Vai al contenuto principale

Come impostare i collegamenti corti con Bit.ly per WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Se passi del tempo sui social media, probabilmente avrai notato che quasi tutti usano link brevi nei loro post. Il più delle volte, le persone usano Bit.ly, ma alcuni hanno fatto un ulteriore passo avanti e hanno optato per un dominio breve personalizzato. E si può, anche.

A parte la possibilità di condividere facilmente collegamenti brevi e il fatto che puoi seguire facilmente i tuoi collegamenti brevi, un altro vantaggio dell'utilizzo di un dominio breve personalizzato è costruire il tuo marchio. Ogni volta che condividi un link con i tuoi amici o colleghi, ricorderà loro il nome di dominio del tuo sito, ottimo per promuovere la tua attività.

Con questo in mente, oggi esploreremo alcune diverse opzioni e ti mostreremo come creare i tuoi link personalizzati per WordPress.

Impostazione shortlinks personali con Bit.ly

Il primo e migliore modo per impostare collegamenti brevi è utilizzare bit.ly. Perché funzioni, devi prima fare qualcosa.

Passaggio 1: registra il tuo nome di dominio breve personalizzato

visita Domainr.com e scegli una versione abbreviata del tuo nome di dominio. Devi essere creativo in base al tuo nome di dominio principale, ma alcuni suggerimenti ti permetteranno anche di essere subito operativo.

Step 2: Iscriviti per l'account Bit.ly

Se non lo hai già fatto, puoi creare un file conto Bit.ly e controlla il tuo indirizzo email.

Passaggio 3: aggiungi il tuo nome di dominio breve a Bit.ly

Sotto il nome del tuo profilo, fai clic Impostazioni> Avanzate. Verrai portato alla seguente schermata:

Screenshot-Attiva-a-branded-Short-Domain-in-bit.ly_

Qui è necessario fare clic Attivare un dominio breve di marca per uso personale. Nella schermata successiva nel tuo nome di dominio e fai clic su (Aggiungere).

Passaggio 4: punta il tuo dominio breve su Bit.ly

pantaloncini-domain-impostazioni di marca

Utilizzando tutti i servizi che hai scelto per registrare il tuo dominio, qui puoi creare un record A (Record A) nelle tue impostazioni DNS che punta all'indirizzo IP di Bit.ly -  69.58.188.49.

Di solito, questa impostazione può essere trovata sia nella zona DNS che nelle impostazioni DNS avanzate, a seconda del tuo registro. È necessario attendere 48 ore affinché la modifica abbia luogo:

Passaggio 5: installazione del plug-in WP Bit.ly

Per evitare di andare su Bit.ly ogni volta che desideri utilizzare il tuo nuovo dominio breve, installa e attiva il file WP plug Bit.ly.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Il plug-in ti chiederà di ottenere il token OAuth per il tuo account Bit.ly, dopodiché il tuo dominio breve personalizzato sarà pronto per l'uso direttamente da WordPress ogni volta che pubblichi un nuovo post o una nuova pagina.

Screenshot-WP-bitly-Settings

Utilizzo di shortlink personalizzati con Pretty Link Lite / Pro

Nel caso in cui non sei ancora pronto a investire in un nome di dominio breve, puoi sempre creare dei bei collegamenti brevi. È lì che Abbastanza link Lite interviene.

Pretty Link è disponibile sia in versione gratuita che a pagamento, ma la versione gratuita è più che sufficiente per creare collegamenti brevi.

Sebbene non sia possibile impostare un dominio breve con questo plugin, è comunque possibile personalizzare l'aspetto dei collegamenti. Invece di avere un link come "www.monblog.com/mon-article-avec-un-long-lien"Puoi configurarlo per essere"www.monblog.com/monarticle~~V ”.

In sostanza, WordPress ti consente già di farlo nella schermata dell'editor dei post, ma la grande differenza è che Pretty Links ti consente di tracciare e gestire questi collegamenti brevi in ​​diversi modi.

L'uso del plugin è abbastanza semplice: dopo l'installazione e l'attivazione, puoi iniziare aggiungendo un nuovo collegamento.

add-pretty-link-1

Con Abbastanza link Lite è possibile:

  • Numero di visite per collegamento
  • Numero di visite uniche per collegamento
  • Genera grafici e report
  • Organizzare gruppi link
  • monitoraggio interruttore o no
  • Crea collegamenti nofollow / noindex
  • E altro ancora.

E se hai bisogno di più funzionalità, puoi sempre andare a Abbastanza Link Pro.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Impostazione di collegamenti personalizzati brevi con YOURLS

YOURLS sta per "Your URL Shortener" ed è in realtà un insieme di script PHP che devi installare sul tuo server di hosting.

Se desideri il controllo completo sui tuoi collegamenti brevi, dovresti utilizzare questa opzione. Questa è un'opzione un po 'più complessa delle altre due, poiché implica l'immersione nel codice, ma il vantaggio è che non sei dipendente da un servizio di terze parti.

Ti va bene? Andiamo a buttarci.

Come con Bit.ly, dovrai acquistare un nome di dominio breve e quindi utilizzare questi script per creare un servizio di abbreviazione di URL privato che utilizzi quel nome di dominio. Esploriamo il processo di configurazione.

Passaggio 1: scarica YOURLS

Scarica l'ultima versione di YOURLS. Decomprimi e cerca user / config-sample.php . Rinominalo per config.php , salvalo nella stessa cartella e aprilo con il tuo editor di testo preferito.

Passaggio 2: configurare le impostazioni YOURLS

Sarà necessario modificare le seguenti righe come questo:

nome utente del database ('YOURLS_DB_USER', 'joe'); la password del database ('YOURLS_DB_PASS', 'MySeCreTPaSsW0rd'); il nome del tuo database ('YOURLS_DB_NAME', 'yourls'); il tuo host di database ('YOURLS_DB_HOST', 'localhost');

E infine, il prefisso del nome che tutte le tabelle YOURLS useranno:

( 'YOURLS_DB_PREFIX', 'yourls_');

Infine, scorri verso il basso fino a visualizzare questa riga:   $yourls_user_passwords = array (

'username1' => 'password', // 'username2' => 'password', // Puoi avere una o più righe 'login' => 'password');

Qui, cambia il nome utente "username1", "username2" e la password "password" in modo che corrispondano al tuo nome utente e password. Il resto dei parametri è facoltativo e abbastanza autoesplicativo, ma se hai bisogno di esempi puoi vederli. qui.

Passaggio 3: creare un database

Accedi al tuo account di web hosting e cerca "Database MySQLNella colonna dei database. Creare un database con il nome specificato in config.php file così come l'utente e la password e assegnarlo al database creato.

Passaggio 4: carica i file sul tuo account di hosting

Carica tutti i file e le cartelle nella stessa identica struttura nella cartella principale del tuo account di web hosting. generalmente "public_html " ou "www ” .

Passaggio 5: completare l'installazione

Hai quasi finito! Quindi carica una nuova scheda del browser e digita: http://votresite.com/admin/install.php  ma sostituire yoursite.com con il tuo nome di dominio.

Screenshot-YOURLS-Fine-installazione di screen-1

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Se tutto è configurato correttamente, vedrai la schermata di amministrazione che ti chiederà di completare l'installazione.

Passaggio 6: installare il plug-in Bette YOURLS

Infine, è necessario scaricare e installare il file YOURLS Better plugin che funziona in modo simile al plugin WP Bit.ly ma la differenza principale è come è progettato per funzionare con il tuo nuovo “Più corto” URL YOURLS.

Anche se il processo è facile e simile a quello a cui sei abituato durante l'installazione manuale di WordPress, non è qualcosa che la maggior parte delle persone fa quando sono disponibili altre opzioni.

Ma se non vuoi utilizzare un servizio come Bit.ly e desideri il controllo completo su tutti i tuoi collegamenti, questa opzione è un'ottima scelta perché è gratuita e richiede solo un po 'del tuo tempo per renderlo attivo e funzionante. piazza.

Questo è tutto per questo tutorial. Non esitare a contattarci se hai dubbi o per condividere il tutorial con i tuoi amici.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
2 azioni
quota1
Tweet
Enregistrer1