Vai al contenuto principale

Come aggiungere un codice CSS in modo sicuro su WordPress

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 701.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Ti è mai successo? Se installi un plugin, ha la funzionalità esatta che stai cercando, ma ... non funziona correttamente. Anche dopo aver modificato tutte le impostazioni, non sempre si adatta al tuo tema WordPress. Quindi, a causa di questo piccolo difetto, probabilmente stai pensando di scegliere un'altra soluzione. Come aggiungere il codice css wordpress 1

Tuttavia, se sei un po 'fai-da-te e potresti essere stato in grado di aggiungere il codice CSS qua e là per risolvere un problema sul tuo blog, puoi risolverlo, specialmente se nel plug-in che non funziona non correttamente, lo sviluppatore non offre la sezione CSS, dovrai farlo da solo.

Questo tutorial ti permetterà di arrivarci aggiungendo un codice correttamente sul tuo plugin WordPress.

Ma prima, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog.

Quindi, tornando al perché siamo qui.

Stili CSS personalizzati = Maggiore controllo sull'aspetto

Gli stili CSS personalizzati consentono di manipolare l'aspetto di vari elementi oltre a ciò che lo sviluppatore intendeva. Oggi, molti plugin di fascia alta includono opzioni di stile personalizzate, ma i plugin gratuiti non sono sempre abbastanza meticolosi a questo proposito.

Prendi uno dei plugin più popolari: Contattare 7 Modulo. Offre una manovrabilità minima sul lato CSS. Tuttavia, grazie al CSS personalizzato, puoi cambiare completamente tutti gli aspetti dei tuoi moduli.

Tuttavia, anche i plugin con opzioni dettagliate non ti danno sempre la possibilità di personalizzare il codice CSS.

Quindi, imparare un po 'di CSS e aggiungerlo in modo sicuro ti permetterà di farlo per essere in grado di modellare ciò che i visitatori possono vedere

Perché è necessario aggiungere correttamente il codice CSS?

Certamente non vuoi aggiungere CSS disordinati sul tuo sito web. Come molti sviluppatori pensano, c'è un modo buono e cattivo per aggiungere codice CSS al tuo blog.Come aggiungere il codice css wordpress 2

Scopri la nostra Plugin 4 WordPress per personalizzare CSS sul tuo blog

Quando aggiungi gli stili CSS nel modo giusto, saranno sempre al sicuro, anche se aggiorni il tuo tema WordPress e sarai in grado di copiarli facilmente e incollarli su un nuovo tema se decidi di cambiare la tua.

Vedi anche Come personalizzare il CSS del tuo sito Web WordPress

Viceversa, aggiungendoli nel modo sbagliato, il codice CSS sarà molto più esposto e potrebbe non essere efficace. Alcuni di voi stanno usando il tema Divi WordPress. Quindi ti mostrerò come aggiungere codice CSS su questo tema WordPress.

Dove aggiungere uno stile CSS su Divi

Per aggiungere in sicurezza un codice CSS su Divi, dovrai accedere al " Tema Opzioni Nel tuo menu Divi:

add-a-code-css-on-theme-wordpress

Quindi, nella scheda "Generale" (che sarà la scheda caricata per impostazione predefinita), dovrai scorrere fino alla fine della pagina. Lì troverai una sezione chiamata " CSS personalizzato "

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

codice css-personalizzare-divi

Tecnicamente, tutto ciò che devi fare è inserire qui il tuo codice CSS personalizzato e fare clic su " Salva modifiche ". Ma poiché vogliamo che sia davvero facile da spostare o copiare, faremo un ulteriore passo avanti. Scopri altri tutorial su Divi consultandoti le nostre migliori risorse su Divi

Poiché potresti aver già aggiunto alcuni codici personalizzati a Divi, ti aiuterà a organizzare CSS personalizzati in questa sezione. Per fare questo, devi aggiungere un commento dicendo qualcosa come " Stili CSS Inizia qui Plugin ". Quindi puoi aggiungere il codice CSS personalizzato in questa sezione.

Per aggiungere un commento, tutto ciò che devi fare è copiare e incollare questo codice:

/ * Gli stili CSS Plugin Inizia qui * /

add-a-css-codice personalizza-divi

Il commento non influirà su nulla, ma ti aiuterà a organizzare i tuoi diversi stili CSS personalizzati. Divi manterrà anche i tuoi stili CSS personalizzati al sicuro durante gli aggiornamenti, quindi non puoi preoccuparti di perderli.

Dove aggiungere il codice CSS su altri temi WordPress

Se usi un tema WordPress diverso, dovrai aggiungere i codici CSS personalizzati al tema figlio. Se non usi un tema figlio o non sai di cosa si tratta, ti invito a leggere questo tutorial: Come installare un tema figlio su WordPress

Supponendo che il tema figlio sia impostato, puoi modificarlo direttamente nella dashboard di WordPress andando su " Aspetto> Editor "

Personalizzazione-di-theme-wordpress

Assicurati di cambiare il tema figlio corretto. Le modifiche devono essere apportate al file " styles.css '.

Quindi devi solo aggiungere il tuo CSS personalizzato esattamente come hai fatto prima. Innanzitutto, crea un blocco di commenti e aggiungi il tuo codice:

diversi add-block-of-code-css-on-wordpress

Riassumendo

Prima di intraprendere questa avventura, dovrai avere una certa conoscenza dei CSS. Lo troverai vari corsi online. Inoltre, devi sapere che l'aggiunta di un codice non riguarda solo l'aggiunta di codice. Per ritrovarti nelle tue modifiche, dovrai utilizzare i blocchi di commenti, ad esempio, per fornire un motivo per eventuali modifiche CSS.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Pro cursore

Slider Pro è uno dei tre migliori venditori di CodeCanyon. Fornisce un'interfaccia utente pulita e intuitiva nell'area di amministrazione e un'esperienza di navigazione fluida per utenti e visitatori.Slider plug-in reattivo per wordpress slider

Evita fantasie inutili, che spesso rappresentano un ostacolo per gli utenti che cercano le informazioni di cui hanno bisogno. Inoltre, si concentra su semplicità e prestazioni, offrendo al contempo una vasta gamma di possibilità di personalizzazione.

Scopri anche Come creare una presentazione con Slider Revolution su WordPress

La sua gestione degli URL sulla barra di ricerca del browser è una delle caratteristiche che ci ha contraddistinto su quest'ultimo. Come suggerisce il nome, questa è la soluzione professionale di cui hai bisogno.

Leggi anche il nostro Plugin 5 WordPress per creare domande frequenti su un blog

Le sue caratteristiche sono: ilsfruttamento ottimizzato delle immagini, pfacile personalizzazione,Nimazioni fluide, pmolti layout et di più.

Download | Demo | Web hosting

2. ARMember

ARMember è un plugin per la protezione dei contenuti di WordPress. È una soluzione unica che ti consente di vendere abbonamenti su qualsiasi sito web. Ha una vasta gamma di strumenti che ti consente proteggere completamente o parzialmente il suo contenuto.

Plugin di appartenenza a wordpress di Armember

Un'altra delle sue caratteristiche è il fatto che offre un'opzione gratuita che è un po 'limitata in termini di funzionalità. A proposito di funzionalità, questo potente plugin per WordPress offre tra l'altro: La possibilità di pianifica i suoi contenuti, supporto per diversi piani di abbonamento, facile configurazione, migrazione tra diversi piani di abbonamento, Supporto WooCommerce, diversi modelli di formeE molto altro ancora.

È anche un riferimento in questa nicchia.

Download | Demo | Web hosting 

3. Spedizione basata su carrello WooCommerce

Spedizione basata su carrello ti consente di impostare tariffe di spedizione diverse in base agli articoli che un cliente ha nel carrello. Esistono tre metodi di calcolo: in base al prezzo totale, in base al numero di articoli nel carrello e in base al peso. WooCommerce-Cart-based-trasporto-plugin-WooCommerce-trasporto-Based-on-cart

Ad esempio, maggiore è il totale parziale o il peso del carrello o più articoli il cliente acquista, maggiore è la tariffa di spedizione.

Vedi anche il nostro 10 WooCommerce plugin per creare scenari di spedizione

È inoltre possibile impostare questa funzione in modo che sia disponibile solo in alcuni paesi.

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Download | Demo | Web hosting

Risorse raccomandate

Scopri altre risorse consigliate per aiutarti a costruire e gestire il tuo sito web.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questo tutorial che ti mostra come aggiungere codice CSS personalizzato in modo sicuro a WordPress. Se si dispone di commentaires o suggerimenti, non esitate a farcelo sapere nella sezione riservata.

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress o quello acceso Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi.

Ma nel frattempo, condividi questo articolo sui tuoi diversi social network

... 

Questo articolo contiene 1 commento

  1. […] In questo tutorial, ti mostrerò come aggiungere in modo sicuro CSS al tuo blog WordPress. [...]

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
19 azioni
quota12
Tweet4
Enregistrer3