Vai al contenuto principale

Come sedurre i visitatori e motori di ricerca

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Il SEO copywriting è un'abilità essenziale per chiunque voglia avere successo online. È l'arte e la scienza della creazione di contenuti amati dai lettori e dai motori di ricerca. Questa è la chiave per un migliore posizionamento e anche una migliore conversione.

Il copywriting SEO è un campo relativamente nuovo. In precedenza eri uno specialista SEO o un editore. Sono passati solo pochi anni (mese) che SEO ha ricevuto meno pratiche tecniche e maggiore interesse per la scrittura di qualità.

Se non hai ancora affrontato questo argomento, non preoccuparti. I nostri suggerimenti sul copywriting SEO di seguito saranno un ottimo inizio per te. Imparerai esattamente cosa intendiamo per " SEO copywriting E come puoi iniziare a usarlo sul tuo sito WordPress.

Cos'è il SEO Copywriting?

Quando si cerca di capire il SEO copywriting, dobbiamo prima capire le due parole che lo compongono.

Le SEO, ovviamente, è l'ottimizzazione dei motori di ricerca. Questo è il metodo per ottimizzare il tuo sito e il suo contenuto per ottenere un posizionamento più elevato nei motori di ricerca.

Le Copywriting, d'altra parte, è molto più incentrato sull'uomo. Un copywriter cerca di trovare le parole e le frasi giuste per convincere visitatori e lettori a compiere l'azione desiderata. Per questo motivo, per essere un copywriter efficace devi comprendere la psicologia umana ed essere perspicace nei confronti del pubblico che servi.

Il " SEO copywriting » La combinazione di queste due discipline per creare contenuti accattivanti rivolti sia ai motori di ricerca che agli umani. Per fare ciò, la disciplina prevede i seguenti elementi:

SEO tecnica - Ciò significa tutti gli aspetti tecnici dell'ottimizzazione dei motori di ricerca. Contiamo il markup corretto, i tempi di caricamento rapidi e l'ottimizzazione per i dispositivi mobili.

Ricerca del pubblico e delle parole chiave : Il pane e il burro dei SEO. Scopri cosa scrivono le persone sui motori di ricerca, scopri le loro intenzioni e tutto ciò che devi sapere al riguardo.

Creazione di contenuti - Prendi le conoscenze acquisite dal passaggio precedente e trasformale in contenuti accattivanti e di alta qualità che i lettori adoreranno.

Ottimizzazione della pagina - Dare gli ultimi ritocchi al contenuto per assicurarsi che i motori di ricerca possano capire di cosa si tratta.

Spero che tutto appaia chiaro finora? Quindi vedremo come metterlo in pratica. Ci concentreremo soprattutto su tutto ciò che riguarda le tecniche di creazione di contenuti di creazione di contenuti come tecnica SEO, che sarà il lavoro del tuo tema.

Copywriting SEO: suggerimenti per la creazione di contenuti efficaci

Bene, ora che abbiamo coperto le basi, vediamo cosa sta succedendo nello scrivere contenuti efficaci.

Parole chiave per pubblico e ricerca

Pubblico e ricerca di parole chiave

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Il primo passo nella creazione del contenuto è sapere chi lo leggerà. Capire il tuo pubblico avrà molta influenza sul contenuto e sulla selezione di argomenti e parole chiave. Questo è anche il motivo per cui la ricerca degli utenti fa parte delle tecniche SEO avanzate.

Allora come si fa? Ecco alcuni modi per ottenere maggiori dettagli sul tuo pubblico:

Crea personaggi di marketing - I "personaggi" sono profili fittizi del tuo pubblico. Ti aiutano a capire i lettori a livello personale, il che ti consente di trovare e creare temi per loro.

Controlla i tuoi dati analitici - Google Analytics e servizi simili sono veri e propri tesori di informazioni sul tuo pubblico. Quali contenuti gli sono piaciuti e cosa guardano quando navigano nel tuo sito: puoi ottenere molte informazioni al riguardo.

Fare un'analisi sulla concorrenza - Consulta i contenuti più performanti su siti concorrenti e i commenti di questi articoli ti informeranno su ciò che il tuo pubblico sta cercando.

Cerca sui social network - Abbiamo già menzionato nelle nostre tecniche SEO avanzate che le persone passano il tempo sui social media parlando di ciò a cui sono interessati. Fare una ricerca su di esso ti darà informazioni più utili.

Cerca parole chiave - Naturalmente, anche il classico lavoro SEO fa parte della ricerca del pubblico. Conoscere le parole chiave e le frasi chiave su Google ti aiuta effettivamente a ciò che il tuo pubblico sta cercando.

Con quanto sopra, dovresti essere in grado di creare un lungo elenco di idee su potenziali argomenti. Una volta che hai una o più idee, puoi passare alla scrittura del contenuto.

Suggerimento per la scrittura di contenuti

Suggerimento per la scrittura di contenuti

Ecco alcuni suggerimenti per semplificare il processo di scrittura:

Creare un piano di - Scrivere un post sul blog diventa infinitamente più facile se hai un piano impalcato. È necessario definire lo schema e come verrà eseguita la maggior parte del lavoro. Per una buona panoramica, decidi l'obiettivo del tuo lavoro e le informazioni che desideri includere.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Scrivi e basta - Una volta che hai il tuo piano, ora devi concentrarti sul volume. Non cambiare, non fermarti, non pensare troppo. Cerca di uscire dalle parole. Rivedi grammatica e errori di battitura durante il processo di scrittura.

buona struttura - Per rendere il tuo testo più leggibile, crea molti paragrafi, intestazioni e sottotitoli, elenchi (come questo) e aggiungi tutto ciò che rende il contenuto più facile da leggere.

Polacco durante il montaggio - Una volta arrivato alla fase di montaggio, inizia il vero lavoro. Correggi, concentrandoti sulle frasi e sulla struttura del paragrafo, nonché sul flusso del testo. Soprattutto per quest'ultimo, usa parole di transizione.

Con i suggerimenti di cui sopra, la creazione di contenuti sarà molto più semplice. Inoltre, considera che qualcun altro legga il tuo testo, poiché due paia di occhi di solito vedono meglio di uno.

Ottimizzare i titoli

Ottimizzazione del titolo

I titoli sono una delle parti più importanti dei tuoi contenuti. Questo è ciò che vedono i primi utenti sul tuo sito ed è decisivo, perché è grazie o per questo che cliccheranno o meno.

Per questo motivo, il titolo dei tuoi contenuti merita particolare attenzione e considerazione.

Quanto sono importanti i titoli? Ebbene, Jon Morrow, che a un certo punto è uno dei più grandi nomi della blogosfera, ha scritto 10.000 titoli per padroneggiare quest'area.

Ok, ora che abbiamo il nostro testo pronto, è il momento di concentrarsi sul SEO per assicurarsi che i motori di ricerca ti adorino tanto quanto i tuoi lettori.

Fare ottimizzazioni sulla pagina

Ottimizzazione del titolo

Le ottimizzazioni nella pagina sono cruciali per garantire che i tuoi contenuti siano ben recuperati da tutti i motori di ricerca. Altrimenti, i tuoi contenuti potrebbero non essere referenziati correttamente a causa della mancanza di informazioni critiche.

Ecco cosa guardare:

Includi parole chiave ovunque sia importante - Significa che devi farlo in URL, titolo, intro, titoli, nomi di file immagine e tag ALT. Guarda anche la densità delle parole (tra 0,5% e 2,5% è ciò che consiglia Yoast) e prova a mettere le parole chiave all'inizio in tutti i casi.

Ottimizza il tag del titolo e le descrizioni "meta" - Entrambi appaiono in primo piano sui motori di ricerca. Il tag del titolo potrebbe essere diverso dal titolo dell'articolo originale (soprattutto se l'originale non corrisponde alle regole SERP) mentre la meta descrizione dovrebbe riassumere l'articolo e contenere un invito all'azione.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Usa immagini e altri elementi visivi - Il contenuto visivo è considerato un indicatore di alta qualità da Google. Aumenta il tempo sul posto e riduce le frequenze di rimbalzo. Non dimenticare di comprimere le tue immagini per tempi di caricamento rapidi e per ottimizzare i nomi dei file e i tag ALT. Quest'ultimo ti fornisce parole chiave aggiuntive e ti consente di mostrare le tue immagini su Google Immagini.

Include i collegamenti - Non assicurarti di collegare sia a siti esterni che ai tuoi contenuti. Ciò è utile per i lettori e consente inoltre a Google di comprendere meglio il tuo argomento e la struttura della pagina.

Se hai bisogno di aiuto con quanto sopra, puoi utilizzare uno dei tanti plugin SEO. Sopprattuto " Yoast SEO E il suo strumento di analisi dei contenuti ti fornirà informazioni incredibilmente utili e suggerimenti aggiuntivi sul copywriting SEO.

Questo è tutto per questo tutorial, spero che ora farai il copywriting SEO. Se hai domande, non esitare a chiederci.

 

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
6 azioni
quota2
Tweet
Enregistrer4