Vai al contenuto principale

Perché dovresti preoccuparti dell'esperienza dell'utente?

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Potresti aver letto il termine "UX" qui su BlogPasCher. Ma cos'è l'UX? E perché questo è importante per la SEO? In questo tutorial, ti diremo cos'è e perché non dovresti dimenticarti di lavorarci, se vuoi posizionarti in alto su Google. Inoltre, presto ti daremo alcuni suggerimenti su cosa fare per mantenere felici gli utenti del tuo sito web.

Cos'è l'UX?

Difference between ux ui ux ui min 6cd3a171087987d31ecdb67ad67c0ab8136242f7b4e476a0e509017aa8bbc755

UX sta per User eXperience. Come avrai capito, tutto dipende da come gli utenti percepiscono un prodotto. Può essere un sito web, ma non deve esserlo. Potrebbe essere un'app, un telefono cellulare o qualsiasi altro prodotto fisico che puoi utilizzare, anche un cartone di latte. Tutto dipende da come ci si sente ad usare un particolare prodotto. Il prodotto ti fa sentire eccitato o felice, è un piacere usarlo, ti aiuta a raggiungere senza sforzo ciò a cui miravi? O ti rende arrabbiato o frustrato, perché non funziona o sembra che ti aspettavi?

UX o usabilità?

UX e usabilità sono talvolta usati in modo intercambiabile. Sono entrambi usati per descrivere la facilità con cui un visitatore utilizza il tuo sito. Tuttavia, l'esperienza dell'utente è spesso vista come più ampia dell'usabilità. Se un sito web è molto utilizzabile, o facile da usare, i visitatori saranno in grado di trovare o fare ciò che vogliono facilmente. Una buona esperienza utente implica di più, ad esempio, l'estetica. Un sito web può essere semplice da usare, ma allo stesso tempo noioso. Ciò significa che l'usabilità è ottima, ma l'esperienza dell'utente potrebbe essere migliorata.

Ad esempio, le illustrazioni nei post del nostro blog non sono necessarie per migliorare l'usabilità. Tuttavia, contribuiscono all'esperienza dell'utente sul nostro sito. Queste immagini contribuiscono all'esperienza utente del nostro sito. Senza di loro, la tua esperienza sul nostro blog sarà diversa. In questo modo l'UX può essere parte di una strategia di branding ancor più dell'usabilità.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Perché è importante per la SEO migliorare l'esperienza dell'utente?

Allora perché migliorare l'usabilità e l'UX del tuo sito dovrebbe far parte della tua strategia SEO? Google, o altri motori di ricerca, vogliono fornire alle persone il miglior risultato per la loro query. Il miglior risultato non significa solo la migliore risposta, ma anche la migliore esperienza. Ad esempio, se stavi cercando la risposta a "Che cos'è la ricerca per parole chiave?" Google vuole darti la migliore risposta in termini di velocità, sicurezza e usabilità. Quindi, anche se hai scritto un ottimo articolo, ma il tuo sito è lento o pericoloso, Google non considererà il tuo articolo la migliore risposta.

In che modo Google valuta l'esperienza dell'utente?

Google utilizza diversi metodi per fare un'ipotesi plausibile su come gli utenti sperimentano il tuo sito. Guardano cose come la velocità del sito: non c'è quasi niente di più noioso di una pagina che impiega molto tempo per caricarsi, l'usabilità mobile, il modo in cui hai strutturato i tuoi contenuti, i link interni ed esterni. delle tue pagine. Molti link di alta qualità alla tua pagina web probabilmente indicano che le persone hanno avuto una buona esperienza, non è vero?

Inoltre, Google utilizza i segnali degli utenti per scoprire come i visitatori trovano il tuo sito web. I segnali degli utenti sono modelli di comportamento che Google vede sul tuo sito. Se molte persone lasciano il tuo sito molto rapidamente, potrebbero non aver trovato ciò che stanno cercando. Naturalmente, ci sono alcune eccezioni a questo. Alcuni altri segnali degli utenti sono il tempo trascorso su una pagina e la frequenza con cui gli utenti tornano al tuo sito web. Se questi sono alti, probabilmente i visitatori apprezzeranno il tuo sito o lo troveranno utile. Puoi controllare questi tipi di statistiche per il tuo sito con Google Analytics e altri strumenti di analisi del sito web.

Non è un caso che i fattori sopra menzionati siano importanti sia per UX che per SEO. Google sta cercando di capire come gli umani vivono un sito web. Questo è il motivo per cui un'esperienza positiva sul tuo sito può contribuire al tuo posizionamento.

Il caso del SEO olistico

Quindi, dovresti lavorare su usabilità e UX solo per i motori di ricerca? Penso che tu possa indovinare la nostra risposta a questo ... Noi sosteniamo uno sguardo olistico al tuo sito web. Ciò significa che ti sforzi di rendere eccezionale il tuo sito web in molti modi: ottimi contenuti, facile da usare - anche su dispositivi mobili - e sicuro. Tu apporti queste modifiche per i tuoi visitatori. Alla fine, è l'utente che acquisterà i tuoi prodotti o addirittura si iscriverà alla tua newsletter.

Da dove cominciare?

Come sempre, inizia pensando allo scopo del tuo sito web e di pagine specifiche. Cosa vuoi che facciano i visitatori sul tuo sito? Comprare cose ? Leggere i tuoi articoli? Donare denaro alla tua organizzazione di beneficenza? Lo scopo del tuo sito web o di una pagina specifica del tuo sito dovrebbe essere in prima linea nella tua mente quando apporti miglioramenti. Il tuo design e il tuo contenuto dovrebbero supportare questo obiettivo. Avere in mente un obiettivo chiaro ti aiuterà anche a dare la priorità ai miglioramenti per il tuo sito.

Esperienza utente mobileSe vuoi migliorare l'UX sul tuo sito, prova a guardarlo anche dal punto di vista dell'utente. Fatti alcune domande e sii onesto:

  • Cosa ti aspetti di trovare in una pagina?
  • Il design di una pagina supporta lo scopo di quella pagina?
  • Stai usando i pulsanti giusti nei posti giusti?
  • I tuoi contenuti sono ben strutturati e facili da trovare?
  • Il tuo sito per dispositivi mobili ha un buon rendimento?

La maggior parte delle persone sviluppa punti ciechi se lavora molto sul proprio sito. Dovresti quindi cogliere l'occasione per chiedere alle persone di valutare il tuo sito, quando puoi! Cerca di convincere le persone del tuo gruppo target a testare il tuo sito e chiedi loro se ha funzionato come previsto. Puoi anche usare questionari sul tuo sito oppure, se non vuoi disturbarli troppo, usa una domanda sull'intento di uscita e chiedi loro perché stanno lasciando il tuo sito. Un'altra opzione è fai un test A / B per scoprirlo  (Fonte in inglese) quale design della tua pagina offre i migliori risultati.

Quindi, niente più scuse. Inizia a lavorare sull'UX del tuo sito e potresti anche aumentare le tue classifiche!

Questo articolo contiene i commenti 2

  1. Ciao, da qualche settimana guardo con interesse la pagina della tua notifica. I tuoi contenuti sono interessanti, così come la maggior parte delle tue pagine. AJ

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
23 azioni
quota17
Tweet3
Enregistrer3