Vai al contenuto principale

metodi 4 per aumentare la memoria massima limite WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

WordPress viene eseguito sul tuo server e la maggior parte del suo tempo esegue script in risposta alle richieste da parte tua e dei tuoi visitatori. Questi possono essere caricamenti di file (immagini, video, temi, plug-in ecc.). In questo caso potresti ricevere l'errore:

Il file caricato supera la direttiva upload_max_filesize in php.ini

Tutti questi file e script vengono archiviati nella memoria del server. Quando ci sono troppe persone che convivono lì contemporaneamente, il limite viene raggiunto e ricevi un errore del tipo:

Errore irreversibile: dimensione della memoria consentita di 3456789 byte esaurita (si è tentato di allocare 2345678 byte) in /home/example-com/public_html/wp-includes/plugin.php alla riga 1234

La soluzione a questi errori è aumentare la quantità di memoria allocata a WordPress. In questo articolo, ti mostrerò 4 metodi per aumentare il limite massimo di memoria di WordPress.

1era metodo: modifica il file php.ini

Se usi cPanel, nella sezione Files, clicca su File manager. Assicurati che la casella " Mostra file nascosti »(file punto) è selezionato quindi fare clic sul pulsante « Vai ".

Nell'albero dei file a sinistra seleziona la tua cartella wp-admin e individua un file denominato php.ini ou php5.ini. Aprilo e aggiungi o modifica i valori seguenti. Se non lo vedi, creane uno. Per fare questo clicca sul link " nuovo File ", Un nome al php.ini ou php5.ini. Aprire il file e aggiungere le seguenti righe:cPanel-manager-file-cartella a scelta 1

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

upload_max_filesize = 1000M
post_max_size = 2000M
memory_limit = 3000M
file_uploads = On
max_execution_time = 180

La "M" dopo i valori sta per Megabyte. Cambia i valori in quello che ritieni più adatto alle tue necessità. Il valore max_execution_time rappresenta il tempo massimo di caricamento di uno script. Notare tuttavia che in generale upload_max_filesize (dimensione massima di un file da caricare) deve essere il valore più piccolo, memory_limit (memoria totale allocata a uno script) la più grande e post_max_size (dimensione massima dei dati di una query di tipo post) il mezzo felice.

2esimo Metodo: modifica il tuo file .htaccess

Se non hai avuto successo con il file php.ini provare con il file .htaccess  aggiungendo o modificando le righe alla fine del file:

php_value upload_max_filesize 1000M
php_value post_max_size 2000M
php_value memory_limit 3000M
php_value max_execution_time 180
php_value max_input_time 180

Il principio è lo stesso del tuo file php.ini. Salva le modifiche e svuota la cache del browser.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

3esimo Metodo: modifica il tuo file wp-config.php

Prima si pensa di avere la sfortuna, provare a cambiare il file wp-config.php aggiungendo questo alla fine:

define('WP_MEMORY_LIMIT', '3000M');

Ricorda, il principio è sempre lo stesso. Sostituisci 3000 con il tuo valore. Salva le modifiche e svuota la cache del browser.

4esimo Metodo: modifica i valori nel tuo WHM

Se sei ospitato su un VPS (Virtual Private Server) o un server dedicato, puoi modificare i valori nel tuo WHM (Web Hosting Manager).

Dopo l'autenticazione, vai a server Configurazione> Impostazioni di tweak. Nella scheda PHP, inserisci i valori adatti a te e fai clic sul pulsante Risparmi.

GSA-php

poi nel Configurazione servizio> Editor di configurazione PHP modificare i valori memory_limit et upload_max_filesize a vostro piacimento.

php-configurazione-montaggio-update-memory

Infine, in sezione Opzioni e informazioni trova e modifica il valore max_execution_time. Fare clic sul pulsante Risparmi in fondo alla pagina.

Questo è tutto per questo articolo sui metodi con cui puoi risolvere i limiti di memoria sul tuo server e WordPress. Hai mai riscontrato questi problemi? Conosci altre soluzioni? Condividili con noi nella sezione commenti.

Questo articolo contiene i commenti 3

  1. ciao Caro ottimo tutorial, vai avanti, complimenti questo è proprio quello che stavo cercando, programma con logica ed i valori che hai dato sono estremamente buoni. Sono molto grato di aver incontrato il tuo tutorial!

  2. I tuoi tutorial sono davvero senza senso !! il file php.ini inserisco il valore che dici sul tuo sito mi dice errore di sintassi '=' quindi metto il doppio == e ora è la M che sta causando il problema poi quando rimuovo la M mi dice errore di sintassi, "post_max_size" imprevisto (T_STRING)! Insomma, qualunque cosa faccia, ci sono degli errori !!! Cagna per fare clic sul tuo articolo non funziona nemmeno !!

    1. Ciao nico,

      È ancora curioso, vuoi ricevere aiuto e invece di chiederlo con calma per capire perché non funziona, vai dritto agli insulti. Nessuno ti ha invitato sul nostro blog e decine di migliaia di utenti trovano soluzioni lì ogni giorno.

      In breve, buona fortuna per il prossimo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
6 azioni
quota4
Tweet2
Enregistrer