Vai al contenuto principale

Come creare un blog WordPress Facilmente: Guida e Tuto

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 600.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Creare il tuo blog gratuito o qualsiasi tipo di sito Web con WordPress non è così complicato come alcuni vorrebbero farti credere. In realtà, dipende dalla piattaforma che usi per farlo. Personalmente, raccomando WordPress perché è la migliore piattaforma al mondo per creare facilmente un blog WordPress.

Come procedere se sei un blogger principiante?

Nessun problema, in questa guida ti mostrerò tutti i passaggi delinstallazione e configurazione del tuo blog WordPress. Non è tutto, ti darò anche consigli su come scegliere un nome di dominio, trovare il miglior tema WordPress e aggiungere funzionalità usando i plugin di WordPress. Questi plugin ti permetterannoattirare più visitatori, convertendoli in prospettive più facilmente e monetizza il tuo blog.

Che cos'è WordPress?

WordPress è un CMS significa con ciò, a sistema di gestione dei contenuti che consente di pubblicare file di testo, foto, audio e video. È progettato per essere facile da usaree questo è il caso. Non importa se sei un principiante o un blogger professionista, no conoscenza della codifica è necessario per creare un blog WordPress gratuito ... no. WordPress è semplicemente lo strumento migliore per costruire il tuo sito web.

WordPress.org vs WordPress.com

La prima cosa da sapere prima di creare il tuo blog WordPress è capire l'ambiente in cui lavorerai. Questo è importante perché esiste una differenza tra la piattaforma WordPress.com e la versione self-hosted di WordPress che di solito viene chiamata wordpress.org.

Con WordPress.com ...

  • È WordPress che ospita il sito Web per te
  • Hai meno controllo sui file che pubblichi
  • A seconda del piano ordinato, hai backup giornalieri, protezione antivirus e manutenzione completa del blog

Con WordPress.org ...

  • Ospiti tu stesso il tuo sito Web, o dici piuttosto che hai la scelta dell'host web
  • Sta a te garantire la sicurezza, i backup e la manutenzione del sito web
  • Hai accesso a milioni di plugin di WordPress, che ti permetteranno di dare un lato unico al tuo blog.

Personalmente, e se sei un principiante, consiglio la piattaforma WordPress.comCiò ti consentirà di evitare alcuni costi perché è il team di WordPress che si occuperà di tutta la parte tecnica per te.

Ma se vuoi avere un maggiore controllo, puoi optare per la versione self-hosted che puoi scarica qui. Oltre il 90% dei blogger professionisti preferisce questa opzione.

Dove dovresti iniziare?

Piuttosto, cosa ti serve per iniziare? Non molto, solo:

  • Un nome di dominio
  • Un account di hosting FastComet ou SiteGround (fare clic su uno dei collegamenti se si desidera risparmiare sull'abbonamento mensile)
  • La versione scaricabile di WordPress (completamente gratuito)
  • Un tema WordPress (alcuni sono gratuiti, ma i migliori stanno pagando)
  • Alcuni plugin per WordPress (Ti darò la lista)

Passaggio #1: trova il nome di dominio giusto

Il nome di dominio è la tua identità online. Questa è la parola che le persone digitano per trovare il tuo blog. Deve essere facile da ricordare. Prenditi il ​​tempo per trovare un nome di dominio che richiama il contenuto del tuo blog. Ad esempio, il nostro blog si chiama blogpascher.com e lo scopo del nostro sito Web è quello di offrire migliaia di risorse gratuite agli utenti di WordPress per aiutarli a creare facilmente il loro blog WordPress, in quanto è il caso in questa guida.

Ecco alcune caratteristiche di un buon nome di dominio:

  • Deve essere breve (massimo 20 lettere)
  • Deve essere facile da pronunciare (esempio: BlogPasCher, Facebook)
  • Non dovrebbe contenere troppi trattini (Www.le-blog-du-travail-a-domicile-sur-internet.com)
  • Usa parole chiave correlate alla tua attività (es: blogante.com)
  • Usa il tuo nome e cognome se non hai un'idea precisa (es: johnsmith.com)

Per saperne di più, ti invito a leggere il seguente articolo: Come scegliere un nome di dominio efficace per il tuo blog

Fin dall'inizio, non provare ad avere il nome di dominio perfetto, altrimenti trascorrerai giorni a cercare e sarai frustrato di non trovare un nome di dominio che piacerà a tutti. Inoltre, non provare ad avere assolutamente tutte le tue parole chiave nel nome del dominio. Questo non è il nome di dominio che SEO sarà il tuo blog, NO. Solo contenuti di qualità, pubblicati regolarmente, possono consentire di avere migliaia di visitatori sul tuo blog.

Suggerimento: scrivi nomi di dominio 10 o più, quindi mantieni 2 per te. Il tuo nome di dominio ideale è tra questi due nomi di dominio.

Web hosting

Una volta trovato il tuo nome di dominio, è tempo di trovare un servizio di web hosting. Personalmente, lo consiglio FastComet ou SiteGround. Indipendentemente da quale scegli, avrai sicuramente un servizio di qualità.

Ecco i punti comuni tra queste aziende:

  • Sono aziende di fama mondiale la cui esperienza è consolidata
  • Centinaia di migliaia di blogger usano i loro servizi ogni giorno
  • La loro interfaccia è intuitiva e facile da usare, quindi come principiante non dovresti avere problemi
  • Se hai un problema, puoi sempre contare su un eccellente servizio clienti disponibile 24 / 7
  • I server sono efficienti, il che consentirà al tuo blog di caricarsi rapidamente
  • I prezzi sono incredibilmente molto bassi
  • Il nome di dominio è gratuito
  • Sei soddisfatto o rimborsato

Passo #2: crea il tuo blog WordPress

Per questo tutorial, useremo FastCometè il più economico di tutti, è anche quello che offre il servizio clienti stella 5. Clicca qui per visitare FastComet

Per iniziare, vai al sito Web FastComet e fai clic sul pulsante grigio » GUARDA I PIANI «.

Se per qualche motivo non lo vedi, scorri semplicemente verso il basso la pagina e vedrai le diverse offerte e il loro prezzo.

In genere consiglio ai principianti di ordinare il piano più economico, vale a dire il "StartSmart". Non ha senso prendere un piano più costoso quando inizi o se il tuo blog o qualsiasi altro tipo di sito Web che desideri creare non genera più di 25.000 visite / mesi.

Le ScareRight è per le persone che vogliono creare piattaforme per e-learning, incontri o anche mini-social network. E se vuoi un sito web più veloce, prendi il Speedup.

Per maggiori dettagli sul contenuto di ciascun piano, fare clic su Vedi confronto completo. In ogni caso, fai la tua scelta in base alle tue esigenze. Una volta effettuata la scelta, fai clic su "Inizia ora".

Passaggio #3: ordina il tuo nome di dominio

Ora che hai selezionato il tuo piano di web hosting, è tempo di registrare il tuo nome di dominio. Come accennato in precedenza, con FastComet il tuo nome di dominio è gratis per la vita. Nessun altro fornitore offre tale servizio.

Inserisci il tuo nome di dominio senza aggiungere l'estensione perché puoi sceglierlo nella sezione a destra del modulo. Ad esempio, utilizzare " blogpascher Invece di blogpascher.com Perché il .com è già selezionato a destra del modulo.

Dopo aver inserito il nome di dominio, fare clic sul pulsante verde "Usa questo dominio" e verrai reindirizzato al passaggio successivo.

Alla pagina successiva, vattene "Sono un nuovo cliente" controllato perché non sei ancora un cliente FastComet.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Compila le informazioni richieste.

Nella parte Ciclo di fatturazione, lascia la seconda opzione "12 mesi" controllato.

Puoi anche scegliere l'opzione "Privacy del dominio" se non vuoi che altri vedano il nome del proprietario del nome di dominio facendo una ricerca WHOIS.

Quindi vai alla sezione "Opzioni di configurazione" per scegliere un server la cui posizione è vicina al tuo paese o quella dei tuoi lettori (per la memorizzazione dei dati). Questo è importante perché se ti trovi in ​​Francia, con un server situato in Francia o in un paese vicino, il sito verrà caricato più velocemente rispetto a se lo stesso server si trovasse negli Stati Uniti.

Infine, aggiungi i dati della tua carta di credito o scegli l'opzione Paypal se desideri utilizzare questo metodo di pagamento.

Una volta effettuato il pagamento, verrai automaticamente reindirizzato alla tua area clienti FastComet. Ora che l'account di hosting è impostato, ora puoi installare il tuo blog WordPress.

Se per qualsiasi motivo non vieni reindirizzato automaticamente al tuo account di hosting FastComet, utilizza il seguente link https://my.fastcomet.com/ per accedere alla pagina di accesso.

Una volta nella pagina di accesso, inserisci i tuoi dati di accesso e verrai reindirizzato alla tua area clienti.

Una volta connesso, fai clic sulla seconda icona intitolata "Prodotti"poi "I miei prodotti".

quindi fare clic su "Visualizza dettagli" e verrai reindirizzato alla pagina di gestione dell'applicazione.

quindi fare clic su "Applicazioni"

Quindi "Installa nuovo"

Prima di completare l'installazione, FastComet ti chiederà di fornire un indirizzo e-mail, un nome utente e una password per il tuo blog WordPress. Queste informazioni saranno utili per connettersi alla dashboard di WordPress (spazio di gestione dell'amministratore).

Fare clic "Installa applicazione"

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

Il tuo blog WordPress è ora installato e gli identificatori sono stati inviati alla tua casella di posta.

Ora puoi connetterti al tuo blog WordPress ...

Ora che sei connesso al tuo blog, è tempo di installare il tuo primo tema WordPress.

Passaggio #4: come installare e personalizzare il tema WordPress

A questo punto, è importante notare che esistono due tipi di temi WordPress:

I gratuits e Siti Premium (A pagamento).

Opzione #1: temi WordPress gratuiti

Dove trovare temi WordPress gratuiti?

I temi gratuiti di WordPress sono buoni per i principianti se sei un blogger principiante, purtroppo mancano ancora molte funzionalità che offre solo un tema a pagamento.

Per installare un tema gratuito, vai al menu nero della dashboard, a sinistra dello schermo -> fai clic "Aspetto" poi "Temi" e infine via 'Aggiungi'. Nella nuova pagina, passa con il mouse su un'immagine e fai clic "Glimpse" per visualizzare l'anteprima del tema.

Una volta effettuata la tua scelta, fai semplicemente clic "Installa"poi "Attiva" ed eccoti qui. Il tuo nuovo tema WordPress è finalmente installato e pronto per l'uso. Per personalizzarlo, vai a Apparence -> personalizzare.

Se hai acquistato un tema premium:

  • andare a Apparence » temi
  • Fare clic "Carica un tema"
  • Scegli il file ZIP per il tuo tema sul tuo computer e fai clic su Installa
  • Attiva il tuo tema e il gioco è fatto!

Potresti chiederti: Perché dovrei installare un tema a pagamento mentre WordPress ha migliaia di temi gratuiti?

La risposta è semplice perché A differenza dei temi gratuiti, i temi Premium WordPress offrono i seguenti vantaggi:

  • Sono più completi
  • Sono regolarmente aggiornati
  • Offrono assistenza
  • Sono inoltre utilizzati da oltre il 97% delle persone che gestiscono blog redditizi

Opzione #2: risparmia molto tempo e dai al tuo blog un design migliore con un tema WordPress Premium

Ecco alcuni buoni posti per acquistare temi WordPress premium:

ThemeForest: È la migliore piattaforma al mondo per trovare temi WordPress per il tuo blog. Fai clic qui per essere reindirizzato direttamente alla categoria argomento per blog ed ezine.

ElegantThemes: Scopri DIVI, il miglior tema WordPress per creare qualsiasi tipo di blog o sito Web per privati ​​e aziende. Il sito attualmente offre lo sconto 20%.

Ecco alcuni temi che consiglio

  1. Giornale
  2. SimpleMag
  3. Bluchic
  4. Newsmag
  5. cheerup
  6. Florence
  7. Editore
  8. Valenti

Una volta che il tema WordPress è stato acquistato e decompresso, vai al menu nero della dashboard, sul lato sinistro dello schermo -> fai clic su "Aspetto" poi "Temi" e infine via 'Aggiungi'. Nella nuova pagina, fai clic su "Carica un tema",

Passo #5: installa i plugin di WordPress per aggiungere funzionalità al tuo blog

Mentre i temi gestiscono l'aspetto del tuo sito Web, i plugin di WordPress consentono loro di aggiungere funzionalità aggiuntive al tuo blog.

I plugin di WordPress ti consentono, ad esempio, di aggiungere un modulo di contatto, un pulsante di condivisione social, un negozio online, un sistema di e-learning e molto altro. In effetti, WordPress è diventato popolare grazie ai plugin.

Dove trovare i plugin di WordPress?

Per quanto riguarda i temi WordPress, puoi scegliere tra plugin WordPress gratuiti e a pagamento.

Plugin gratuiti

WordPress offre a directory ufficiale più di 1 milioni di plug-in WordPress che puoi installare direttamente dalla dashboard di WordPress.

Plugin Premium

Raccomando le piattaforme di seguito:

Per aiutarti a trovare facilmente i plugin giusti, quelli utilizzati dalla maggior parte dei blogger di successo, ecco un elenco segreto:

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [FREE]

  • Pacchetto SEO tutto in uno: Ottimizza il tuo SEO del tuo blog (Libero)
  • Monarch: Aggiunge pulsanti di condivisione social sul blog (Premium)
  • Bloom: aggiungere moduli di acquisizione e-mail (Premium)
  • WP Rocket: Accelera la velocità di caricamento del tuo blog (Premium)
  • WooCommerce: Aggiungi la funzione e-commerce sul tuo blog WordPress
  • jetpack: Visualizza statistiche, pulsanti di condivisione e altro (Libero)
  • VaultPress: Consente di eseguire il backup completo del sito Web (Premium)
  • Matita gialla: Ti permette di personalizzare il design del tuo blog, senza toccare il codice (Premium)
  • Armember: Proteggi il contenuto del tuo blog e crea un sito di appartenenza (Premium)
  • Elementor: Ti permette di creare layout con un design professionale (Libero)
  • WPForms: Crea potenti moduli di contatto, quiz e sondaggi (Premium)
  • Mailster: Aggiungi un potente sistema di newsletter al tuo blog (Premium)

Troverai le migliori piattaforme di plugin in QUI.

Come installare un plugin per WordPress

Una volta trovato un plug-in di WordPress che ti piace, ecco come installarlo:

Vai alla sezione estensioniaggiungi un nuovo

Se hai trovato un plugin su WordPress.org

  • Digita il nome del plugin nel modulo di ricerca
  • Fare clic installare ora
  • Attendi che WordPress installi il plug-in, quindi fai clic su attivare

Se hai acquistato un plug-in Premium:

  • andare a estensioni » ajouter
  • Fare clic "Carica un'estensione" e carica il file ZIP
  • Attiva il tuo plug-in e il gioco è fatto

A questo punto, hai un blog WordPress perfettamente funzionante. E se usi l'elenco dei plugin sopra menzionato, avrai tutto ciò che ti serve per sviluppare il tuo blog, attirare visitatori e monetizzare il tuo sito WordPress.

Per aiutarti ad andare oltre, ecco alcuni tutorial consigliati:

Questo è tutto per questa guida riservata alla creazione di un blog WordPress. Sentiti libero di lasciare un commento o condividere questa guida sui tuoi social network preferiti.

Questo articolo contiene i commenti 34
  1. Ciao thierry, dopo aver visto il video ho visto che alla fine stavi parlando di un allenamento in una scuola. Vorrei seguire questa formazione, ma sono in Africa precisamente in Costa d'Avorio, quindi non so se sia possibile.
    Sto aspettando la tua risposta.

    1. Buongiorno,

      Al momento No Fastcomet è esclusivamente in inglese. Lo consiglio vivamente a prescindere dalla lingua che parli perché è intuitivo e il servizio clienti è molto reattivo.

  2. Ciao grazie per questo tutorial molto pratico. Raccomandi 1 e 1 per quelli che sono in Francia, io sono in Africa (Burkina Faso). Voglio creare un blog ma non so quale host scegliere.
    Ero interessato a Lws ma non lo consiglio.
    grazie

    1. Ciao Abel,

      In questo caso, prendi FastComet come host web. perché è più economico e molto buono. Offrono soprattutto il miglior servizio clienti.

      1. Ho visitato il loro sito ma non sono molto bravo con l'inglese
        Vorrei sapere se il loro servizio clienti è accessibile ai francofoni in caso di necessità
        grazie

      2. Sono andato al sito di fascomet ma tutto è in inglese, mentre l'inglese non è troppo forte.
        Vorrei sapere se, in caso di necessità, possiamo contattare il loro servizio clienti in francese.
        Grazie

  3. Ottimo articolo per iniziare i blogger principianti. Non c'è dubbio che l'utilizzo del tema del blog moderno e dell'hosting di qualità consente di avviare facilmente il tuo nuovo blog in meno di 30 minuti. Tuttavia, consiglio vivamente di includere l'hosting WordPress gestito da Cloudways, in quanto sono uno dei provider più incredibili che abbia mai incontrato. Comunque, la ringrazio molto per aver condiviso informazioni così preziose.

  4. Ottima guida per i manichini. Per un principiante in WordPress come me, è una miniera d'oro. dopo, ora devo mettere in pratica. Complimenti.

  5. Bonjour Thierry,

    Grazie per questo articolo che trovo abbastanza dettagliato. Sarebbe bello mostrarci anche come pubblicare un articolo, gestire categorie, menu ecc ... Altrimenti grazie per questa guida.

    1. Grazie. Spero ti possa davvero aiutare. Non dimenticare di presentarci il blog che hai creato. Sarei felice di raccomandare alcuni plugin segreti.

  6. Buongiorno,

    Grazie per questa guida dettagliata. mi aiuterà davvero a creare il mio blog. Volevo iniziare con Jimdo, ma penso che sceglierò WordPress. Inoltre non è costoso come pensavo. grazie

  7. Buonasera,
    congratulazioni per questo tutorial molto dettagliato. Sebbene sia passato molto tempo, ho trovato la maggior parte delle tue risorse molto interessanti. Ora penso di poter occuparmi di alcuni compiti da solo.

    Merci à vous.

    1. Bonjour Pierre,

      Grazie per il ritorno. Ci auguriamo che lo abbia trovato utile e soprattutto che ti consenta di creare un blog WordPress professionale e redditizio.

      1. Buongiorno,

        Ho seguito la maggior parte dei tuoi video su YouTube sulla creazione di un blog ed è molto interessante ... grazie.
        Sto creando un blog e ammetto che c'è molto da fare.
        L'ho creato ma ora è necessario migliorare tecnicamente (non parlo di contenuto).
        Quanto costerebbe beneficiare di questi servizi?

        Merci.

        cordialmente

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
1.5K azioni
quota1.3K
Tweet226
Enregistrer7