiviso è il tipo più avanzato di hosting in cui si affitta lo spazio in un data center di propria scelta e si fornisce l'hardware del proprio server. La società di hosting ti fornisce quindi alimentazione, raffreddamento e misure di sicurezza. Rackspace è un esempio di provider di hosting di colocation.
Spazio rack
L'ovvio vantaggio dell'alloggio condiviso è:

  • Pieno controllo sull'hardware e sul software del tuo server

Gli svantaggi sono:

  • Alto prezzo
  • Sei l'unico responsabile per tutto il software, l'archiviazione dei dati, i backup e la sostituzione dell'hardware.

La colocation è consigliata per le aziende che richiedono potenza e disponibilità significative, nonché il pieno controllo della propria infrastruttura.

Hosting gestito

L'ultimo tipo di hosting è l'hosting gestito, il che significa che la società di hosting si occuperà di tutti i dettagli tecnici relativi all'installazione e all'aggiornamento del software, nonché alla manutenzione del server. L'hosting gestito può fare riferimento a cloud, VPS o hosting dedicato, ma può anche fare riferimento all'hosting WordPress gestito che sta diventando sempre più comune.
GestisciWP
Il vantaggio principale dell'hosting gestito è:

  • Non dover gestire gli aspetti tecnici della gestione del sito e del server

Gli svantaggi sono:

  • L'hosting gestito può diventare costoso a seconda del tipo di hosting gestito scelto
  • Nel caso dell'hosting WordPress gestito, l'azienda potrebbe limitare i plug-in che è possibile installare

Questo tipo di hosting è più adatto per i proprietari di siti Web che non hanno né il desiderio né il tempo di occuparsi dei dettagli tecnici della proprietà di un sito Web e desiderano prestazioni e tempi di attività affidabili.

Come scegliere il giusto tipo di hosting per il tuo sito

Ecco alcune cose da considerare prima di fare la scelta finale.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

  • Considera lo scopo e lo scopo del tuo sito - se il tuo sito è un semplice blog personale, l'hosting condiviso soddisferà le tue esigenze in termini di spazio e larghezza di banda. Ma se stai pianificando di lanciare un sito web aziendale che dovrà scalare o crescere, l'hosting basato su cloud o VPS è una scelta migliore.
  • Tieni a mente la tua competenza tecnica - Se non sai nulla sulla manutenzione del server, sull'installazione di applicazioni e software, un server gestito è meglio per te che cercare di imparare le basi della gestione del server.
  • Infine, pensa al tempo e al denaro che puoi spendere per la manutenzione del tuo sito web e del tuo server. - Se il tempo è un problema, prendi in considerazione un piano di hosting gestito in modo da poterti concentrare sulla gestione della tua attività senza preoccuparti del tuo sito. Se il problema è il denaro, considera l'hosting VPS.

Considerazioni finali

La scelta del giusto tipo di alloggio non è una decisione affrettata. Dopotutto, la scelta del tipo sbagliato di hosting può portare a rischi per la sicurezza e le prestazioni che possono avere un impatto negativo sul tuo marchio. Usa i suggerimenti sopra per capire quale tipo di hosting funzionerebbe meglio per il tuo sito web e per aiutarti a prendere la decisione giusta.

Fonte

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
0 azioni
quota
Tweet
Enregistrer