Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62.

Il vantaggio principale di WordPress è che è altamente personalizzabile. Quasi tutte le funzionalità che offre sono decentralizzate e accessibili da una posizione specifica. 

È il caso dei widget che ti consentono di aggiungere determinate informazioni e funzionalità (articoli recenti, prodotti, moduli, ecc.) Alla barra laterale del tuo blog. È quindi importante utilizzare i widget sul tuo blog.

In questo tutorial, ti mostrerò come aggiungere widget al tuo blog WordPress. Se non capisci alcuni punti (Non voglio), quindi il modulo dei commenti è a vostra disposizione. Se trovi utile questo tutorial, condividerlo con i tuoi amici sui social network.

Cosa sapere sui widget

Come spiegato sopra, i widget possono essere scorciatoie. Sono disponibili sulla dashboard dopo aver installato alcuni i plugin o temi. Di default, WordPress offre widget che puoi usare immediatamente dopo creando il tuo sito WordPress (totale 12). 

Alcuni temi hanno più posizioni per la visualizzazione dei widget:

  • Colonna laterale sinistra
  • Colonna laterale destra
  • footer
  • Top della mente
  • Parte inferiore degli articoli

Per accedere all'area del widget sulla dashboard di WordPress, vai a « aspetto "Allora" widget '.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare Facile e gratuito qualsiasi sito web o blog design con un aspetto professionale. Smetti di pagare molto per un sito web che puoi fare da solo.

Come aggiungere widget dall'interfaccia classica

come l'accesso a widget

Accedendo alla pagina dei widget (seguendo il link "widget"), vedrai tutti i widget e le colonne disponibili proposti dal tuo tema. A seconda del tema attivato, le colonne proposte saranno diverse. Ogni volta è necessario fare riferimento alla documentazione del tema, se le colonne non sono sufficientemente denominate e identificabili.

Nella pagina dei widget, a sinistra vedrai tutti i widget disponibili (può essere usato). A destra, gli slot disponibili e in basso a sinistra.

Per aggiungere un widget, è sufficiente trascinare e rilasciare l'area di propria scelta sulla destra.

come add-a-widget di-of-the-box-side

Una volta che il Widget si trova nella colonna di destra, puoi dispiegarlo e configurarlo. e Se si desidera rimuovere un widget senza eliminare le impostazioni, spostarlo su " Widget disabilitati Situato nella parte inferiore della pagina.

come off-the-widget di

Dal momento che questi widget manterranno le loro configurazioni, puoi usarli di nuovo quando vuoi.

Come aggiungere widget dall'interfaccia di personalizzazione di WordPress

Dalla versione 3.8 di WordPress, è possibile aggiungere e personalizzare widget dall'interfaccia di personalizzazione del tema. L'obiettivo principale di questa nuova funzionalità è quello di semplificare la gestione dei widget, ma soprattutto di avere una visione diretta di ogni modifica effettuata sul sito.

Interfaccia-de-personalizzazione-of-widget

Per accedervi non resta che continuare "Aspetto" poi "Personalizzare". Quindi selezionare un widget e la colonna in cui si desidera aggiungerli.

come add-a-new-widget di-on-a-column-side

Ecco ! Ora sai come utilizzare i widget sul tuo blog WordPress. E se stai cercando un tutorial video, clicca qui per vedere.

1 azioni
quota
Tweet1
Enregistrer