Vai al contenuto principale

Come creare un corso online con Tutor LMS ed Elementor

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Vuoi scoprire come creare un corso online con Tutor LMS ed Elementor?

La condivisione della conoscenza è una cosa bellissima e si presenta in varie forme, compresi i corsi online. I corsi online danno potere a chi cerca la conoscenza, ma danno anche potere a chi la crea. Con un corso online, puoi creare un pubblico, affermarti come un'autorità e persino guadagnare denaro se vuoi monetizzare i tuoi contenuti.

Creare un corso online, tuttavia, non è un compito facile, soprattutto se non sei uno sviluppatore. Per aiutarti in questo compito, Elementor ha collaborato con Tutor LMS.

Tutor LMS è un plugin WordPress LMS (Learning Management System) che gestisce tutti gli aspetti chiave del "corso" come:

  • Creazione di corsi, lezioni, quiz, compiti a casa, ecc...
  • Gestisci l'accesso ai tuoi corsi e addebita anche pagamenti una tantum o ricorrenti, se necessario.
  • Gestisci e interagisci con i tuoi studenti, ad esempio inviando annunci ai candidati e rispondendo alle domande degli studenti.

La cosa particolarmente utile di Tutor LMS è che offre una profonda integrazione con Elementor, consentendoti di progettare tutti i contenuti del tuo corso utilizzando l'interfaccia visiva di Elementor e oltre 25 widget personalizzati. Con questo duo, hai il potere di creare corsi flessibili pur mantenendo la possibilità di utilizzare Elementor per progettare il tuo sito web.

In questa guida passo passo, ti mostreremo esattamente come creare un corso online con Elementor e Tutor LMS.

Cosa creerai in questo tutorial

Prima di entrare nel tutorial, vogliamo darti un rapido tour di ciò che creerai esattamente in questa guida.

Con Tutor LMS puoi impostare i tuoi corsi personalizzati su qualsiasi argomento, con diverse lezioni, quiz, ecc... Quindi puoi utilizzare i widget Elementor 25+ e Tutor LMS per creare il design della tua pagina.

Ecco un esempio di come potrebbe apparire: tutti i contenuti provengono da Tutor LMS, ma il design è basato su Elementor:

Gli studenti saranno in grado di progredire nelle lezioni e nei quiz. Avranno anche la loro dashboard dove potranno gestire i corsi iscritti e tenere traccia dei loro progressi.

In qualità di proprietario del corso, otterrai anche dashboard in cui puoi gestire i tuoi corsi, studenti, entrate, ecc. Puoi anche interagire con gli studenti tramite annunci e domande e risposte.

Questo è solo un breve tour per darti un'idea di cosa creerai.

Come creare un corso online con Elementor

Sei pronto per creare il tuo corso online?

Ecco una panoramica di alto livello dei passaggi necessari per avviare il corso:

  1. Configura il tuo sito WordPress di base e installa i plugin richiesti.
  2. Aggiungi il contenuto del tuo corso utilizzando Tutor LMS,
  3. Progetta le pagine del tuo corso utilizzando Elementor.
  4. Imposta i pagamenti tramite WooCommerce se desideri addebitare l'accesso.
  5. Configura altre impostazioni varie in base alle esigenze, ad esempio se desideri o meno consentire gli insegnanti di terze parti.

1. Crea un sito web e installa i plugin richiesti

Prima di iniziare a creare il tuo corso online, dovrai configurare il tuo sito Web WordPress di base e installare i plug-in di cui avrai bisogno.

Configura WordPress

Se non hai ancora configurato WordPress, il primo passo è scegliere l'hosting WordPress e installare il software WordPress.

Una volta acquistato l'hosting, utilizza il programma di installazione di WordPress del tuo provider di hosting per creare un nuovo sito WordPress per il tuo corso online.

Installa plugin

Una volta che hai il tuo sito Web WordPress di base, il passaggio successivo è installare e configurare i plug-in necessari.

Ecco i plugin obbligatori e opzionali di cui avrai bisogno per creare un corso:

  • Elementor - obbligatorio: il plug-in Elementor di base gratuito ti consente di progettare il contenuto del tuo corso e altre pagine utilizzando un editor visivo con trascinamento della selezione.
  • Elementor Pro - facoltativo - dovrai installare Elementor Pro se desideri utilizzare Elementor Theme Builder per progettare il tuo sito web. Tuttavia, hai solo bisogno della versione gratuita di Elementor per progettare i tuoi corsi Tutor LMS.
  • Tutor LMS - obbligatorio - il plug-in gratuito Tutor LMS fornisce il motore per alimentare tutti i contenuti del corso, le lezioni, i quiz, la gestione degli studenti/istruttori, ecc. Fondamentalmente tutte le funzionalità del corso. Verrà avviata una procedura guidata di configurazione non appena lo attivi - assicurati di seguire i passaggi per impostare alcune basi importanti per il tuo corso.
  • Tutor LMS Pro - opzionale - non è necessaria la versione premium per seguire questo corso. Ma se è così, l'aggiunta di molte funzionalità può portare i tuoi corsi al livello successivo, allora potresti doverlo prendere in considerazione.
  • Tutor LMS Elementor Addons - obbligatorio: questo plug-in gratuito ti offre oltre 25 widget Elementor che ti consentono di progettare il tuo corso online utilizzando Elementor.
  • WooCommerce - richiesto se vuoi accettare pagamenti - avrai bisogno di WooCommerce se vuoi monetizzare i tuoi corsi e accettare pagamenti una tantum o ricorrenti. Se hai bisogno di aiuto per configurarlo, consulta la nostra guida su Come installare e configurare WooCommerce

Scegli un tema

Infine, devi anche configurare il design di base del tuo corso. Ti mostreremo come progettare le pagine del tuo corso utilizzando Elementor più avanti nel tutorial, ma devi configurare il design di base della tua home page e di altre pagine chiave.

Hai alcune opzioni qui.

Prima di tutto, devi usare tema ciao gratis quindi importare il CORSO ONLINE Elementor Model Kit. Questo è un set completo di modelli che ti aiuterà a configurare tutte le pagine principali del tuo corso e ti consentirà di utilizzare Elementor Theme Builder per personalizzare il design del tuo sito web.

In alternativa, puoi utilizzare un tema LMS Tutor dedicato come TutorStarter, che include demo create con Elementor. Puoi importare qualsiasi demo e quindi personalizzare tutto utilizzando l'interfaccia di Elementor.

Per questo tutorial, utilizzeremo una delle demo di TutorStarter, tuttavia puoi scegliere l'approccio che preferisci.

Ecco come appare l'importazione di uno dei design Elementor di TutorStarter:

2. Configura il contenuto del corso

Ora sei pronto per configurare i contenuti del corso e le lezioni. Quindi, nella sezione successiva, imparerai come controllare il design del contenuto del tuo corso utilizzando Elementor.

Crea un corso

Per creare il tuo primo corso, vai su Tutor LMS → Corso → Aggiungi nuovo.

Innanzitutto, inserisci tutti i dettagli di base del tuo corso, come titolo, descrizione, categorie/tag, opzioni nell'area Impostazioni del corso. cours e opzioni nella zona Dati aggiuntivi. Puoi anche impostare un video introduttivo dedicato al corso:

Una volta fatto ciò, puoi configurare la struttura del tuo corso utilizzando la casella. Costruttore di corsi trascinando e rilasciando.

Puoi dividere il tuo corso in diversi "argomenti". All'interno di ogni argomento, puoi aggiungere lezioni, compiti a casa, lezioni dal vivo e quiz. Ecco uno schema che mostra come funziona:

Per iniziare, aggiungi una nuova sezione nell'area del costruttore di corsi. All'interno di ogni argomento, vedrai una richiesta per aggiungere una lezione o un quiz. Con Tutor LMS Pro, vedrai anche le opzioni per i compiti e le lezioni di zoom dal vivo.

Se hai bisogno di cambiare l'ordine di qualcosa, puoi usare la funzione di trascinamento della selezione:

Aggiungi il contenuto della lezione

Per aggiungere una lezione e controllarne il contenuto, clicca sul link lezione in tribunales costruttore. Si aprirà un popup dove potrai:

  • Aggiungi il nome della lezione.
  • Introduci il contenuto testuale della lezione nell'editor.
  • Definire il video della lezione. In genere, avrai bisognoincorpora video da YouTube o Vimeo. Tutor LMS offre la possibilità di utilizzare il proprio lettore video, che impedirà ai visitatori di condividere i video del tuo corso se non lo desideri.
  • Scarica gli allegati se necessario.

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Vedrai quindi la tua lezione apparire sotto l'argomento nel generatore di lezioni.

Ripeti la procedura per aggiungere le lezioni che desideri includere nel corso. Anche in questo caso, se è necessario modificare l'ordine delle lezioni o spostarle su un altro argomento, è possibile utilizzare il trascinamento della selezione.

Aggiungi quiz (facoltativo)

Se vuoi aggiungere quiz al tuo corso, funziona come aggiungere una lezione. Per iniziare, fai clic sul link Quiz nella sezione in cui vuoi aggiungere il quiz. Si aprirà una finestra pop-up in cui puoi impostare il tuo quiz e aggiungere domande.

Puoi aggiungere un numero illimitato di domande e scegliere tra diversi tipi di domande. Otterrai anche altre impostazioni, come l'assegnazione di un valore in punti a una domanda per il punteggio:

Per accedere ad altri tipi di domande del quiz, puoi eseguire l'upgrade alla versione premium di Tutor LMS. Include nuovi tipi di domande per risposte brevi, corrispondenze, corrispondenze di immagini, risposte di immagini, ecc.

Nelle impostazioni del quiz, sarai anche in grado di configurare dettagli come:

  • Ritardi.
  • Modalità di feedback.
  • Se sono consentiti nuovi tentativi. Se cosi, quanto.
  • Segni di passaggio.
  • Etc ...

Una volta che hai finito, dovresti vedere il tuo quiz apparire nel Costruttore di corsi. Puoi ripetere il processo per aggiungere altri quiz e utilizzare il trascinamento della selezione per modificare la loro posizione nel corso, se necessario.

Visualizza in anteprima il tuo corso e pubblicalo

Una volta che sei soddisfatto della struttura del tuo corso nel costruttore di Classi, sei pronto per visualizzare in anteprima e pubblicare il tuo corso.

Per visualizzarlo in anteprima, fai clic su Opzione di anteprima nell'angolo in alto a destra come lo useresti per visualizzare in anteprima qualsiasi altro tipo di contenuto WordPress. Non preoccuparti troppo del design: imparerai come controllarlo in seguito. Devi solo assicurarti che la struttura generale del tuo corso sia corretta e di aver aggiunto tutti i dettagli necessari.

Una volta che sei soddisfatto di tutto, puoi fare clic sul pulsante. pubblicare per pubblicare il tuo corso:

3. Progetta il tuo corso con Elementor

A questo punto, hai aggiunto tutti i contenuti del tuo corso al backend del tuo sito web. Ora sei pronto per visualizzare questo contenuto sul front-end utilizzando Elementor.

Oltre a consentirti di progettare altre parti del tuo sito Web, l'integrazione Elementor di Tutor LMS ti offre due modi per progettare i modelli per i tuoi corsi:

  1. Puoi creare un modello globale che si applica a tutti i corsi.
  2. Puoi sovrascrivere il modello generale per i singoli corsi per creare un design personalizzato.

Vediamo prima come progettare i modelli dei tuoi corsi, quindi tratteremo altre aree, come la creazione di una pagina per mostrare i tuoi corsi.

Abilita Elementor per i contenuti Tutor LMS

Per iniziare, devi dire a Elementor che vuoi usarlo per il contenuto di Tutor LMS. Per configurarlo, vai su Elementor → Impostazioni. Nella scheda Generale, seleziona le seguenti caselle nell'elenco Tipi di contenuto :

  • corso
  • lezioni
  • Quiz
  • compiti

Crea un modello globale per i tuoi corsi

Quindi puoi utilizzare Elementor per creare il modello generale che tutti i tuoi corsi utilizzeranno per impostazione predefinita.

Per iniziare, vai nell'area modelli dalla tua dashboard e fai clic su aggiungere. Nella finestra pop-up, seleziona Pagina nell'elenco a discesa, quindi seleziona la casella Modello di corso LMS Tutor unico. Puoi quindi dargli un nome per aiutarti a ricordarlo:

Ora sarai nell'interfaccia di Elementor. Per aggiungere i contenuti del corso, puoi utilizzare i widget Tutor LMS dedicati.

Man mano che li aggiungi, Tutor LMS li popolerà automaticamente con il contenuto del tuo corso effettivo, proprio come con Elementor Theme Builder:

Dovresti usare la maggior parte dei widget, anche se puoi omettere alcuni widget se non vuoi visualizzare queste informazioni. Un widget che non vuoi tralasciare è il casella di iscrizione al corsoperché questo è ciò che i visitatori utilizzeranno per registrarsi al corso.

Puoi utilizzare anche tutti gli altri widget Elementor, quindi sentiti libero di essere creativo con il tuo design.

Quando sei soddisfatto di come appare, fai clic su pubblicare.

Crea un design personalizzato per un corso (opzionale)

Se necessario, puoi anche utilizzare Elementor per sovrascrivere il modello generale del corso per un singolo corso.

Per farlo, apri l'editor del corso (Tutor LMS → Corso). Quindi fare clic sul pulsante Modifica con Elementor per aprire l'interfaccia di Elementor per questo corso:

Crea la tua pagina archivio corsi (elenco corsi)

Se hai più corsi, la pagina dell'archivio dei corsi è la pagina che elenca tutti i tuoi corsi in modo che i visitatori possano vedere tutto ciò che hai da offrire.

Se hai molti corsi, potresti dover creare una pagina di archivio dei corsi dedicata. O forse hai solo bisogno di includere un elenco di corsi su un'altra pagina (come la tua home page). Oppure potresti dover fare entrambe le cose!

Per aiutarti a visualizzare tutti o parte dei tuoi corsi, Tutor LMS viene fornito con due widget Elementor dedicati, ciascuno con molte opzioni secondarie:

  1. Elenco dei corsi
  2. Percorso carosello

Con il widget Elenco dei corsi, puoi visualizzare un elenco a una o più colonne di tutti i tuoi corsi con quattro differenti “skin”:

  • classico
  • mappa
  • Impilato
  • sovrapposto

Nelle impostazioni del widget, avrai anche molte altre opzioni per controllare i metadati, i pulsanti di iscrizione, l'impaginazione, ecc... Se hai molti corsi, puoi anche utilizzare le regole di query per filtrare corsi specifici per categoria o trainer.

il widget Carosello dei corsi ha le stesse opzioni e skin di base, ma mostra i tuoi corsi in una vista a carosello anziché in un elenco.

Otterrai opzioni aggiuntive per controllare la navigazione, la riproduzione automatica, il ciclo infinito, ecc ...:

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Oltre a utilizzare questi widget Elementor per elencare i tuoi corsi, puoi anche designare una pagina di archivio dei corsi reale se accedi a Tutor LMS → Impostazioni → Corsi.

4. Tariffe di accesso al corso (facoltativo)

Se vuoi offrire solo lezioni gratuite, non devi configurare nulla in questa sezione. Ma se vuoi addebitare l'accesso ai tuoi corsi, devi configurarlo ora.

Tutor LMS offre diverse opzioni per accettare pagamenti, tra cui WooCommerce, Easy Digital Downloads (EDD) e Paid Memberships Pro. Per questa sezione, tuttavia, ci concentreremo sull'integrazione con WooCommerce.

Puoi accettare pagamenti una tantum con il plug-in WooCommerce di base. Se desideri accettare pagamenti automatici ricorrenti, dovrai acquistare il popolare plugin. Abbonamenti WooCommerce.

Per addebitare l'accesso al tuo corso, creerai un normale prodotto WooCommerce e lo collegherai a uno dei tuoi corsi. Quindi i dettagli per quel prodotto appariranno nella pagina di elenco del corso e gli studenti potranno acquistarlo utilizzando il normale checkout di WooCommerce (e qualsiasi altro gateway di pagamento che hai impostato).

Dopo aver impostato le basi di WooCommerce, ecco come configurarlo con Tutor LMS.

Abilita la monetizzazione

Innanzitutto, dovrai abilitare la monetizzazione nelle impostazioni di Tutor LMS. Vai a Tutor LMS → Impostazioni → Monetizzazione e definire l'opzione Monetizza su WooCommerce:

Crea un prodotto WooCommerce

Ora vai a Prodotti → Aggiungi  per creare il prodotto che collegherai al tuo corso.

Non è necessario compilare tutte le informazioni sul prodotto come faresti in un vero negozio WooCommerce. Invece, concentrati solo su:

  • Titolo
  • Descrizione
  • Immagine del prodotto (apparirà nella pagina di pagamento, ma non sarà visibile nella pagina del tuo corso)
  • Il prezzo (o, se hai abbonamenti WooCommerce, i dettagli dell'abbonamento)

Collega il prodotto al tuo corso

Una volta creato il prodotto, apri l'editor del corso che desideri collegare a quel prodotto. Scorri verso il basso fino all'area Aggiungi prodotto nella parte inferiore dell'editor del corso.

Definisci il Tipo ovviamente su pagando, quindi usa l'elenco a discesa per selezionare il prodotto WooCommerce che hai creato nella sezione precedente:

E questo è tutto ! Per visualizzare il prezzo del tuo corso nel modello del tuo corso, puoi utilizzare il widget Prezzo del corso in Elementor. Per i corsi a pagamento, il widget Casella di registrazione al corso passerà automaticamente su "Aggiungi al carrello" per invitare gli utenti ad acquistare il corso e registrarsi.

Quando gli studenti effettuano il check-out, vedranno la normale procedura di checkout di WooCommerce. Una volta effettuato l'acquisto, verranno automaticamente iscritti al corso - hai anche la possibilità di reindirizzarli automaticamente alla pagina del corso

5. Configura le impostazioni aggiuntive secondo necessità

A questo punto, abbiamo coperto tutte le funzionalità di base necessarie per avviare un corso e farlo funzionare. Per finire, devi esplorare le impostazioni di Tutor LMS e apportare alcune altre modifiche, se necessario. Qui è dove puoi approfondire e personalizzare il tuo corso in base alle tue esigenze.

Ma prima di passare alle impostazioni di Tutor LMS, c'è una normale impostazione di WordPress da completare.

Abilita la registrazione nelle impostazioni di WordPress

Per consentire agli studenti di registrarsi ai tuoi corsi, devi assicurarti di aver abilitato la registrazione nell'area delle impostazioni di WordPress. Puoi farlo andando su Impostazioni → Generale e selezionando la casella membri in modo che tutti può registrarsi:

Oltre al pulsante di registrazione sui singoli corsi, Tutor LMS permette anche di creare una pagina di registrazione dove gli studenti possono creare un account. Puoi specificare questa pagina accedendo a Tutor LMS → Impostazioni → Studenti.

Per facilitare la connessione degli studenti, puoi anche usare il widget di accesso in Elementor Pro per aggiungere un modulo di accesso in qualsiasi punto del tuo sito. Il widget Login ti consente inoltre di reindirizzare gli utenti a una pagina personalizzata dopo aver effettuato l'accesso, in modo da poterli reindirizzare automaticamente alla dashboard del loro account.

Configura le impostazioni generali del corso

Ora diamo un'occhiata ad alcune delle altre impostazioni nell'area Tutor LMS Settings.

Nelle schede Generale, Corso, lezioni et Quiz, puoi configurare basi importanti per queste aree.

Ad esempio, potresti voler utilizzare il video player YouTube nativo invece del video player personalizzato di Tutor LMS. Puoi configurarlo dalla scheda Generale. Oppure puoi reindirizzare automaticamente gli utenti al loro corso dopo aver completato un acquisto WooCommerce in Classi.

Ti invitiamo a esplorare tutte queste impostazioni, poiché potresti trovare alcune opzioni utili per i tuoi corsi.

Consenti a più istruttori

Finora ci siamo concentrati principalmente sull'idea di creare un corso con un unico istruttore (es. tu o il tuo cliente). Ma Tutor LMS ti consente anche di autorizzare più istruttori, inclusa un'opzione di suddivisione delle commissioni. Ciò ti consentirebbe di assumere più istruttori con il tuo marchio o di creare il tuo clone di Udemy in cui consenti a istruttori di terze parti di iscriversi e creare i propri corsi.

Se vuoi consentire più istruttori, puoi configurarlo dalla scheda Formatori nelle impostazioni del Tutor LMS. Puoi anche specificare una pagina di registrazione dell'istruttore e scegliere se consentire o meno agli istruttori di pubblicare direttamente i propri corsi:

Se vuoi offrire agli istruttori una commissione sulle entrate del corso che generano, puoi impostarla da la scheda Guadagno. Puoi anche specificare un importo minimo di prelievo e scegliere i metodi di prelievo nella scheda Ritiro.

E questo è tutto ! Ora hai un corso online funzionante con Elementor e Tutor LMS.

Come gestire il tuo corso online (pagamenti, integrazione, ecc.)

Ora che hai impostato il tuo corso online e creato un bellissimo design con Elementor, passiamo a come puoi gestire le parti chiave del tuo corso su base quotidiana. Questo copre azioni come:

  • Gestire e integrare nuovi studenti.
  • Visualizza/gestisci pagamenti e guadagni.
  • Gestisci istruttori (se hai deciso di autorizzare più istruttori).

Gestire e integrare nuovi studenti

A questo punto, i tuoi studenti saranno in grado di creare account e iscriversi a corsi gratuiti oa pagamento da soli.

Avranno anche la propria dashboard in cui possono visualizzare i corsi registrati, lasciare recensioni e accedere ad altri dettagli chiave:

In qualità di proprietario del corso, avrai anche strumenti per gestire e interagire con i tuoi studenti. Puoi farlo dalla dashboard principale di WordPress o dalla dashboard frontend del tuo account (che è particolarmente utile se autorizzi istruttori di terze parti).

Un'area chiave di interazione è Domande et REPONSES. I tuoi studenti hanno la possibilità di lasciare domande su ogni corso/lezione e puoi quindi rispondere a queste domande dalla tua dashboard (backend o frontend).

Puoi anche creare annunci, che ti consentono di inviare un messaggio a tutti gli studenti di una classe. Anche in questo caso puoi farlo dal backend o dal frontend a seconda delle tue preferenze.

Avrai anche altre aree della dashboard per visualizzare l'elenco degli studenti, visualizzare i tentativi di quiz ed eseguire altre azioni di amministrazione chiave.

Con Tutor LMS Pro e il componente aggiuntivo Tutor Report, avrai anche una dashboard dedicata con una panoramica dei tuoi corsi e opzioni per tenere traccia delle iscrizioni e delle statistiche nel tempo, utile per individuare le tendenze nelle tue lezioni:

creare un corso online

Visualizza e gestisci i pagamenti

Se vendi corsi, potresti avere situazioni in cui devi visualizzare e gestire i tuoi pagamenti e forse anche offrire rimborsi se necessario.

Poiché stai utilizzando WooCommerce per gestire i pagamenti per Tutor LMS, puoi visualizzare tutti questi dettagli dalle impostazioni di WooCommerce - WooCommerce → Ordini per visualizzare comandi specifici o WooCommerce → rapporti per vedere i rapporti globali.

Se si utilizza WooCommerce Appartenenze per i pagamenti ricorrenti, puoi anche monitorare e gestire gli abbonamenti.

Tu o i tuoi istruttori potete anche monitorare i guadagni dalla dashboard frontend. Se autorizzi istruttori di terze parti e paghi le commissioni, anche loro potranno vedere la loro cronologia di guadagni e prelievi.

Istruttori di gestione

Se consenti ad altri istruttori di creare corsi, puoi gestire tutti i tuoi istruttori accedendo a Tutor LMS → Formatori nella tua dashboard di WordPress. Puoi aggiungere manualmente nuovi insegnanti, modificare gli insegnanti esistenti e bloccare gli insegnanti secondo necessità.

Crea il tuo corso online con Elementor e Tutor LMS

Creare corsi online è un ottimo modo per creare un pubblico e monetizzare le tue conoscenze. Puoi condividere le tue conoscenze sul web design o su qualsiasi altro argomento in cui hai esperienza.

Combinando Tutor LMS et Elementor, puoi creare corsi unici e personalizzati senza la necessità di particolari conoscenze tecniche.

Tutor LMS è in grado di gestire tutte le funzionalità importanti del corso. Quindi, con i widget Tutor LMS Elementor, puoi utilizzare l'interfaccia visiva drag-and-drop di Elementor per progettare i contenuti e i modelli del tuo corso.

Inizia a creare il tuo primo corso oggi e sarai operativo in pochissimo tempo.

Ottieni Elementor Pro ora!

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo articolo che ti mostra come creare un corso online con Tutor LMS ed Elementor. Se hai dubbi su come arrivarci ffacci sapere in commentaires.

Tuttavia, puoi anche consultare le nostre risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress o quello acceso Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi.

Ma nel frattempo, condividi questo articolo sui tuoi diversi social network.

...

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
0 azioni
quota
Tweet
Enregistrer