Vai al contenuto principale

Come ottimizzare i tuoi messaggi prima della pubblicazione

Divi: il tema WordPress più semplice da usare

Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi!

più Download di 901.000, Divi è il tema WordPress più popolare al mondo. È completo, facile da usare e viene fornito con oltre i modelli gratuiti 62. [Consigliato]

Hai bisogno di sapere come ottimizzare i tuoi post prima di pubblicarli?

Se sei un blogger come me, allora devi sapere com'è indossare milioni di cappelli. In qualità di proprietario di un blog, sei tu a cercare la merce che interesserà il tuo pubblico. Sei tu a gestire la scrittura, la modifica e l'ottimizzazione dei tuoi referral.

Non è uno scherzo che svolgere tutte queste attività e molte altre contemporaneamente. È facile perdere alcuni punti importanti quando fai clic sul pulsante " pubblicare ". Quindi, per aiutarti a sentirti sicuro, abbiamo deciso di offrire questo elenco di controllo per i blogger.

In questo tutorial, ti offriamo quindi alcune pratiche da fare prima di premere il tasto " pubblicare ". Sebbene possano sembrare troppo a prima vista, la maggior parte di questi passaggi sono abbastanza semplici e veloci da raggiungere.

Ma prima, se non hai mai installato WordPress, scopri Come installare un blog Wordpress passi 7 et Come trovare, installare e attivare un tema WordPress sul tuo blog 

Quindi torniamo al perché siamo qui.

Passaggio 1: crea un titolo accattivante

Il titolo del tuo post sul blog è uno degli elementi più potenti. A seconda di come lo organizzi, i visitatori decideranno se il tuo post è degno della loro attenzione. Il traffico organico del motore di ricerca verso il tuo sito web dipende da quanto bene hai scritto il tuo articolo. In genere, un titolo è l'ultima cosa su cui i blogger lavorano durante la creazione dell'articolo.Come ottimizzare i post prima di pubblicare 3

Scopri anche Come creare un collegamento esterno con il titolo di un articolo di WordPress

Ci sono molte tecniche che puoi applicare mentre lavori sul titolo del tuo post. Inizia con un titolo di prova. Questa sarà la base della tua versione finale. Mantieni il titolo breve. 70 caratteri saranno sufficienti per una corretta visualizzazione nei risultati dei motori di ricerca.

Leggi anche la nostra guida su Come nascondere i titoli degli articoli e delle pagine di WordPress

Una volta trovata la tua versione del titolo del post, fai un brainstorming con qualcun altro. Ricorda di includere parole chiave o frasi nel titolo. Questo ti darà maggiori possibilità di raggiungere il pubblico giusto e ottenere una maggiore visibilità nei motori di ricerca.

Passaggio 2: formatta il contenuto

È più facile leggere il testo che è diviso in sezioni più piccole. Evitare lunghi paragrafi è una buona pratica. 5-6 righe di testo sono la lunghezza appropriata per i paragrafi che verranno letti dal pubblico. Come ottimizzare i post prima di pubblicare 1

Scopri anche il nostro 3 strategie di creazione di contenuti per un blog migliore

In genere, quando ti imbatti in un post sul blog, gli utenti analizzano il contenuto prima di decidere di leggerlo. Tramite i sottotitoli puoi trasmettere meglio il messaggio del tuo articolo ai lettori.

Vedi anche il nostro Tecniche di scrittura 5 per rendere i tuoi contenuti più potenti

Crea facilmente il tuo sito Web con Elementor

Elementor ti consente di creare facilmente qualsiasi design di sito Web con un aspetto professionale. Smetti di pagare caro per quello che puoi fare da solo. [Free]

In questo modo, gli utenti possono avere un rapido piano delle idee evidenziate nella tua pubblicazione, il che aiuta a conoscerlo meglio.

Passaggio 3: formatta l'immagine

Sappiamo tutti che una singola immagine aggiunta a una pagina web equivale a mille parole. Forse nulla può danneggiare la tua pagina web più di un'immagine di scarsa qualità e foto formattate male. Quindi, prima che il tuo post venga pubblicato, assicurati che ogni contenuto visivo sia dimensionato correttamente e avrà un bell'aspetto sullo schermo di qualsiasi dispositivo. Come ottimizzare i post prima di pubblicare

Come aggiungere una didascalia a un'immagine su Gutenberg? Scoprilo facendo clic su questo link

Oltre alla qualità delle foto sui tuoi post, abbi cura di aggiornare il tuo blog con un logo ad alta risoluzione che renderà il tuo progetto più riconosciuto a una comunità web più ampia. Inoltre, non trascurare l'ottimizzazione dei tag alt e dei tag del titolo delle tue immagini. Questo ti aiuterà a rendere i tuoi contenuti più accessibili sul web.

Passaggio 4: immagine sotto i riflettori

Questo punto è particolarmente rilevante per chiunque utilizzi un blog WordPress. Migliorare i tuoi post con le immagini in primo piano può essere importante per diversi motivi. Innanzitutto, attraverso un'immagine in primo piano, puoi catturare l'attenzione degli utenti. 

Immagine in primo piano Wordpress Come ottimizzare le immagini del blog

A seconda di come l'hai progettata, l'immagine in primo piano potrebbe contenere un articolo intrigante o essere una chiara indicazione di ciò che metterai in evidenza nel tuo post.

Scopri Come inserire rapidamente un'immagine a un su WordPress

A causa delle ampie funzionalità di WordPress, un'immagine in primo piano sul tuo post può essere utilizzata in vari modi. Ad esempio, questo può essere utilizzato automaticamente nel dispositivo di scorrimento dei post recenti.

Passaggio 5: SEO

Anche se pubblichi i tuoi articoli con immagini meravigliose e crei buoni articoli, tutti gli sforzi sono vani a meno che non ottimizzi i dati per i motori di ricerca. Il modo in cui il tuo blog classifica le parole chiave per il settore SERP è di grande importanza quando si tratta di aumentare il traffico organico e generare lead. Come ottimizzare i post prima di pubblicare 2

Leggi anche:  Come ottimizzare le immagini e migliorare la vostra SEO

Per rendere il tuo post più coinvolgente, assicurati di includere parole chiave del settore nel testo. Quando ottimizzi i tuoi dati, assicurati che le parole chiave non influiscano sulla leggibilità complessiva. Inoltre, non dimenticare di aggiungere link interni ad altre pagine del tuo blog.

Stai cercando i migliori temi e plugin per WordPress?

Scarica i migliori plugin e temi WordPress su Envato e crea facilmente il tuo sito web. Già più di 49.720.000 download. [ESCLUSIVO]

Vedi anche: I link in uscita sono buoni per la SEO?

Questo non solo può aiutarti a ottimizzare meglio i tuoi contenuti per i motori di ricerca, ma anche a fornire più valore ai tuoi lettori dando loro un rapido accesso ad altri dati rilevanti sul tuo sito web.

Scopri anche alcuni plugin WordPress premium  

Puoi utilizzare altri plugin di WordPress per dare un aspetto moderno e ottimizzare la presa del tuo blog o sito Web.

Ti offriamo qui alcuni plugin WordPress premium che ti aiuteranno a farlo.

1. Griglia essenziale

Griglia Essential è un plugin premium di WordPress che consente di visualizzare diversi formati di contenuto su una griglia altamente personalizzabile. Le possibili applicazioni di questo plugin sono portfolio, blog, gallerie, negozi online WooCommerce, listini prezzi, servizi, slider di prodotti e molti altri.Plugin essenziale per wordpress nella galleria della griglia

Le sue caratteristiche sono: super facile da usare per i principianti, gestione di file / colonne / spazi regolabili a piacere, supporto per immagini, video YouTube e Vimeo, contenuto iFrame, vari tipi di intrattenimento e precarichi, reattivo e compatibile con i cellulari, layout in wide shot, crop shot o full screen e molti altri.

Download | Demo | Web hosting

2. iThemes Sicurezza

iThemes Sicurezza aiuta a chiudere tutte le falle comuni nel tuo blog WordPress e blocca potenziali attacchi automatici. Molti amministratori di WordPress di solito non sanno di avere questi difetti o vulnerabilità, ma la sicurezza di iThemes ha esperienza nell'area.Sicurezza dei temi di Wordpress e1559251136190

Scopri anche Come proteggere il vostro blog WordPress con un firewall

perché vulnerabilità sconosciute plugin installati, il tuo sito può essere un bersaglio facile per gli attacchi. La sicurezza di iThemes ti identifica e ti protegge da queste vulnerabilità.

Download | Demo | Web hosting

3. Sabai discutere

sabai Discutere non è un plugin per forum WordPress premium nel senso stretto del termine; ma contiene funzionalità molto interessanti fornite come un plug-in di forum tradizionale.Sabai discute il plugin per il plugin wordpress

Grazie a lui, sarai in grado di farlo creare un forum sul tuo blog o sito Web, dove i visitatori saranno in grado di porre domande a cui gli altri risponderanno.

Leggi anche Alcuni plugin WordPress per aggiungere live chat sul tuo sito web

Inoltre, una volta installato Sabai Discuss e i tuoi utenti iniziano a usarlo, verrà creato automaticamente un database per il tuo sito Web che può essere riutilizzato.

Download | Demo | Web hosting

Crea facilmente il tuo negozio online

Scarica gratuitamente WooCommerce, i migliori plug-in di e-commerce per vendere i tuoi prodotti fisici e digitali su WordPress. [Consigliato]

Altre risorse consigliate

Ti invitiamo inoltre a consultare le risorse seguenti per approfondire la presa e il controllo del tuo sito Web e blog.

Conclusione

Ecco ! Questo è tutto per questi suggerimenti, spero che ti aiuteranno a migliorare i tuoi articoli. Se avete commentaires o suggerimenti, non esitate a farcelo sapere nella sezione riservata.

Tuttavia, sarai anche in grado di consultare il nostro risorse, se hai bisogno di più elementi per realizzare i tuoi progetti di creazione di siti Internet, consultando la nostra guida su Creazione di blog WordPress o quello acceso Divi: il miglior tema WordPress di tutti i tempi.

Ma nel frattempo, condividi questo articolo sui tuoi diversi social network

... 

Questo articolo contiene i commenti 0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre indesiderati. Ulteriori informazioni su come vengono utilizzati i dati dei commenti.

Torna in alto
5 azioni
quota2
Tweet2
Enregistrer1