Vai al contenuto principale

5 passi per creare contenuti migliori per il tuo blog

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

La creazione di contenuti di valore è un'abilità che hanno molti blogger. Le persone si aspettano che i blogger che sono nuovi al gioco abbiano difficoltà a creare contenuti migliori che il loro pubblico amerà.

In qualsiasi settore, saranno disponibili vaste risorse di ottimi scritti, tendenze e notizie. Tuttavia, la quantità di informazioni è scoraggiante quanto il processo di scrittura di post sul blog. Semplicemente non sai quale articolo iniziare per primo!

Fortunatamente, abbiamo riassunto queste cinque idee che ti ispireranno a creare contenuti migliori il prima possibile.

1. Capire chi è il tuo pubblico di destinazione

capire chi è il tuo pubblico target.jpg

Innanzitutto, devi sviluppare un personaggio per il pubblico che riceve i tuoi contenuti. Ed è 20 volte meglio se hai una nicchia. In questo modo il tuo blog non solo è utile per tutti i ceti sociali, ma è focalizzato su un mercato specifico.

Ma come fai a sapere che tipo di pubblico hai?

Una cosa è inserire un sacco di contenuti e studiare le tue analisi per il traffico, le condivisioni e i commenti che ricevi.

Dopo aver esaminato i tuoi dati, puoi quindi perfezionare il tipo di contenuto che dovresti creare successivamente.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Secondo, se hai già una conoscenza sufficiente di cosa tratta il tuo blog, prova Buzzsumo se non l'hai già fatto. Qui è dove puoi taggare gli argomenti che ti interessano e visualizzare i post che hanno un alto tasso di coinvolgimento. Avrai idee su quali tendenze stanno accadendo che puoi massimizzare e utilizzare per il tuo blog.

Infine, tieni presente che non si tratta di te, ma dal tuo pubblico .

2. Sai di cosa stai parlando

Una delle cose peggiori che potresti fare è dare le informazioni sbagliate al tuo pubblico. Non solo questo è scoraggiante, ma può anche portare alla perdita di unità attive.

Quando crei contenuti, non devi essere un esperto in materia. Hai solo bisogno di fare una piccola ricerca e assicurarti che tutte le informazioni sensibili e statistiche che hai menzionato nell'articolo provengano da una fonte verificata.

3. Imposta un obiettivo per il tuo messaggio

Sai cosa vuoi scrivere, ma pourquoi lo vuoi scrivere?

Per prima cosa, stabilisci l'obiettivo che desideri raggiungere prima di scrivere quelle prime frasi.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Pensa sempre al futuro.

I tuoi contenuti mirano ad attirare più pubblico? È per la promozione dei tuoi prodotti? O vuoi solo risolvere un problema?

Una volta stabilito ciò, ora conosci il percorso che intraprenderai per scrivere i tuoi articoli. Scrivere un blog è più facile quando si imposta un obiettivo. Altrimenti, puoi concentrarti su punti diversi e finire per perderti, soprattutto perdere i tuoi lettori.

4. Semplifica la lettura il più possibile

I post del blog sono pensati per essere letti senza problemi per i lettori. Eccone alcuni da tenere a mente.

Usa titoli potenti

Prima di tutto, se vuoi avere un posizionamento migliore nei motori di ricerca, devi aggiungere parole chiave ai tuoi titoli. Inoltre, di solito è la prima cosa che i lettori vedono, quindi assicurati che siano attraenti.

Formatta il tuo contenuto

Avere buone capacità di scrittura e fornire valore ai lettori è una cosa, ma se hai difficoltà a leggerle, i tuoi lettori potrebbero perdere interesse. Ricorda di utilizzare il grassetto e il corsivo per sottolineare i punti interessanti, utilizzare elenchi puntati, separare i paragrafi e inserire foto e didascalie.

Usa inviti all'azione

Gli inviti all'azione non devono essere odiosi e rumorosi come alcuni blog. Può essere semplice come chiedere ai tuoi lettori di lasciare commenti, di iscriversi per un regalo o un servizio.

5. Rimani concentrato

Gli ostacoli nella vita di un blogger possono avere un impatto su di te. Ha i suoi alti e bassi. Una cosa è certa: se rimani concentrato e coerente, creerai contenuti migliori e offrirai un valore di mercato migliore.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Gestire un blog non significa che devi lavorare, lavorare e lavorare.

Dovrai fare una pausa e giocare per un po '. Fai una pausa, guarda un film o mangia qualcosa di buono. E poi torna al lavoro.

Conclusione

In breve, non devi essere perfetto il primo giorno. Non è umano farlo comunque. Continua a studiare come reagisce il tuo pubblico a ciascuno dei tuoi contenuti e inevitabilmente vedrai uno schema che puoi massimizzare per creare contenuti più potenti e di valore in futuro.

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
7 azioni
quota5
Tweet
Enregistrer2