Vai al contenuto principale

Come creare un social network con BuddyPress 2.1

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Come creare un social network o una community su WordPress? Quale plug-in utilizzare per creare un sito della comunità in WordPress?

Ho ricevuto diverse email dai miei amici blogger che volevano sapere come procedere. Se anche tu vuoi sapere come farlo, non preoccuparti. In questo tutorial ti mostrerò tutto.

wordpress-BuddyPress

Come prerequisito ovviamente, è importante utilizzare un tema compatibile con quest'ultimo. Credetemi, la differenza tra un tema normale e un tema compatibile è ovvia.

Per questo ti invito a fare un file Scegli tra le nostre raccomandazioni, O scarica un tema direttamente su Themeforest, Mercato dei temi WordPress che puoi imparare a usare.

Per chi se lo chiede, l'obiettivo principale di un social network non è creare una cerchia di amici, condividere foto… insomma, un social network non sempre somiglia a Facebook o Twitter. Puoi creare un social network le cui attività ruotano attorno alla cucina, ad esempio, da oltre al tuo blog di cucina. Tutto questo per dire che sei libero di fare quello che vuoi.

Installazione e configurazione BuddyPress

Dopo aver installato BuddyPress, saranno disponibili nuovi collegamenti nel menu a sinistra della dashboard. È :

  • « Attività », Oppure il gestore del newsfeed
  • « gruppi O il gestore del gruppo
  • « Strumenti >> BuddyPress »
  • « Impostazioni >> BuddyPress »

BuddyPress-presentazione del menu

Ognuno di questi link ha una particolarità e, per cominciare, accederemo alla pagina delle impostazioni " Impostazioni >> BuddyPress '.

Le variazioni di componenti

In questa pagina e nella prima scheda « Componenti Attiveremo alcune funzionalità che ritengo utili. Riguarda :

  • Legami di amicizia " Connessioni amico »
  • Messaggistica privata messaggistica privata»
  • Gruppi « Gruppi di utenti »
  • Dall'analisi dell'attività del social network " Inseguimento del Web site »

opzioni utili

Le modifiche alle pagine

Nella scheda successiva " Pagine Sceglieremo le pagine che verranno utilizzate da BuddyPress. In linea di principio, BuddyPress ha bisogno che le pagine 4 funzionino correttamente.

  • Una pagina che visualizza l'elenco degli utenti
  • Una pagina che mostra il feed delle notizie
  • Una pagina di registrazione
  • Una pagina di attivazione

Aggiungendo una pagina di registrazione, la pagina di registrazione predefinita di WordPress non verrà utilizzata.

influenzare des pagine

Modifica delle impostazioni

In realtà su questa scheda non c'è molto da fare, perché le impostazioni di default sono sufficienti. Tuttavia, descriverò in dettaglio le opzioni che puoi attivare o meno in base alle tue esigenze.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Per impostazione predefinita, gli utenti del nostro nuovo social network (quello che stiamo creando in questo tutorial), sono autorizzati a cancellare autonomamente il proprio account. A priori, questo non dovrebbe essere un problema, ma puoi cancellare gli account da solo e definire che si tratta di un'attribuzione di tua responsabilità, deselezionando l'opzione " Elimina account '.

Se non hai abbastanza spazio sul tuo alloggio, sebbene non sia consigliato per i social network, puoi disabilitare l'invio di avatar da parte degli utenti, deselezionando l'opzione " Profilo Foto Upload '.

Queste sono, a mio avviso, le configurazioni minime per BuddyPress.

Simula una rete attiva

Dopo aver seguito alla lettera le mie istruzioni, il tuo social network sarà ancora vuoto, e non potrai rendertene conto facilmente quando sarà più o meno attivo. Questo è il motivo per cui riempiremo il nostro social network.

Non preoccuparti, non realizzeremo campagne pubblicitarie, ma semplicemente installeremo un plugin che si occuperà di creare utenti, gruppi, link di amicizia, ma soprattutto contenuti per noi.

Ti invito a scaricare e installare il plug-in « BuddyPress predefinito di dati ", Disponibile su WordPress.org.

dummy-content-to-BuddyPress

Dopo aver installato quest'ultimo, accediamo alla posizione " strumenti >> Dati predefiniti BP ". In questa posizione, selezioneremo tutte le caselle, domanda per avere più contenuti, quindi faremo clic sul pulsante " Importa selezione dei dati '.

BP-default-content-simulare-un-blog-by-attività

Tutti gli utenti che verranno creati avranno la stessa password per sapere " 1234567890 '.

Fatto ciò, torniamo alla pagina che mostra il feed delle notizie del nostro social network. Noterai che ci sono nuove persone (beh, il nostro social network è popolare ...), Commenti, gruppi così via.

Nota: per rimuovere queste informazioni fittizie (Contenuto Dummy), è necessario fare clic sul pulsante « Cancella dati BuddyPress '.

Come gestire il social network

In qualità di amministratore, dobbiamo avere il controllo sull'attività del social network. Questo controllo implica la gestione degli utenti (comprese le registrazioni in attesa di convalida e i diversi campi dei profili), la gestione dei gruppi, il news feed e infine la correzione delle diverse sincronizzazioni.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Gestione degli utenti

Quando la registrazione è aperta a tutti, gli utenti potranno registrarsi autonomamente. Spesso dovremo regolare questa sezione modificando o cancellando determinati utenti. Questa funzione è interna a WordPress per impostazione predefinita, quindi non dovrebbe esserci un problema a priori.

Tutte queste configurazioni vengono eseguite in loco " Utenti >> tutti gli utenti ". Con il plugin BP predefinito di dati Adesso dovresti vedere un buon numero di utenti registrati.

Gestione-di-utenti

Dobbiamo anche cogliere l'occasione per definire i campi consentiti nei profili utente, nella posizione " Utenti >> Campi profilo ". È anche possibile organizzare l'ordine di questi diversi campi.

Riorganizzazione des Champs-of-profili

Quindi possiamo aggiungere un campo " numero di telefono "O" sito web Quale sarà visibile sul profilo di ciascun utente.

profile-presentazione-utenti

Gestione dei gruppi

Dalla dashboard è inoltre possibile creare gruppi, modificare quelli esistenti o addirittura eliminarli. Tutte queste operazioni sono disponibili presso la sede " gruppi Sul cruscotto.

Gestione-di-gruppi

Gestione dei feed di notizie

In questo sito « Attività Possiamo vedere i diversi stati che sono pubblicati sul tuo blog e, ovviamente, di conseguenza eseguire le operazioni di manutenzione (rispondere, modificare, spam, eliminare definitivamente).

filo-attualità

Correzione di diverse sincronizzazioni

Con il tempo e l'elevato numero di utenti, questi ultimi potrebbero non essere più sincronizzati con eliminazioni di account, eliminazioni e creazione di gruppi, ecc. Quando le informazioni non sono importanti, non c'è nulla di cui preoccuparsi a priori.

Ma quando la gestione dei dati diventa sempre più difficile (con il volume di dati), diventa necessario ripristinare la sincronizzazione. Per questo dobbiamo accedere alla posizione " Strumenti >> BuddyPress '.

In questa nuova pagina, faremo clic sulle opzioni che vogliamo riparare, quindi fare clic sul pulsante "Ripara".

strumenti-BuddyPress

Ecco come appare il mio social network (con la raccomandazione gratuita del tema WordPress MH Purity Lite).

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Presentazione-BuddyPress-social-network

prima di lasciare

Come accennato in precedenza, è sempre preferibile utilizzare un tema compatibile con BuddyPress, la resa grafica e le funzionalità offerte sono sempre migliori di quelle offerte sui temi classici.

Quindi ti consiglio vivamente di scegliere un tema nei nostri diversi consigli di tema disponibili su ThemeForest.

Per questo nuovo social network, potrebbe essere necessario creare una newsletter, in questo caso offriamo due grandi tutorial su AWeber et MailChimpChe sono tra i migliori servizi di email marketing.

Questo è tutto per questo tutorial su BuddyPress, se hai dubbi, sentiti libero di lasciare un commento. Non dimenticare di condividere questo articolo con i tuoi amici che ne hanno bisogno.

Questo articolo contiene i commenti 11

  1. Primo buon tutorial, ma ho riscontrato un problema e spero che qualcuno possa aiutarmi ...

    - Accedendo al mio sito e facendo clic sulla scheda CONNESSIONE mi porterà automaticamente all'area di amministrazione del sito (wp-admin) e non all'area di login del sito come dovrebbe, che può essere ??? Qualcuno mi ha dato una luce.

    PS Non sono un esperto di wordpress né buddypress lol

  2. Grazie per questo articolo preciso e conciso. Ho installato BuddyPress e ho sia la registrazione che le pagine di accesso ma una volta che l'utente si è registrato o ha effettuato l'accesso, non vedo come può accedere al suo account (normalmente è un pulsante che si trova in alto a destra siti) per modificare il suo profilo ad esempio; un'idea? grazie

    1. Buongiorno,

      Puoi semplicemente aggiungere il link dalla pagina del profilo al menu del tuo sito Web oppure acquistare un tema WordPress compatibile con buddypress.

  3. Bonjour à tous!
    Ogni volta che voglio fare qualcosa con questo plugin, ricevo questo messaggio che appare:
    L'URL / wordpress / utente / admin / notifica richiesta / non è stato trovato su questo server.
    ou
    L'URL richiesto / wordpress / utente / admin / amici / non è stato trovato su questo server.
    ecc.
    Un'idea ? (Ho wordpress localmente)

    Grazie in anticipo!
    Albe

  4. Buongiorno . Ho un progetto interessante per creare una sorta di social network: prevedere un problema di contatto (comunicazione)… tra esseri umani, ma che verrà fatto utilizzando insomma mappe di localizzazione (radar); la mia domanda è questa come posso introdurre in breve il map-locator (che sarà la base) nel mio blog? Attendo con impazienza la tua risposta grazie.

    1. Buongiorno,

      Siamo spiacenti ma questo tutorial parla di BuddyPress e non il plugin a cui ti riferisci. Sappiamo che e in realtà non vi diamo una risposta soddisfacente.

      Cordiali saluti,
      Thierry

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
8 azioni
quota5
Tweet1
Enregistrer2